Profili teorici ed evidenze empiriche del rapporto banca-impresa. Un'indagine sul territorio
Autori e curatori
Contributi
Andrea Argento, Giacomo Minio, Nicola Pastorello
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,      1a edizione  2016   (Codice editore 365.1137)

Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891738400
Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Un contributo conoscitivo alla comprensione dei rapporti creditizi banca-impresa, in un contesto istituzionale e competitivo caratterizzato da una crescente complessità tecnica ed operativa dell’attività creditizia, da un’incessante innovazione finanziaria, da una continua evoluzione della tecnologia informatica e telematica, e dalla complessa armonizzazione e unificazione della regolamentazione dell’industria bancaria europea.
Presentazione del volume

Il tema del rapporto banca-impresa riveste un'importanza strategico-organizzativa sia per l'economia e gestione dell'impresa, la quale rapportandosi con la banca richiede il soddisfacimento di complessi e variegati bisogni finanziari, sia per la banca, per la quale l'esercizio del credito costituisce una delle funzioni fondamentali che ne giustificano l'esistenza.
Scopo di questo lavoro è quello di contribuire, sia sul piano teorico-metodologico sia su quello empirico, agli studi sull'evoluzione del rapporto banca-impresa. Si tratta di un tema particolarmente complesso, di grande attualità e rilevanza scientifica.
La prima parte del lavoro prende in esame gli aspetti definitori e teorico-metodologici del rapporto banca-impresa, con particolare riguardo alla letteratura sulla struttura finanziaria delle imprese e alla funzione creditizia delle banche, analizza le determinanti e le caratteristiche degli approcci di transaction banking e relationship banking nei rapporti banca-impresa, con particolare riguardo al ruolo della soft e hard information, ai paradigmi strategici ed operativi dell'attività creditizia bancaria e all'accesso al credito delle imprese, e fornisce, infine, il quadro metodologico dell'indagine condotta sul territorio.
Nella seconda parte del volume sono presentati i risultati dell'indagine, vengono delineate le funzioni e le caratteristiche dei Confidi, con particolare riguardo alla mitigazione del rischio di credito nei rapporti banca-impresa, e vengono trattati i profili evolutivi della struttura economica del territorio oggetto di indagine nel contesto dell'economia regionale.
Il testo è rivolto ad un pubblico di studenti, imprenditori, managers, professionisti e personale bancario, e intende porsi come un contributo conoscitivo utile alla comprensione delle linee evolutive dei rapporti creditizi banca-impresa, in un contesto istituzionale e competitivo caratterizzato da una crescente complessità tecnica ed operativa dell'attività creditizia, da un'incessante innovazione finanziaria, da una continua evoluzione della tecnologia informatica e telematica, e dalla complessa armonizzazione e unificazione della regolamentazione e vigilanza dell'industria bancaria europea.

Enzo Scannella è Professore Associato di Economia degli Intermediari Finanziari all'Università degli Studi di Palermo, dove insegna Economia e Gestione degli Intermediari Finanziari e Risk Management. I suoi interessi di ricerca riguardano l'economia e gestione della banca, l'innovazione e regolamentazione finanziaria, l'economia e gestione dei rischi bancari, il credito, la finanza aziendale. È autore di numerosi articoli e saggi in tema di Economia della banca, Rischi bancari, Tecnica bancaria, Finanza aziendale. È stato Visiting Scholar alla Harvard Business School, Harvard University, Boston (USA) e Visiting Professor alla Universidad Autonoma de Madrid (Spagna) e al Centre for Banking and Finance, Regent's University London (Londra).

Indice
Enzo Scannella, Introduzione
Enzo Scannella, Ringraziamenti
Enzo Scannella, Il rapporto banca-impresa: aspetti definitori e premesse teorico-metodologiche
(Note introduttive; La scelta della struttura finanziaria delle imprese: una rassegna della letteratura; Sistema finanziario e finanziamento delle imprese: la funzione creditizia delle banche; Il rapporto banca-impresa nel contesto regolamentare degli Accordi di Basilea e della Vigilanza unica europea; Bibliografia)
Enzo Scannella, Il rapporto banca-impresa tra transaction banking e relationship banking: la ricerca condotta nella provincia di Caltanissetta
(Note introduttive; Transaction e relationship banking nelle relazioni banca-impresa; Hard vs soft information nella valutazione del merito creditizio delle imprese; Strutture e processi organizzativi della funzione creditizia delle banche e accesso al credito delle imprese; Presentazione dell'indagine: note metodologiche e struttura del campione; Imprese e banche nella provincia di Caltanissetta; Bibliografia)
Liborio Andrea Carmelo Argento, I risultati dell'indagine sul rapporto banca-impresa nella provincia di Caltanissetta
(Introduzione; La finanza aziendale nell'economia delle imprese del campione; Rapporto banca-impresa: multi-affidamento e main banking; Banca e impresa: le motivazioni di una scelta; L'informazione (hard vs soft) richiesta dal sistema bancario: i fattori di valutazione del merito creditizio e il ruolo del responsabile di filiale; Informazioni fornite alle imprese in merito alla determinazione del rating bancario; Prodotti e servizi bancari e rapporti con i consorzi di garanzia fidi; Soddisfazione e trasparenza dei servizi bancari)
Nicola Pastorello, Funzioni, struttura, quadro normativo e profili evolutivi dell'attività dei Confidi: l'indagine del Confidi Caltanissetta
(Introduzione; Il comparto dei Confidi: caratteristiche strutturali e problematiche operative; Il mercato del credito alle imprese in Italia: brevi considerazioni; L'evoluzione della normativa sui Confidi; Il disegno di legge delega per la riforma dei Confidi; La patrimonializzazione dei Confidi; Riforma del Titolo V del Testo Unico Bancario: adempimenti per gli operatori; I contratti di rete tra i Confidi; I Confidi e la controgaranzia del Fondo Centrale: verso il sistema nazionale di garanzia; Il ruolo dei Confidi nel sistema creditizio pubblico regionale: focus su la realtà siciliana; Il ruolo dei Confidi nella provincia nissena: evidenze empiriche; Il Confidi Caltanissetta; Considerazioni finali; Bibliografia)
Giacomo Minio, Osservazioni sull'economia del territorio Nisseno nel quadro del sistema economico regionale
(Introduzione; L'economia reale; Il sistema economico regionale: principali criticità; Un'analisi territoriale: la provincia di Caltanissetta; Il ruolo delle associazioni di categoria; Divari territoriali: prospettive teoriche ed evidenze empiriche Bibliografia)
Enzo Scannella, Banca e credito nel rapporto con le imprese: note finali
Appendice. Questionario somministrato alle imprese del campione
Gli autori.