Complessità, conoscenza, cura.

L'approccio costruttivista alla relazione terapeutica

Autori e curatori
Contributi
Gioacchino Lavanco, Carolina Messina, Mario Schermi, Tullio Scrimali
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2013   (Codice editore 1240.383)

Complessità, conoscenza, cura. L'approccio costruttivista alla relazione terapeutica
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820414344
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856862782
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Pensare, sentire, narrare e narrarsi, curare, “comunitare”, sono le dimensioni costitutive dell’essere che si incontrano dentro la relazione terapeutica. Queste stesse dimensioni, dentro il libro, diventano temi di riflessioni larghe che esplicitano, senza mai de-finire, la Terapia Cognitiva Complessa come approccio costruttivista, sistemico, processuale.

Presentazione del volume

Il libro nasce dalla necessità di evidenziare il rapporto tra epistemologia e psicoterapia, provando a comporre pensieri e suggestioni, ipotesi scientifiche e strategie di intervento, vissuti ed esperienze, circa l'applicabilità operativa della complessità in ambito clinico. E prova altresì a delineare la logica della complessità come base di un nuovo orientamento costruttivista, la Terapia Cognitiva Complessa.
Cosa conosciamo e come, quando ci confrontiamo col disagio psichico, secondo la logica dei sistemi complessi?
Da cosa cominciamo, per tracciare con l'altro i percorsi del cambiamento?
Pensare, sentire, narrare e narrarsi, curare, "comunitare", sono le dimensioni costitutive dell'essere che si incontrano dentro la relazione terapeutica.
Queste stesse dimensioni, dentro il libro, diventano temi di riflessioni larghe che esplicitano, senza mai de-finire, la Terapia Cognitiva Complessa come approccio costruttivista, sistemico, processuale.

Maria Grazia Castorina
è psicologo e psicoterapeuta presso il Ministero della Giustizia, Dipartimento Giustizia Minorile di Messina. Oltre l'attività clinica, da anni cura la formazione e la supervisione di operatori dei servizi pubblici e del privato sociale, soprattutto in merito alle questioni della fenomenologia della violenza e del disagio minorile, producendo diversi articoli. Dal 2002 è docente di Epistemologia della complessità presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva Aleteia, Enna.

Indice



Tullio Scrimali, Presentazione
Tullio Scrimali, Introduzione
Della complessità...
(Il soggetto, l'oggetto, la costruzione del sapere; Complessità e psicoterapia)
Del pensare... Il rapporto mente/cervello secondo la logica dei sistemi complessi
(Sulla mente e il suo cervello; Sul cervello e la sua mente)
Del sentire...
Mario Schermi, Del narrare... Costruire, scrivere, narrare... la realtà-insegno
(Preambolo; Mente e mondo: un cantiere; Della pratica...; ...e della scrittura; Il lavoro della scrittura; Funzioni della scrittura; Agire e scrivere; Soggetti della scrittura; Scomposizioni della realtà; Le forme della scrittura e la scrittura narrativa; Il pensiero narrativo)
Del curare...
(I testi narrabili: le trame della sofferenza psichica; La riscrittura dei testi; Complessità e significati della cura; Complessità e relazione terapeutica; Oltre la clinica, verso la comunità)
Gioacchino Lavanco, Carolina Messina, Del comunitare... La prospettiva della cura complessa, dal soggetto alla comunità
(Un po' di storia...; Perché leggere la comunità?; Il governo psicologico della comunità: psicologia della solidarietà; Dalla socializzazione alla comunità; Comunità e convivenza; I percorsi di comunità: l'integrazione sociosanitaria; La psicologia in opera: dal welfare state al community care; Costruire comunità competenti; Conclusioni)
Riferimenti bibliografici
Gli autori.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità