The next society. Sociologia del mutamento e dei processi digitali
Autori e curatori
Livello
Dati
pp. 190,      1a edizione  2019   (Codice editore 10268.1)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788891793447

In breve
La società contemporanea registra una serie di innovazioni tecnologiche e organizzative. La complessa transizione in cui ci troviamo ci pone in una situazione simile a quella in cui sorse la società industriale: le trasformazioni in atto investono le relazioni tra soggetti, plasmano l’organizzazione sociale, creano squilibri, scontano difficoltà adattative, incontrano resistenze culturali, richiedono nuove regolamentazioni. Nel volume l’attenzione è rivolta ai processi, alle tecnologie e all’economia digitali, al loro impatto sull’occupazione e sulle prospettive di lavoro.
Presentazione del volume

La società contemporanea registra un insieme di cambiamenti e l'affermarsi di una serie di innovazioni tecnologiche e organizzative.
L'assunto teorico da cui muove questo lavoro è che la complessa transizione in cui ci troviamo ci pone in una situazione per certi versi simile a quella in cui sorse la società industriale. Oggi come allora, viviamo un lungo processo di mutamento che ci proietta nel futuro e di cui stiamo vivendo una fase di passaggio. Oggi come allora, le trasformazioni in atto investono le relazioni tra soggetti, plasmano l'organizzazione sociale, creano squilibri, scontano difficoltà adattative, incontrano resistenze culturali, richiedono nuove regolamentazioni.
Dopo aver dato conto nei primi due capitoli degli aspetti teorici del mutamento sociale consolidati dalla tradizione del pensiero sociologico e delle attuali tendenze di trasformazione globali, nei capitoli che seguono l'attenzione è rivolta ai processi e alle tecnologie digitali quali fattori di mutamento, ricostruendone origine ed evoluzione. Nell'ultimo capitolo vengono delineati i caratteri dell'economia digitale, il suo impatto sull'occupazione e le prospettive di lavoro.

Adele Bianco insegna materie sociologiche presso l'Università di Chieti-Pescara. Ha maturato esperienze didattiche e scientifiche all'estero, soprattutto in Germania. È stata sociologa presso il Ministero del Lavoro, responsabile del Centro per l'Impiego di Rieti e consulente EURES della Commissione Europea. Tra le sue pubblicazioni: Domination and Subordination as Social Organization Principle in Georg Simmel's Soziologie (Lexington Books 2014); ha co-curato per Springer gli Italian Studies on Quality of Life (2019) e per FrancoAngeli, con M. Maretti, Prospettive di parità (2018). Sempre per i nostri tipi ha pubblicato La conoscenza del mondo sociale (2007) e Introduzione alla sociologia dello sviluppo (2004).

Indice
Introduzione
Il mutamento sociale nel pensiero sociologico
(Manifestazioni del mutamento sociale; I classici della sociologia e la dinamica del mutamento; L'approccio della sociologia tedesca al mutamento sociale; Il mutamento sociale nella sociologia del secondo dopoguerra; Mutamento sociale e superamento di povertà e arretratezza; La teoria economica e lo sviluppo tecnologico; Mutamento sociale e globalizzazione)
Attuali tendenze di mutamento globale
(La transizione dell'economia mondiale; Tendenze di mutamento politico; Tendenze di mutamento sociale; Il mutamento climatico come global change; La transizione tecnologica)
Processi digitali
(Il quadro d'insieme; Perché "Quarta Rivoluzione Industriale"; La digitalizzazione; Sistemi cyber-fisici; Industria 4.0 - la produzione digitale e la fabbrica intelligente; Sistemi socio-tecnici; La sicurezza informatica)
Tecniche e tecnologie digitali
(Tecnica, tecnologia e società; Tecniche emergenti e abilitanti; Realtà virtuale e realtà aumentata; La stampante tridimensionale; L'algoritmo: aspetti sociali; L'intelligenza artificiale; I Big Data; La robotica; La tecnologia cloud; Rischi e incidenti: quando la tecnologia produce danni)
La Hightech Economy: caratteri e conseguenze delle trasformazioni digitali
(Profili generali; L'economia della condivisione digitale; Il futuro del lavoro; Le qualifiche digitali: saper fare e saper essere; Le soft skills; Le "nuove" politiche attive del lavoro
Glossario
Bibliografia
Filmografia