Strategie di politiche familiari. Valori, metodologie ed azioni per un welfare comunitario su un territorio cittadino
Contributi
Pierpaolo Donati, Ermanno Gorrieri
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 240,   figg. 30,     2a edizione  2001   (Codice editore 1130.70)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846414670

Presentazione del volume

Quali sono i reali bisogni di ogni singola famiglia? Come è possibile rispondervi? Quale il ruolo che i Comuni e le Istituzioni in genere possono assumere rispetto a tale soggetto?

Il "Pacchetto famiglia" o il "Pacchetto per le famiglie" rappresenta oggi lo strumento privilegiato, soprattutto a livello locale, per promuovere una politica che incida positivamente a favore della soggettività e della relazionalità familiare.

Ma cosa è un "Pacchetto famiglia" e quali sono gli elementi che lo definiscono?

Oltre ogni pregiudizio ideologico, il presente volume intende rispondere a tali domande utilizzando come chiave privilegiata di lettura la pratica rispetto alla teoria e la realtà piuttosto che l'opinione. Per questo motivo, è dall'analisi dei diversi Pacchetti realizzati recentemente da alcuni Enti locali che si è tentato di dedurre, attraverso una operazione di sistematizzazione, un possibile modello per una "Strategia di Politiche Familiari" (SPF) che sia riproducibile, in quanto strumento organizzativo, anche in altre città italiane.

Il Modello SPF viene qui applicato alla realtà di Modena a seguito di un percorso che analizza ed approfondisce da una parte i servizi e gli interventi offerti, e quindi le principali politiche familiari attuate a livello locale, regionale e nazionale; dall'altra, le domande, i bisogni e le risorse delle famiglie, in questo caso, modenesi.

All'interno di questo volume, il saggio di Ermanno Gorrieri sugli "Elementi per una politica per la famiglia a livello nazionale" e quello di Pierpaolo Donati sulle "Linee e proposte emergenti per una politica locale di sostegno e promozione sociale della famiglia" forniscono, a livelli diversi, contenuti innovativi per la riflessione e la progettazione di politiche familiari.

Giovanni Bursi svolge attività di consulenza e ricerca in materia di politiche sociali e familiari per Enti locali e organizzazione no profit.

Gianpietro Cavazza svolge attività di consulenza e ricerca in materia economica per Enti locali, organizzazioni e imprese private.

Enrico Messora svolge attività di consulenza e ricerca in materia di politiche sociali per Enti locali, Università e organizzazione no profit.

Indice



Alberto Caldana
, Premessa
Ermanno Gorrieri, Saggio introduttivo. Elementi per una politica per la famiglia a livello nazionale
(Segnali di ripresa di attenzione per le esigenze economiche della famiglia; La funzione sociale della famiglia; Allineamento all'Europa ed equità fra le generazioni; La politica di penalizzazione della procreazione; Servizi sociali e agevolazioni monetarie; Il sovraccarico funzionale delle famiglie con figli minori; Le esigenze economiche delle famiglie con figli minori; Le detrazioni fiscali; Gli assegni al nucleo familiare; Un'importante innovazione: il riccometro)
Parte I. La politica degli enti locali
Pierpaolo Donati, Linee e proposte emergenti per una politica locale di sostegno e promozione sociale della famiglia
(Una nuova stagione per le politiche familiari: dal nazionale al locale (o meglio verso un nuovo intreccio fra nazionale e locale); La politica sociale come risposta ai bisogni della famiglia in quanto "soggetto"; La ricerca di un nuovo "disegno" per la politica locale per la famiglia; La crescente rilevanza delle politiche per la famiglia a livello regionale e i "pacchetti-famiglia" a livello locale)
Le politiche delle città: la gestione Strategica delle Politiche Familiari (il Modello SPF)
(La gestione Strategica delle Politiche Familiari (Modello SPF); Il Pacchetto Famiglia del Comune di Ancona; Il Piano di Zona dei servizi sociali di Asiago; Le politiche familiari del Comune di Bologna; L'Osservatorio Permanente sulle Famiglie del Comune di Reggio Emilia; Il Pacchetto Famiglia di Trento; I Centri Età Evolutiva del Comune di Venezia; Cenni di altre esperienze)
Parte II. Percorso per una azione efficace a favore delle famiglie: il caso Modena
Territorio, reti di servizi, bisogni e risorse delle famiglie
(Il disegno del percorso; La caratteristiche socio-demografiche delle famiglie modenesi; I servizi e le politiche promosse dell'Amministrazione Comunale; Le richieste provenienti dalle famiglie multiproblematiche e dalle famiglie senza problemi)
La traduzione operativa del Modello SPF: una strategia per Modena
(Le condizioni di partenza; Mission, strategie, valori e azioni per una politica familiare efficace a Modena)
Appendice
(La normativa nazionale; Dalla Costituzione al contesto normativo italiano; Le politiche per il lavoro; Le politiche per la casa; Le Politiche di sostegno economico; Le politiche di assistenza; Le politiche per i minori; La legislazione regionale; Le leggi-quadro regionali sulle politiche per la famiglia; Finalità delle leggi: obiettivo famiglia; Le famiglie con minori nella legislazione regionale; La legislazione dell'Emilia Romagna)