Un figlio è per sempre

Riflessioni sulla tutela della continuità degli affetti

Autori e curatori
Contributi
Luisa Arrigoni, Alberta Brambilla Pisoni, Riccardo Canova, Annamaria Caruso, Margherita Gallina, Maddalena Giussani, Federica Grittini, Paola Lovati, Francesca Mazzucchelli, Irene Ratti, Annamaria Repossi, Monica Teruzzi, Francesco Vadilonga
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 150,      1a edizione  2020   (Codice editore 1130.356)

Un figlio è per sempre Riflessioni sulla tutela della continuità degli affetti
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835108788
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835113164
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Tutelare la continuità degli affetti è un diritto dei figli e un dovere degli adulti nei loro confronti. Questo libro offre suggerimenti concreti a chi sta vivendo un momento difficile della propria vita e uno spunto di riflessione professionale a chiunque si occupi di questa materia. Scritto da professionisti che si confrontano ogni giorno con le relazioni familiari, questo libro si rivolge ad assistenti sociali, psicologi, avvocati, giudici e insegnanti, che a vario titolo si occupano di famiglia.

Presentazione del volume

Gli autori del volume condividono un sogno: che nessun figlio debba mai più pronunciare parole come "non voglio vedere più la mamma, non voglio vedere più il papà".
Scritto da professionisti che si confrontano ogni giorno con le relazioni familiari, questo libro è pensato per tutti, perché tutti siamo parte di una famiglia. Ciò significa avere relazioni e confrontarsi, crescere insieme e poi allontanarsi; lasciarsi, ritrovarsi e a volte scontrarsi. La relazione non è sempre facile e quando una coppia si trova in difficoltà deve riconoscerlo e saper cercare aiuto affinché i figli non ne paghino le conseguenze.
Proprio per questo motivo il testo si rivolge agli operatori - assistenti sociali, psicologi, avvocati, giudici e insegnanti - che a vario titolo si occupano di famiglia. Con uno sguardo interdisciplinare raccoglie contributi differenti uniti però da un comune denominatore: il desiderio e la convinzione che lavorare in questo campo voglia dire mettere da parte le armi affilate. Avvocati e giudici dovranno sapere prendere le distanze dalla loro tradizionale abitudine al conflitto; psicologi, mediatori e assistenti sociali dovranno aiutare le coppie a trovare un nuovo equilibrio e a non esasperare il rapporto, ricordando ai genitori che i figli sono figli, non armi: un figlio è per sempre, oltre la separazione. Tutelare la continuità degli affetti è infatti un diritto dei figli e un dovere degli adulti nei loro confronti.
Questo libro offre suggerimenti concreti a chi sta vivendo un momento difficile della propria vita e uno spunto di riflessione professionale a chiunque si occupi di questa materia.
Perché non ci siano più figli orfani di genitori vivi.

Lucrezia Mollica, avvocato del foro di Milano, si occupa da oltre trent'anni di diritto di famiglia e di minori - con particolare attenzione alla composizione dei conflitti e alla tutela del diritto alla continuità affettiva dei bambini e delle bambine - e ha partecipato attivamente alla formulazione e all'approvazione della Legge 173/2015 come socia di "La Gabbianella e altri animali" di Venezia. Consulente dal 1978 in materia di diritto di famiglia e dei minori del CEMP, consultorio laico di Milano, è stata relatrice e docente in numerosi convegni, seminari e corsi di Diritto di famiglia organizzati da AIAF, Associazione Italiana Avvocati della Famiglia e dei Minori. É coautrice di C'era una volta noi, Mondadori, 2015.

Indice

Alberta Brambilla Pisoni, Prefazione
Lucrezia Mollica,
Riflessioni sulla tutela della continuità affettiva
Maddalena Giussani,
Lettera di un genitore escluso
Francesco Vadilonga,
Dalla parte dei bambini
Luisa Arrigoni,
Genitori in conflitto: la consulenza tecnica, lettura tardiva, ma anche possibile fonte di tutela dei legami
Margherita Gallina, L'assistente sociale e le separazioni difficili
Riccardo Canova,
Separazioni ad alta conflittualità. Un modello di intervento per tutelare i figli
Francesca Mazzucchelli,
I figli nella separazione dei genitori
Anna Maria Caruso,
Forza e limiti dell'intervento del tribunale
Paola Lovati,
Il ruolo dell'avvocato nei procedimenti familiari: profili deontologici
Annamaria Repossi,
Il consultorio familiare
Federica Grittini,
Le parole per dirlo: parole da trovare e condividere
Irene Ratti, "Senza di te non posso stare... allora mi separo". Interventi del CTA - Centro di Terapia dell'Adolescenza
Monica Teruzzi, La scuola: rete di accoglienza, ascolto e prevenzione
Gli autori.