Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Le peculiarità sociali delle medicine non convenzionali

A cura di: Costantino Cipolla, Paolo Roberti di Sarsina

Le peculiarità sociali delle medicine non convenzionali

Il volume intende contribuire a fare chiarezza sulle questioni normative, scientifiche e sociali che investono le discipline e le pratiche mediche non convenzionali nel loro rapporto con la società moderna occidentale.

Edizione a stampa

24,50

Pagine: 256

ISBN: 9788856804331

Edizione: 1a edizione 2009

Codice editore: 1341.1.20

Disponibilità: Buona

Nel panorama attuale delle medicine non convenzionali si assiste a una proliferazione di pratiche e di praticanti, nonché di critici, senza una solida base conoscitiva e formativa. Questo fenomeno contribuisce a svilire un settore della pratica medica che è ancora in forte sviluppo e coinvolge sempre più soggetti, riconosciuti e regolamentati (medici) e tutelati (pazienti) dai principali organi istituzionali.
In questo contesto il volume intende contribuire a fare chiarezza sulle questioni normative, scientifiche e, soprattutto, sociali che investono le discipline e le pratiche mediche non convenzionali nel loro rapporto con la società moderna occidentale.
L'argomento trattato è ben documentato e affrontato in modo approfondito nel contesto italiano e internazionale, intendendo rivolgersi sia a specialisti e studiosi dei vari campi coinvolti, sia a chi approccia la materia da profano volendo capire a fondo e senza pregiudizi il complesso e articolato rapporto tra società e medicine non convenzionali, seguendo quella che viene chiamata l'umanizzazione delle pratiche e delle cure mediche.

Costantino Cipolla è ordinario di Sociologia Generale e di Sociologia della Salute, presidente del Corso di Laurea Specialistica in Sociologia, Politiche Sociali e Sanitarie presso la Facoltà di Scienze Politiche "Roberto Ruffilli". Dirige il Master di I livello "e-Health e Qualità dei Servizi Socio-Sanitari" e il Corso di Alta Formazione in "Sociologia della Salute e Medicine Non Convenzionali" presso l'Università degli Studi di Bologna. È, inoltre, direttore della rivista Salute e Società edita da FrancoAngeli. Per i nostri tipi ha di recente curato, con A. Maturo, Scienze sociali e salute nel XXI secolo. Nuove tendenze, vecchi dilemmi? (2008).
Paolo Roberti di Sarsina è esperto per le medicine non convenzionali del Consiglio Superiore di Sanità e co-direttore del Corso di Alta Formazione in "Sociologia della Salute e Medicine Non Convenzionali" dell'Università degli Studi di Bologna. Fondatore e coordinatore del Comitato per le MNC in Italia, psichiatra, omotossicologo, è componente dell'Osservatorio per le MNC della Regione Emilia-Romagna. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo, con G. Giarelli e B. Silvestrini, Le medicine non convenzionali in Italia. Storia, problemi e prospettive di integrazione (a cura di, 2007, FrancoAngeli).



Bruno Silvestrini, Prefazione
Costantino Cipolla, Veronica Agnoletti, Identità epistemologica e medicine non convenzionali
Paolo Roberti di Sarsina, Ilaria Iseppato, Le politiche sanitarie e formative delle medicine non convenzionali nell'Unione Europea
Annamaria Perino, La valutazione sociale delle medicine non convenzionali
Stefania Florindi, Il consenso informato nelle medicine non convenzionali
Veronica Agnoletti, Il rapporto medico-paziente nelle medicine non convenzionali: la relazione terapeutica come forma di care
Roberto Battilana, Qualità della morte e medicine non convenzionali
Guido Giarelli, Servizio Sanitario Nazionale e medicine non convenzionali: verso quale integrazione?
Angelo Villini, La responsabilità del medico nelle medicine non convenzionali
Carla Faralli, Fabio Lelli, Bioetica e medicine non convenzionali
Rosella Levaggi, Cristina Mancini, Economia delle medicine non convenzionali
Alfredo Vannucci, Metodologia della ricerca nelle medicine non convenzionali
Mauro Alivia, Salutogenesi
Notizie sugli autori.

Contributi: Veronica Agnoletti, Mauro Alivia, Roberto Battilana, Carla Faralli, Stefania Florindi, Guido Giarelli, Ilaria Iseppato, Fabio Lelli, Rosella Levaggi, Cristina Mancini, Annamaria Perino, Bruno Silvestrini, Alfredo Vannacci, Angelo Villini

Collana: Salute e Società

Argomenti: Testi per medici, infermieri, operatori sanitari

Livello: Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari

Potrebbero interessarti anche