Consumo di suolo.

Un approccio multidisciplinare ad un tema trasversale

Autori e curatori
Contributi
Giuseppe Abbate, Emilio Badalamenti, Claudio Bellia, Teresa Cannarozzo, Giuseppina Carrà, Maurizio Carta, Fabio Cutaia, Giuseppe De Luca, Angelo Dimarca, Domenico Fontana, Annalisa Giampino, Alessandra Giorgianni, Giuseppe Giunta, Luciano Gristina, Daniele Gucciardo, Giuseppe Guerrera, Marco Interlandi, Tommaso La Mantia, Nicola Giuliano Leone, Salvatore Livreri Console, Agata Novara, Stefano Pareglio, Salvatore Pasta, Iuri Peri, Carlo Prato, Gerlandina Prestia, Salvatore Raimondi, Filippo Schilleci, Andrea Sciascia, Salvatore Tirrito, Giuseppe Trombino
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 222,      1a edizione  2014   (Codice editore 1862.182)

Consumo di suolo. Un approccio multidisciplinare ad un tema trasversale
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 26,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891701138
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 26,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891717450
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il tema del consumo di suolo è nuovamente attuale non solo per le implicazioni ambientali, ma anche per la crisi energetica ed economica che impone un ripensamento dei modelli di sviluppo. Il volume tratta il tema con un approccio multidisciplinare, con lo scopo di creare un dialogo sempre maggiore tra le diverse scienze che a vario titolo sono coinvolte dalle cause e dagli effetti del fenomeno.

Presentazione del volume

Il tema del consumo di suolo, indagato da alcuni studiosi già a partire dagli anni Settanta, è oggi tornato di prepotente modernità non solo per le implicazioni ambientali (in termini di distruzione del paesaggio agrario, di equilibrio idrogeologico, di alterazioni climatiche, ecc.), ma anche per la crisi energetica ed economica di portata internazionale che impone un ripensamento degli attuali modelli di sviluppo.
Il testo, con un approccio multidisciplinare, mira ad arricchire il dibattito su un tema sempre attuale che - trasversalmente - tocca diversi ambiti scientifici che a vario titolo sono coinvolti dalle cause e dagli effetti del fenomeno, con l'auspicio di un dialogo sempre più produttivo.
La prima parte, "Teorie del consumo", comprende approcci teorico-metodologici, mentre la seconda parte, "Territori del consumo", raccoglie contributi operativi, casi studio e buone pratiche.

Valeria Scavone (1967), architetto, paesaggista, è ricercatore confermato in Urbanistica (ASN 2012) afferente al Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Palermo. Svolge attività didattica all'interno del Corso di Laurea quinquennale in Architettura dell'Università di Palermo, attivo presso la sede di Agrigento, dove ha tenuto per diversi anni il corso Geografia urbana e regionale e dove, dal 2007, è titolare del corso di Urbanistica 1. La sua attività scientifica si inquadra nell'ambito delle tematiche urbanistico-territoriali, con particolare attenzione alla riqualificazione delle aree periferiche degradate e ai rapporti tra insediamento urbano, paesaggio e risorse naturali. La sua ricerca, di recente, è rivolta al consumo di suolo e alle strategie per contrastarlo: dalla mobilità sostenibile al re-cycle urbano e territoriale (PRIN 2011), sempre nell'ottica della tutela e valorizzazione delle risorse naturali e culturali. Relatore nel corso di seminari e convegni nazionali e internazionali, è autore di numerosi saggi.

Indice

Valeria Scavone, Premessa. Il suolo è uno dei beni più preziosi dell'umanità
Stefano Pareglio,
Introduzione. Governare il territorio, limitando il consumo di suolo
Sezione I. Teorie del consumo
Teresa Cannarozzo, I fondamenti dello sviluppo sostenibile del territorio: rivoluzione energetica e consumo di suolo. Il contributo della Regione Toscana
Giuseppe De Luca,
La compensazione urbanistica come strumento per il contenimento del consumo di suolo
Nicola Giuliano Leone,
Consumo di suolo e piani paesaggistici
Valeria Scavone, Lo sprawl è un delitto
Giuseppe Trombino, Fabio Cutaia, Procedure di VAS e indicatori di consumo di suolo
Claudio Bellia,
Note sul cambiamento di utilizzazione economica della terra in Italia e sul corrispondente "consumo di suolo"
Giuseppina Carrà, Iuri Peri, Carlo Prato,
Consumo di suolo e Politica Agricola Comune
Andrea Sciascia,
Controfuoco e consumo di suolo
Salvatore Raimondi, La valutazione della sostenibilità del consumo di suolo per i servizi territoriali
Sezione II. Territori del consumo
Salvatore Raimondi, Le pericolosità geologiche indotte dall'assetto del territorio siciliano
Giuseppe Abbate,
Il territorio di Agrigento tra consumo di suolo e abusivismo
Annalisa Giampino,
Il suolo come risorsa. Nuovi scenari nella Spagna post-crisi
Gerlandina Prestia,
Il recupero Energy driven delle ex aree industriali quale possibile risposta al consumo di suolo
Filippo Schilleci,
Conoscere il territorio per un consumo consapevole. Akragas e i suoi valori identitari
Giuseppe Guerrera,
Consumo di suolo a Favara
Tommaso La Mantia, Luciano Gristina, Emilio Badalamenti, Agata Novara, Salvatore Pasta, Salvatore Tirrito, Angelo Dimarca, Domenico Fontana, Daniele Gucciardo, Marco Interlandi, Salvatore Livreri Console, Azioni di contenimento dei fenomeni erosivi, di salvaguardia e restauro degli habitat nell'ambito del progetto LIFE "Macalifepreservation and extension of priority habitats damaged from agriculture activity": un modello per le zone aride della Sicilia
Maurizio Carta,
Postfazione. Re-cycling Urbanism: orizzonti, paradigmi e strumenti
Ringraziamenti.