Ventesimo Rapporto sulle migrazioni: 1994-2014
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 320,      1a edizione  2014   (Codice editore 907.57)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891708946
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891718341
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il rapporto ricostruisce e analizza i flussi migratori che negli ultimi due decenni hanno visto crescere la popolazione straniera da 750mila a 5 milioni, segnando definitivamente la trasformazione dell’Italia da paese di emigrazione a paese di immigrazione. Il volume esamina le consuete aree di interesse (demografia, normativa, economia e lavoro, scuola ed educazione, salute e welfare, famiglie e minori, condizioni abitative) e svolge approfondimenti anche a livello internazionale.
Utili Link
L'Indice Professione sopravvivente (di Francesco Ciafaloni)… Vedi...
Presentazione del volume

In questo Ventesimo Rapporto Fondazione Ismu ricostruisce e analizza i flussi migratori che negli ultimi due decenni hanno visto crescere la popolazione straniera da 750mila a 5 milioni di presenze, segnando definitivamente la trasformazione dell'Italia da paese di emigrazione a paese di immigrazione.
Nel corso del ventennio il fenomeno migratorio ha subito dei mutamenti significativi. In particolare si riscontra la crescita delle famiglie residenti e dei minori stranieri, i quali raggiungono ormai il milione, di cui la maggior parte nati in Italia.
Con un'attenzione particolare a come è cambiata tale realtà, nel volume vengono esaminate le consuete aree di interesse (demografia, normativa, economia e lavoro, scuola ed educazione, salute e welfare, famiglie e minori, condizioni abitative) e svolti approfondimenti anche a livello internazionale.
Ricostruire gli ultimi vent'anni significa dunque ripercorrere le tappe più rilevanti del processo migratorio, sottolineandone gli aspetti salienti.

Indice
Vincenzo Cesareo, Vent'anni di migrazioni in Italia
Parte I. Il quadro generale
Gian Carlo Blangiardo, Gli aspetti statistici
Livia Elisa Ortensi, Le migrazioni in Europa
Ennio Codini, Gli aspetti normativi
Alessia Di Pascale, Gli orientamenti comunitari
Parte II. Aree di attenzione
Laura Zanfrini, Il lavoro
Mariagrazia Santagati, La scuola
Nicola Pasini,La salute
Alfredo Agustoni, Abitare e insediarsi
Giovanni Giulio Valtolina, I minori
Giovanni Giulio Valtolina, Gli italiani e l'immigrazione: atteggiamenti e orientamenti
Maurizio Ambrosini, La questione dei rifugiati
Parte III. Lo scenario internazionale
Nicola Montagna, Vent'anni d'immigrazione nel Regno Unito: i flussi, le politiche e il dibattito
Luciano Siliprandi, Vent'anni di immigrazione in Germania
Federica Carra, Paola Fiorini, Vent'anni di evoluzione delle politiche migratorie in Francia
Claudia Finotelli, Vent'anni d'immigrazione in Spagna. Un caso eccezionale al bivio?
Veronica Riniolo, Paola Bergnehr-Moscatelli, Vent'anni di immigrazione in Svezia: flussi migratori e politiche di integrazione
Francesco Vecchio, Vent'anni d'immigrazione in Asia
Riferimenti bibliografici.