Le professioni dello Spettacolo concertisti, docenti, tecnici, giornalisti, compositori, organizzatori di eventi nell’era post Covid

Breve analisi degli aspetti gestionali, contrattuali, fiscali e previdenziali (aggiornata a marzo 2021)

Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 190,      1a edizione  2021   (Codice editore 1257.60)

Le professioni dello Spettacolo concertisti, docenti, tecnici, giornalisti, compositori, organizzatori di eventi nell’era post Covid Breve analisi degli aspetti gestionali, contrattuali, fiscali e previdenziali (aggiornata a marzo 2021)
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Questo volume intende fornire ai giovani neolaureati dai Conservatori Italiani una “mappa di orientamento” per meglio identificare la propria “traiettoria” professionale nell’ampio ventaglio delle possibilità offerte dal particolare settore. Il testo risulta aggiornato a tutte le novità emanate fino a marzo 2021 e considera le tante “peculiarità” del periodo post Covid (concerti senza pubblico, messa in onda di spettacoli, cessione del diritto di autore, nuove clausole contrattuali, comunicazione e promozione sui social degli eventi, ecc.).

Presentazione del volume

Lo scopo di questo testo è quello di fornire ai giovani neolaureati nei Conservatori Italiani una "mappa di orientamento" per meglio identificare la propria "traiettoria" professionale nell'ampio ventaglio delle possibilità offerte dal particolare settore.
Si partirà dall'identificazione del proprio talento personale e dei vari talenti "collaterali" per valutare quali caratteristiche risultano indispensabili per intraprendere la propria carriera professionale per diventare concertisti, docenti, tecnici, giornalisti, compositori, organizzatori di eventi.
Il testo risulta aggiornato a tutte le novità emanate fino a marzo 2021 e considera le tante "peculiarità" del periodo post Covid (concerti senza pubblico, messa in onda di spettacoli, cessione del diritto di autore, nuove clausole contrattuali, comunicazione e promozione sui social degli eventi, ecc.). Nei vari capitoli saranno analizzati i vari ambiti lavorativi, esaminando le varie forme contrattuali instaurabili e tutti gli adempimenti amministrativi, gestionali, fiscali e previdenziali specifica per ogni professionalità.
Il testo offre due chiavi di lettura: una dedicata agli studenti universitari e a coloro che si affacciano per la prima volta nel mondo del lavoro, l'altra dedicata agli operatori del settore che potranno trovare degli utili approfondimenti nell'esauriente apparato di note a corredo del testo e risposte ai vari quesiti fiscali e previdenziali. Verranno forniti anche alcuni esempi numerici così da comprendere esattamente le novità recentemente introdotte (partita iva regime forfettario, aliquote previdenziali anno 2021, scaletta degli adempimenti da ricordare, ecc.).

Giovanni Scoz
, dottore commercialista, revisore dei conti e giornalista pubblicista, nel corso di questi ultimi dieci anni è stato professore a contratto della disciplina "Diritto e Legislazione dello Spettacolo" presso prestigiosi Enti come l'Accademia del Teatro alla Scala di Milano, Università Dams Bologna, Università Cattolica (Milano) e presso alcuni Conservatori (Milano, Parma, Genova, Trento, Venezia, Torino, Udine, Piacenza, Brescia). Collabora regolarmente con Il Sole24ore, Ipsoa e Suonare News. È autore di alcuni manuali pubblicati da FrancoAngeli: Lavorare nella cultura e nello spettacolo (2008); Organizziamo un evento artistico in dieci mosse (3° edizione, 2017); L'artista straniero in Italia (2011), di una monografia pubblicata da Ipsoa Wolters Kluwer, Il lavoro nello Spettacolo (2° edizioni, 2016) e di una monografia pubblicata da Edizioni Fag Milano, Spettacoli e Fisco (2019).

Indice

Introduzione. Le professioni dello spettacolo: sbocchi professionali per i diplomati e laureati dai Conservatori Italiani
Area artistica
(Diventare concertisti; Forme contrattuali instaurabili tra artista e committente; Incontro fra organizzatore dell'evento e il lavoratore dello spettacolo; Pagamento dei cachet artistici e assolvimento degli obblighi fiscali; Tipo di ingaggio instaurabili tra artista e committente e assolvimento degli obblighi previdenziali; Il lavoro artistico all'estero (accenni))
Area compositiva
(Forme contrattuali instaurabili; Corretto inquadramento previdenziale)
Area organizzativa
(Organizziamo un evento: quattro possibilità di ingaggio; Modalità di pagamento di un lavoratore che opera nel settore dell'organizzazione di spettacoli)
Area giornalistica
(Forme contrattuali instaurabili; Modalità di svolgimento della prestazione lavorativa: risvolti previdenziali; Modalità di incasso del compenso per la prestazione profusa)
Area tecnica
(Forme giuridiche/fiscali per svolgere l'attività tecnica contrattuali instaurabili; Modalità di svolgimento della prestazione lavorativa: risvolti previdenziali)
Area pedagogica
(Forme contrattuali instaurabili; Lavoro dipendente; Attività didattica al tempo del Covid)
I regimi fiscali utilizzabili nel 2021
(Introduzione; Regime forfettario; Regime fiscale normale (semplificato o ordinario); Regime dei minimi (ad esaurimento))
Realizzo il mio primo CD
(Istruzioni generali; Brevi accenni sulle questioni fiscali connesse all'incasso delle Royalties)
Normativa di riferimento
L'autore.





Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità