Non solo parole

Gli strumenti della comunicazione ecologica. A casa, con gli amici, nel gruppo, al lavoro...

Autori e curatori
Contributi
Jerome Liss
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 144,   figg. 29,  2a ristampa 2009,    1a edizione  2002   (Codice editore 239.116)

Non solo parole. Gli strumenti della comunicazione ecologica. A casa, con gli amici, nel gruppo, al lavoro...
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846434043

Presentazione del volume

L'arte del comunicare in un libro di tecniche praticabili e possibili. Un lavoro che intende essere d'aiuto e di pronto intervento per quella miriade di casi quotidiani in cui noi e gli altri produciamo "relazioni inquinate" e di scarso valore, a casa e al lavoro.

Ecco un modello ecologico alla comunicazione interpersonale, efficace proprio perché valorizza sia il positivo ma anche il negativo di sé e dell'altro: aggressività, contrasto, rigidità, intolleranza. Nel negativo, infatti, si può scorgere anche il germe del positivo: un nuovo atteggiamento, qualche abilità utile da attivare, una lampadina che illumina l'agire per le prossime volte. Qui sono presentate la critica costruttiva, la parola-chiave, cosa chiedo e cosa offro e il nuovo metodo dialogico di problema-soluzione, vantaggi e svantaggi, apertura-chiusura e altri svariati strumenti in forma di teoria, modelli, mappe, tecniche e casi di buone pratiche.

Un libro-guida che conduce passo passo verso il miglioramento di emissione (parola viva), ascolto, riscontro (andata e ritorno), accordo, per un modello di comunicazione a due vie, crocevia di parole, corpo, energia, emozioni.

E visto che "non possiamo non comunicare", cosa ci resta se non imparare?

In un giorno si mangia tre volte, si dorme sette ore, ma si comunica almeno quindici o sedici ore filate.

Pino De Sario , psicologo e giornalista specializzato nell'area organizzativa, consulente e formatore, si occupa da dieci anni di comunicazione partecipata, empowerment e counseling-facilitatore. Docente di comunicazione ecologica nei gruppi presso agenzie pubbliche e private. Ha pubblicato Buone parole (1998) e Vivere l'ecologia (1999).

Indice


Jerome Liss , Prefazione
Parte I. Non si può non comunicare
Basta saper parlare?
(Un modello di comunicazione; Contenuto e relazione; Arte di comunicare)
Ma basta capire?
(Stare con quello che c'è; Persone che capiscono se stesse; Persone non capite dall'altro; Chiedere e offrire; Persone che non si capiscono; Non basta capirsi; Non basta scontrarsi; Non basta non comunicare; Quante trappole ci sono)
Il corpo parla
(Verbale e non verbale; Paralinguistica; Cinesica; La mimica facciale; I gesti; La postura; Prossemica; Ci vuole occhio)
Parte II. Tutto il pratico che c'è: genitori, coppia, azienda e la comunicazione ecologica
Comunicare tutti i giorni
(Genitori; Coppia; Amici; Scuola; Associazione; Azienda)
La comunicazione ecologica
(Nel negativo c'è il germe del positivo; Rabbia e soddisfazione: tutto ha valore; Muovere l'alto e il basso; La strada verso il positivo; Comunicazione ecologica?; I concetti, le ricerche)
Il facilitatore
(Tutti facilitatori; Il facilitatore pratico; I modi del facilitare; Gli elementi facilitativi; Saper stare nelle differenze)
La cassetta degli attrezzi
(Le mappe; I modelli; Le buone pratiche)
Autoformazione
Indirizzi