Formare lettori, promuovere la lettura. Riflessioni e itinerari narrativi tra territorio e scuola
Autori e curatori
Contributi
Luigina Mortari, Marika Vincenzi
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 286,   3a ristampa 2018,    3a edizione  2015   (Codice editore 249.2.3)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35.00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891714596

In breve
Rivolto a docenti e operatori culturali, il volume propone riflessioni, obiettivi e pratiche sull’educazione e promozione alla/della lettura di bambini, ragazzi e giovani attraverso la Letteratura per l’infanzia e l’adolescenza.
Utili Link
Pepeverde Recensione (di Lorenzo Mari)… Vedi...
Pepeverde La lettura liberata (di Paola Parlato)… Vedi...
Presentazione del volume

Formare lettori appassionati, motivati e competenti nell'era digitale e in una situazione di crisi della lettura? Un traguardo educativo ambizioso, una sfida per il futuro ardua, ma possibile e necessaria.
Il volume, rivolto a docenti e operatori culturali, propone riflessioni, obiettivi e pratiche sull'educazione e promozione alla/della lettura di bambini, ragazzi e giovani attraverso la Letteratura per l'infanzia e l'adolescenza. Dopo una disamina dei problemi e delle criticità esistenti in Italia, si analizzano alcune tematiche e concetti-chiave, quali le metamorfosi del lettore in fieri, la motivazione, i piaceri della lettura, la funzione formativa della narrativa, l'importanza educativa dello stile.
Questioni da cui conseguono una serie di rinnovati obiettivi educativi e approfondimenti sui temi cruciali, tra cui la lettura e rilettura a voce alta dell'adulto-mediatore, pensata nelle sue molteplici funzioni e modalità esecutive. Una pratica orale mirata alla scoperta del gusto di leggere, all'acquisizione di competenze cognitive, alla valorizzazione della parola letteraria.
Segue un'ampia trattazione sulla promozione e animazione della lettura, di cui si è cercato di delineare uno sfondo teorico al fine di rifuggire da un agire a volte spontaneistico. Nell'ultima parte, coniugando teoria e prassi, si propongono riflessioni di docenti e un percorso educativo attuato secondo le linee tracciate nel volume. Un'appendice di schede riflessivo-operative, scaricabili on-line, offre approfondimenti e metodologie operative.

Silvia Blezza Picherle, nata a Trieste, è professore aggregato all'Università degli Studi di Verona, dove ha insegnato Educazione degli adulti e attualmente è docente di Letteratura per l'infanzia e Pedagogia della lettura. Svolge attività di formazione con docenti, educatori e operatori culturali in ambito regionale e nazionale. Sui temi relativi agli insegnamenti, oltre a numerosi saggi e articoli, ha scritto i volumi: Leggere nella scuola materna (1996); Letteratura per l'infanzia. Ambiti, caratteristiche, tematiche (2003); Libri, bambini, ragazzi. Incontri tra educazione e letteratura (2004); Diventare lettori oggi. Problemi e prospettive educative (2007). Ha inoltre curato i volumi Raccontare ancora. La scrittura e l'editoria per ragazzi (2007) e Rileggendo Astrid Lindgren. Percorsi critici e itinerari interpretativi (2008).


Indice
Luigina Mortari, Presentazione
Silvia Blezza Picherle,
Introduzione
Ringraziamenti
Tra crisi e cambiamenti
(Uno sguardo ai dati; Una crisi da leggere in filigrana; Una prima metamorfosi del lettore; Un'ulteriore mutazione antropologica; Una diversa sensibilità narrativa)
Educazione, promozione, animazione: riflessioni critiche
(Sull'attuale promozione e animazione; La strumentalizzazione del testo; La cultura terapeutica; Un leggere demotivante; L'illusione di scegliere; Quando la normativa disorienta; Campagne pubblicitarie: tra senso e non senso)
I "piaceri" della lettura
(Letteratura e bisogni umani; I libri cambiano e salvano la vita; Il piacere liberato; Il piacere di leggere: uno stato emotivo-affettivo complesso; I piaceri delle storie; Scoprire le emozioni delicate; Assaporare lo stile; I livelli del piacere)
La formazione del lettore: mete e obiettivi
(Arricchire l'immaginario; Motivare attraverso i "piaceri"; Acquisire il comportamento del lettore; Un lettore esplorativo; Farsi interpreti del testo; Diventare lettori autonomi; Mete per il futuro: un'utopia possibile; Obiettivi "a caduta")
La parola e la voce: leggere e rileggere ad alta voce
(Idee e abitudini; Sviluppi e diffusione; A viva voce in età prescolare; Una focalizzazione sui traguardi; La voce interpreta il testo; Elogio della rilettura; Rileggere ad alta voce per educare lettori; Una rinnovata competenza professionale; I ragazzi leggono ad alta voce: un diritto e un piacere)
Promozione e animazione della lettura
(Iniziative promozionali in Italia; La promozione del libro e della lettura; Verso l'animazione della lettura; Animazione e dimensione ludica)
Come realizzare una promozione di qualità
(Alcuni pilastri; Conversare e discutere; Stimolare la conversazione e la discussione; Linee progettuali; Le fasi di promozione della lettura)
Riflessioni ed esperienze
(Riflettere per cambiare; Marika Vincenzi, Una sfida professionale; Marika Vincenzi, Il progetto: alcuni riferimenti; Idee sulla rilettura; Marika Vincenzi, La rilettura; M. Vincenzi, S. Blezza Picherle, Alcuni "obiettivi a caduta"; Marika Vincenzi, Un laboratorio di lettura ad alta voce; M. Vincenzi, S. Blezza Picherle, I bambini conversano e discutono; Marika Vincenzi, Il nostro "salotto letterario")
Silvia Blezza Picherle, Appendice riflessivo-operativa
(Preparare ed eseguire la lettura ad alta voce; Quando e come rileggere ad alta voce; Alcuni esempi di lettura ad alta voce; Libri particolari da leggere ad alta voce; Comprensione e interpretazione; Domande che inibiscono; Domande ed espressioni incoraggianti; Attività e giochi esplorativo-interpretativi: esempi)
Bibliografia generale
(Critica; Sitografia; Romanzi e albi citati)
Indice degli autori.