La valutazione dell'attaccamento nella prima infanzia. L'adattamento italiano dell'Attachment Q-Sort (AQS) di Everett Waters
Contributi
Santo Di Nuovo
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 144,   4a ristampa 2017,    1a edizione  2000, allegati: allegato on-line   (Codice editore 1305.17)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846420862

Presentazione del volume

La teoria dell'attaccamento, mettendo in risalto l'importanza delle prime relazioni genitore-bambini sullo sviluppo infantile, ha sollecitato l'interesse per la costruzione e la validazione di strumenti di misurazione dell'attaccamento utilizzabili sia per fini clinici che di ricerca.

Questo libro, partendo dalla discussione dei modelli teorici di riferimento e del modo in cui è stato operazionalizzato il costrutto di attaccamento, presenta la validazione italiana dell'Attachment Q-Sort, uno strumento che consente di rilevare la presenza di alcuni semplici comportamenti del bambino in ambiente naturale. Tale strumento può essere utilizzato dai genitori e/o da un osservatore addestrato, che abbia la possibilità di assistere per un certo periodo di tempo le interazioni fra genitore e bambino. Di particolare importanza è l'adattamento al contesto osservativo dell'asilo nido che permette l'analisi della relazione del bambino con l'educatrice. Si tratta dunque di uno strumento ad alta validità ecologica utilizzabile nei più diversi contesti sia applicativi che di ricerca.

Lo strumento presentato può essere di grande utilità per gli operatori e i ricercatori che vogliono fornire un rigoroso supporto scientifico ala loro lavoro quotidiano.

All'interno del volume le istruzioni per la preparazione dei cartoncini che compongono lo strumento.

Sul sito della FrancoAngeli, all'indirizzo internet http://www.francoangeli.it/(area Biblioteca Multimediale) è disponibile - per i soli acquirenti del volume - il software per il trattamento dei punteggi (compatibile solo per pc).

Rosalinda Cassibba insegna Psicologia dello sviluppo nella Facoltà di scienze della formazione dell'Università di Bari. Ha condotto numerose ricerche sulla relazione di attaccamento alla madre e all'educatrice di asilo nido, e sullo sviluppo del bambino in contesti educativi (asilo nido e scuola materna). E' autrice di articoli pubblicati su riviste nazionali ed internazionali.

Laura D'Odorico insegna Tecniche di osservazione del comportamento infantile nella Facoltà di psicologia dell'Università di Padova. Si occupa da molti anni dello studio delle relazioni sociali nella prima infanzia e dello sviluppo comunicativo e linguistico. È autrice di saggi sulla metodologia nello studio dello sviluppo ( Tecniche di osservazione del comportamento infantile , Cortina, Milano, 1990; Sperimentazione e alternative di ricerca , Cortina, Milano, 1995) e di articoli pubblicati su riviste nazionali e internazionali.

LineaTest è un marchio che contraddistingue, all'interno delle collane FrancoAngeli, una linea di prodotti editoriali - libri, manuali, test, materiali e software - per l'analisi e la valutazione delle caratteristiche e delle capacità individuali.

Indice


Il legame di attaccamento madre-bambino
(Il legame di attaccamento madre-bambino nella teoria di Bowlby; Il contributo della Ainsworth alla teoria dell'attaccamento; Fasi di sviluppo del legame di attaccamento; Il primo strumento per la valutazione dell'attaccamento: la Strange Situation; Il setting osservativo; Le tipologie di attaccamento; L'attaccamento a figure diverse da quella materna)
L'Attachment Q-sort (AQS) di Everett Waters
(L'AQS come possibile alternativa alla Strange Situation Procedure (SSP); Un breve accenno alla metodologia Q-sort; La costruzione dell'Attachment Q-set e dei profili criterio; L'attendibilità dell'AQS; L'attendibilità test-retest o stabilità nel tempo; L'attendibilità dell'esaminatore o la concordanza fra osservatori; La validità dell'AQS; Validità del contenuto; Validità convergente; Validità discriminante; Validità predittiva)
La versione italiana dell'Attachment Q-set - Modalità di raccolta dei dati e ordinamento dell'AQS
(Come condurre le osservazioni; L'ordinamento dei cartoncini; Fase 1: prima suddivisione dei cartoncini in tre gruppi; Fase 2: suddivisione degli item in nove gruppi; Fase 3: parificazione del numero degli item contenuti nei nove gruppi; La procedura di ordinamento assistita; Il profilo di punteggi del bambino osservato (Q-descrizione); L'addestramento degli osservatori; Il controllo dell'accordo fra osservatori)
Il trattamento dei dati
(Calcolo dei punteggi di sicurezza e altri modi possibili di trattare i dati; Il criterio di "sicurezza" italiano; Confronto fra il criterio di sicurezza italiano e quello americano)
Un contributo alla validazione italiana dell'AQS
(L'attendibilità dello strumento; Procedura di raccolta dei dati; Analisi preliminari; Attendibilità test-retest; Concordanza fra osservatori indipendenti; La validità predittiva dello strumento; Campione e modalità di raccolta dei dati; Analisi preliminari)
La valutazione dell'attaccamento all'educatrice di asilo nido
(L'adattamento dell'AQS al contesto osservativo dell'asilo nido; La versione di AQS per la valutazione dell'attaccamento all'educatrice; La costruzione del criterio di "sicurezza al nido"; Confronto fra il criterio di "sicurezza" costruito dagli esperti e quello creato dalle educatrici; Alcune riflessioni sul criterio di "sicurezza al nido"; L'uso dell'AQS come strumento di formazione e di autovalutazione)
Un contributo alla validazione italiana dell'AQS per l'attaccamento all'educatrice
(L'attendibilità dello strumento; Caratteristiche dei soggetti; Procedura di raccolta dei dati; Analisi preliminari; Attendibilità test-retest; Concordanza fra osservatori indipendenti; La validità predittiva dello strumento; Campione e modalità di raccolta dei dati; Analisi dei dati).
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità