Quadri di analisi regionale.

Prospettive di interazione multisettoriale

Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 304,      1a edizione  2002   (Codice editore 1390.33)

Quadri di analisi regionale. Prospettive di interazione multisettoriale
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846437143

Presentazione del volume

La nuova domanda di piano che i lavori raccolti segnalano ha trovato espressione in esperimenti e realizzazioni e nell'avvio di processi che oggi obbligano ad approfondire una valutazione alla luce delle aspettative aperte e delle innovazioni introdotte.

In particolare i nuovi accenti che il quadro politico nazionale e il dibattito internazionale pongono rispetto alle attenzioni a nuove forme di localismo meritano a loro volta attenzione assieme alla inevitabile tendenza alla globalizzazione delle economie, della comunicazione, della ricerca e, per certi versi, dei costumi.

La raccolta si sviluppa esaminando questioni di principio e soprattutto casi di studio che dimostrano la recente evoluzione di tale innovazione della domanda di piano e di conoscenza.

Giuseppe Las Casas è professore di Pianificazione territoriale presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università della Basilicata e di Tecniche di valutazione e programmazione presso la Facoltà di Architettura dell'Università di Roma La Sapienza.

Pierluigi Properzi è professore di Tecnica urbanistica presso la Facoltà di Ingegneria dell'Aquila e Segretario Generale dell'Istituto Nazionale di Urbanistica.

Indice


Massimo Pazienti , Rapporti tra pianificazione strategica e sviluppo locale
(Il nuovo scenario della pianificazione; Evitare i costi della non-pianificazione; I segnali tra piano e mercato; Oggetti "mercantili" e non mercantili" del piano; Regia, strategia, piano)
Tecla Mambelli , Il ruolo della valutazione nella recente legislazione urbanistica regionale
(I principi costitutivi delle nuove leggi regionali; Il sistema delle valutazioni per livello di piano; Le valutazioni nel piano, tra compatibilità ambientale ed efficienza economica; Valutazioni del piano, tra congruenza ed efficacia; Bilancio e prospettive)
Roberto Camagni, Maria Cristina Gibelli, Paolo Rigamonti , I Costi collettivi dello sviluppo Insediativo-metropolitano. Un'analisi nelle periferie di Milano
(Lo sviluppo periurbano: dinamiche, interpretazioni, misure; I costi collettivi di differenti tipologie di espansione insediativa: primi risultati di un'indagine sul territorio provinciale milanese)
Pierluigi Properzi, Bernardino Romano, Giulio Tamburini , La continuità ambientale nella pianificazione dei territori naturali
(La continuità ambientale nazionale e le articolazioni locali; Considerazioni sulle linee di pianificazione dei parchi in presenza della "rete ambientale")
Fabio Mazzola , Unione monetaria e riforma dei Fondi strutturali
(L'impatto regionale dell'Unione monetaria; Una valutazione degli effetti di shock esogeni sulle regioni italiane; Riforma dei Fondi strutturali e Unione monetaria)
Ezio Micelli , La perequazione urbanistica per la costruzione della città pubblica
(Il principio e le strategie perequative; La ripartizione dei suoli in classi omogenee; La determinazione dei diritti edificatori; Due esperienze a confronto: Torino e Ravenna; Conclusioni. In nodi legati alla gestione della perequazione)
Lucio Malfi , La distribuzione territoriale del reddito in Italia: un'analisi preliminare
(Qualche richiamo di teoria; I limiti dei dati utilizzati; Una rappresentazione cartografica; Le relazioni tra grado di istruzione e livello del reddito; La relazione tra livello e distribuzione del reddito; Relazione tra dimensione dei comuni e livello del reddito; Disuguaglianza del reddito e dimensioni della città; Livello e distribuzione del reddito nei sistemi metropolitani)
Nicola Tamma , Un approccio interpretativo delle interazioni spaziali per il governo delle trasformazioni territoriali della Basilicata
(L'analisi ricognitiva; La formulazione matematica e la calibratura del modello interpretativo; Le interazioni spaziali all'interno del sistema Basilicata; La sintesi interpretativa; Gli orientamenti strategici)
Flavio Boscacci , Le economie di rete nel processo di ricomposizione urbana a scala Regionale
(I poli di decentramento produttivo; I nodi di interconnessione tra reti; I nuovi complessi residenziali e di servizi; Dalla frammentazione alla ricomposizione; L'effetto rete)
Alessandro Vignozzi , Pianificazione strategica, programmazione Negoziata e piano provinciale: il caso di Grosseto
(Introduzione: problemi applicativi e sviluppi teorici; Il caso di Grosseto nel panorama operativo dello scorso decennio; Scelte di metodo e programma di lavoro: dalla conoscenza al progetto; Copianificazione e indirizzi strategici; Coordinamento e programmazione negoziata; Alla ricerca di equilibri più avanzati; Il coordinamento delle azioni strategiche; Conclusioni: la dialettica "conforinativo"-"performativo")
Grazia Brunetta, Agata Spaziante , Dalla VIA alla VAS: la valutazione d'impatto ambientale dai progetti alle strategie, fra norme ambientali e regole dell'urbanistica
(Le innovazioni nel quadro legislativo regionale; Le interazioni tra norme per il governo del territorio e per la valutazione ambientale dei piani, nelle leggi regionali di Toscana e Liguria; Ruolo e modalità di interazione dei soggetti di pianificazione nel processo di valutazione strategica; Valutazione ambientale ed innovazioni alla scala locale di pianificazione una interpretazione dell'azione valutativa attraverso recenti esperienze; L'integrazione delle valutazioni ambientali nell'apparato normativo e nella strumentazione dei PRG: considerazioni a partire dall'analisi di casi; L'approccio consensuale nella costruzione del processo di valutazione ambientale strategica)
Mariolina Besio , "Integrazione e sostenibilità nel "Progetto Ambiente" della Regione Liguria"
(Temi e problemi; Finalità generali e obiettivi particolari; Il metodo progettuale).