Manuale di scrittura. Metodi e strumenti per una comunicazione efficace ed efficiente
Autori e curatori
Collana
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per professional
Dati
pp. 204,   2a ristampa 2016,    1a edizione  2009   (Codice editore 1060.179)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856812213
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856819267
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Un metodo e una guida per chi opera in contesti scientifici o professionali e vuole apprendere come scrivere testi e discorsi sempre più efficaci. Il volume introduce alla comunicazione, nelle sue dimensioni di informazione e di relazione, presenta il processo di scrittura e propone modelli di testo, norme redazionali e altri materiali da consultare secondo le proprie esigenze.
Presentazione del volume

Scrivere testi e preparare discorsi in linea con i propri obiettivi di comunicazione

Per chi opera in contesti scientifici o professionali, scrivere e parlare efficacemente è ormai una necessità: nelle aziende e nelle pubbliche amministrazioni, come negli studi professionali e nelle istituzioni per la ricerca, l'uso della parola media la gestione delle informazioni e la cura dei rapporti di lavoro. Questo libro offre al lettore un metodo per scrivere testi e preparare discorsi che rispondano ai suoi obiettivi di comunicazione e in modo che il lavoro risulti agevole e lineare.
L'esposizione si articola in tre parti: la prima parte introduce alla comunicazione, nelle sue dimensioni di informazione e di relazione. La seconda parte presenta il processo di scrittura: le fasi del lavoro sono spiegate in sequenza e per ciascuna si propongono criteri regolativi e indicazioni operative. La terza parte propone modelli di testo, norme redazionali e altri materiali da consultare secondo le proprie esigenze. Il risultato complessivo è un metodo che il lettore potrà applicare per una comunicazione efficace ed efficiente, per sé e per i suoi destinatari.

Stefano Ballerio insegna Metodologie e tecniche di comunicazione linguistica presso il corso di laurea in Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano. Svolge attività di ricerca in campo linguistico e si è occupato da formatore di scrittura professionale.

Indice


Giovanni Acerboni, Prefazione
Introduzione
Parte I. Informazione e relazione
Comunicazione e informazione
(La comunicazione linguistica come trasmissione di informazioni; Significare e interpretare; Cooperare; In sintesi; Scheda 1 - Livelli di descrizione del linguaggio naturale)
Comunicazione e relazione
(La comunicazione linguistica come relazione; Espressione e intenzionalità: non si può non comunicare; In sintesi; Scheda 2 - Gli assiomi della comunicazione e la scuola di Palo Alto)
Parte II. Costruire il testo
Premessa
Analizzare la situazione comunicativa
(L'autore; I destinatari; Il contesto; Codici e percorsi; In sintesi; Scheda 3 - Schema per l'analisi della situazione comunicativa)
Paolo Borsa, Cercare e selezionare le informazioni in collaborazioni
(Cercare le informazioni; Leggere e catalogare; Selezionare le informazioni; In sintesi; Scheda 4 - Eseguire le ricerche bibliografiche)
Ordinare le informazioni
(L'ordine delle informazioni; Sviluppare le parti; In sintesi; Michele Comelli, Scheda 5 - La dispositivo)
Scrivere il testo
(La convenienza; Stile e informazione; Stile e relazione; In sintesi; Scheda 6 - La variazione linguistica)
Cure redazionali
(Curare la redazione del testo; Che cosa curare; In sintesi)
Revisionare il testo
(Criteri di revisione; Punti da verificare; In sintesi)
Parlare in pubblico
(Preparare il discorso; La comunicazione non verbale; Il confronto con il pubblico; In sintesi; Claudia Crevenna, Scheda 7 - Argomentazione e dintorni)
Appendici
Modelli di testo
(La relazione; Il business plan; La proposta commerciale; La corrispondenza professionale; L'articolo scientifico)
Manuale di punteggiatura
(Funzioni della punteggiatura; La punteggiatura nella scrittura scientifica e professionale; La virgola; Il punto e virgola; Il punto; Il punto interrogativo e il punto esclamativo; I due punti; Le parentesi e le lineette (e di nuovo le virgole); I puntini di sospensione)
Norme redazionali
(L'organizzazione del testo; Altre cure redazionali)
I riferimenti bibliografici
(I metodi; Quali informazioni dare)
Bibliografia.