Il falso in Sanità.

Problematiche giuridiche e aspetti sociologici

Autori e curatori
Contributi
Costantino Cipolla, Fabrizio Fratoni, Giulio Godano, Irene Straccamore, Annamaria Venere
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,      1a edizione  2013   (Codice editore 1049.13)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Il falso in Sanità. Problematiche giuridiche e aspetti sociologici
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856849653

In breve

Una vasta e approfondita analisi del fenomeno del falso all’interno del mondo della sanità italiana. Attraverso ampie fonti di ricerca, il testo segue il filo rosso della tutela della salute e della ricerca di nuovi modi per costruirla.

Presentazione del volume

Il dibattito scientifico sul tema del falso documentale, nelle sue svariate forme e nelle sue numerose applicazioni, è divenuto sempre più rilevante negli ultimi anni, in concomitanza con la presa di coscienza, anche nel nostro paese, dell'importanza relativa a questo fenomeno. Lo studio del falso trova il suo interesse in campo sociologico nella descrizione, definizione e approfondimento delle sue cause e dei possibili comportamenti devianti, e consente quindi lo sviluppo di più efficaci strategie di contrasto sia sul versante giuridico - con una puntuale elaborazione legislativa - sia su quello più propriamente operativo.
Alla veridicità - ritenuta o presunta tale - dei documenti sanitari si affianca la necessità di una costante valutazione dell'accuratezza e dell'appropriatezza del dato, che potrebbe essere costruito in maniera falsificatoria (per dolo, colpa o errore-negligenza). Diventa quindi importante la vigilanza e il controllo sulla corretta compilazione dei documenti sanitari, anche in prospettiva del Fascicolo Sanitario Elettronico costruito dal cittadino-utente.
Nel volume gli Autori compiono una vasta e approfondita analisi del fenomeno del falso all'interno del mondo della sanità italiana e, attraverso ampie fonti di ricerca, seguono il filo rosso della tutela della salute e della ricerca di nuovi modi per costruirla.

Mariano Angioni è Ufficiale dei Carabinieri e docente di Criminalistica presso l'Università degli Studi di L'Aquila. È autore di numerose pubblicazioni tra cui Nozioni pratiche di repertamento (Roma 2006) e Appunti di criminologia e criminalistica (con F. Fratoni, I. Straccamore, L'Aquila 2008).

Indice



Costantino Cipolla, Introduzione
Mariano Angioni, Fabrizio Fratoni, Il Falso
Mariano Angioni, Fabrizio Fratoni, Attività di contraffazione dei documenti e dei prodotti in ambito sanitario
Mariano Angioni,
Fabrizio Fratoni, Le attività di contrasto al fenomeno del falso in sanità
Giulio Godano, Il Fascicolo Sanitario Elettronico: opportunità sociale e potenziale devianza
Irene Straccamore, Annamaria Venere, Gestione, tenuta e tutela dei documenti sanitari
Irene Straccamore, Annamaria Venere, I documenti sanitari e correzione degli errori materiali
Note sugli autori.