L'idea dell'Europa nelle relazioni internazionali

Autori e curatori
Contributi
Mario Monti
Collana
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 256,   1a ristampa 2011,    1a edizione  2009   (Codice editore 1260.70)

L'idea dell'Europa nelle relazioni internazionali
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 31,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856803433

In breve

La costruzione dell’Unione Europea è l’unica rivoluzione vittoriosa che il secolo breve lascia in eredità a quello che gli succede, l’unica utopia realizzata tra le tante che lo hanno attraversato. L’integrazione europea è stata e sarà il precipitato di circostanze che premono dall’esterno del vecchio continente e lo costringono a una presa di coscienza: ieri la fine del mondo bipolare, oggi l’emergere di nuove potenze autocratiche, la crisi dei mercati finanziari e del modello di capitalismo.

Utili Link

L'Indice dei Libri del Mese Più delle radici servono nuovi giardinieri (di Roberto Barzanti)… Vedi...
L'Informazione Bibliografica Recensione (di Emiliano Berchio)… Vedi...
Corriere della Sera Cambio di velocità per l'Europa (di Franco Venturini)… Vedi...

Presentazione del volume

La costruzione dell'Unione Europea è l'unica rivoluzione vittoriosa che il secolo breve lascia in eredità a quello che gli succede, l'unica utopia realizzata tra le tante che lo hanno attraversato. L'unica rivoluzione che non ha avuto come oggetto la conquista del potere, bensì la creazione di un potere nuovo.
L'integrazione europea è stata e sarà anche in futuro il precipitato di circostanze che premono dall'esterno del vecchio continente e lo costringono ad una presa di coscienza, ieri la guerra fredda, la fine del mondo bipolare, la globalizzazione, oggi l'emergere di nuove potenze autocratiche, la crisi dei mercati finanziari e del modello di capitalismo che essi hanno rappresentato. Sono i fattori che hanno condizionato il confronto permanente intorno alle forme dell'Europa, secondo il codice interpretativo suggerito in questo saggio, che vede la luce nell'ambito del programma di studi promosso dall'Istituto di ricerche sul negoziato dell'ateneo di Gorizia.

Silvio Fagiolo, ambasciatore, è docente di Relazioni internazionali presso la LUISS ed editorialista de Il Sole 24 Ore.

Indice



Mario Monti, Prefazione
Il ritorno dell'utopia americana
L'ombra di Stalin
Il recupero della Germania
Francia e Italia tra primato nazionale e vocazione europea
Le forme dell'Europa
L'invenzione della sovranità condivisa
Il contenimento della minaccia sovietica
Il naufragio dell'Europa politica
Il riflusso della potenza europea
La Comunità Economica Europea
L'Europa di de Gaulle
L'eccezione britannica
Il tramonto del sistema di Bretton Woods
L'Europa nella globalizzazione
La fine del mondo bipolare
Il Trattato di Maastricht
La moneta senza Stato
Lo spazio di sicurezza, giustizia e libertà
L'Europa dei diritti
Il ritorno dell'Europa rapita
La Costituzione mancata
Dall'Europa spazio all'Europa potenza
L'Unione nel XXI secolo.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi