Pensando si impara. Stimolare l'attenzione, le funzioni esecutive e la memoria di lavoro nei bambini con bisogni educativi speciali
Autori e curatori
Contributi
Jacopo D'Andreagiovanni, Nausica Latini, Sergio Melogno, Samantha Salomone, Angela Santese, Chiara Toma
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 304,      1a edizione  2019, allegati: allegato on-line   (Codice editore 1305.265)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 34,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 23,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 23,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Il volume propone a insegnanti, psicologi o pedagogisti esperti delle difficoltà e dei disturbi dell’apprendimento, una guida teorico-pratica per stimolare le funzioni cognitive ed emotive che facilitano l’autoregolazione dell’apprendimento.
Presentazione del volume

Il bambino D. ci ha spiegato che quando riesce a fare "da solo" a scuola, senza chiedere ogni secondo l'aiuto dell'insegnante, allora sì che si sente intelligente. Quando non riesco non mi ci sento.
Le sue parole ci hanno fatto comprendere chiaramente, più di qualsiasi manuale, che per stare bene a scuola e per sentirsi capaci di pensare, dobbiamo promuovere un'autoregolazione dell'apprendimento. Non possiamo limitarci a consolidare le abilità di base: è necessario potenziare competenze complesse, con cui bambini e preadolescenti possono riflettere sui propri processi cognitivi, compierne un monitoraggio, guardare al loro mondo interno cercando di distinguere emozioni e motivazioni che sostengono lo sforzo e il piacere dell'imparare.
Il volume propone a insegnanti, psicologi o pedagogisti esperti delle difficoltà e dei disturbi dell'apprendimento, una guida teorico-pratica per stimolare le funzioni cognitive ed emotive che facilitano l'autoregolazione dell'apprendimento.
I primi quattro capitoli del libro illustrano concetti centrali nella psicologia e neuropsicologia dello sviluppo: dall'autostima e l'autoefficacia percepita, all'attenzione, il controllo inibitorio, la regolazione emotiva, la flessibilità cognitiva, la memoria di lavoro. Ognuno di questi concetti viene esposto considerandone anche le possibili "traduzioni" didattiche che faciliteranno la realizzazione di un insegnamento davvero inclusivo.
I capitoli 5 e 6 espongono i principi alla base del training Apismela e descrivono le modalità di conduzione delle attività e dei giochi con cui allenare l'attenzione, le funzioni esecutive, la memoria di lavoro e con cui stimolare strategie di autoregolazione cognitiva in bambini con bisogni educativi speciali. Le attività e i giochi sono scaricabili gratuitamente accedendo all'Area_Multimediale presente nel sito www.francoangeli.it.

Margherita Orsolini
, professore ordinario di Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione, insegna "Disturbi dell'apprendimento e bisogni educativi speciali" nel Corso di Laurea Magistrale in Psicologia dello Sviluppo Tipico e Atipico, ed è responsabile del Servizio di Consulenza sui Disturbi dell'Apprendimento del Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione della Sapienza, Università di Roma.

Indice
Margherita Orsolini, Introduzione
Margherita Orsolini, Conoscere i Bisogni Educativi Speciali
(I BES visti dall'interno; La prospettiva della normativa scolastica; L'autostima; Finalità dell'intervento a scuola; Comprendere la natura delle difficoltà attraverso diagnosi e valutazioni; Collaborazione tra insegnanti e specialisti per rafforzare i processi dell'apprendere)
Lavorare con le fragilità cognitive ed emotive degli allievi con BES: l'attenzione, di Margherita Orsolini
(Attenzione involontaria e volontaria; Tre sistemi dell'attenzione; Lavorare con l'attenzione a scuola)
Margherita Orsolini, Lavorare con le fragilità cognitive ed emotive degli allievi con BES: le funzioni esecutive)
(Il caso di T. dalla valutazione al PDP; L'intervento con T.; Concetti chiave della ricerca in psicologia e neuropsicologia dello sviluppo: funzioni esecutive; Lavorare a scuola con le funzioni esecutive)
Sergio Melogno, Lavorare con le fragilità cognitive ed emotive degli allievi con BES: la memoria di lavoro
(Concetti chiave della ricerca in psicologia e neuropsicologia dello sviluppo: la memoria di lavoro; Lavorare con la memoria di lavoro a scuola; Il caso di P.: dalla valutazione al PDP)
Margherita Orsolini, Angela Santese, Chiara Toma, Il programma Apismela
(I principi di base; Il ruolo del conduttore nelle attività e nei giochi; La sequenza delle attività in ogni incontro; Proporre Apismela ad un piccolo gruppo di bambini)
Angela Santese, Chiara Toma, Nausica Latini, Samantha Salomone, Jacopo D'Andreagiovanni, Il training Apismela: schede per la conduzione di attività e giochi
Bibliografia
Appendice. Crediti Apismela
Gli autori.



  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità