Il coraggio di cambiare

L'esempio di Riccardo Bauer

Autori e curatori
Contributi
Riccardo Bauer, Adolfo Beria D'Argentine, Norberto Bobbio, Lucio Ceva, Claudio Colombo, Massimo Della Campa, Vittorio Foa, Virginio Paolo Gastaldi, L. Ghezzi Morris, Franco Mereghetti, Valeria Sgambati, Giovanni Spadolini, Renato Treves
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 176,   figg. 20,     1a edizione  2002   (Codice editore 1510.4)

Il coraggio di cambiare. L'esempio di Riccardo Bauer
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846440303

Presentazione del volume

Vissuto dal 1896 al 1982, Riccardo Bauer occupa un posto, singolare e autorevole, nella storia del XX secolo per i contributi notevoli che ha saputo dare nel segno costante del binomio "Educazione e Democrazia". Dall'esperienza del carcere e del confino come intransigente oppositore dell'Italia del "ventennio" alla militanza nel movimento di "Giustizia e Libertà" e poi nelle file dell'azionismo durante la lotta partigiana e la ricostruzione; dall'originale impegno civile, assistenziale e culturale come "rifondatore" della Società Umanitaria all'attività in difesa dei diritti umani e alla ricerca di una coraggiosa "politica per la pace" nel quadro di una comune solidarietà internazionale: ecco alcuni dei punti-forza e dei momenti qualificanti di una biografia, umana e intellettuale, che queste pagine - arricchite da testi dello stesso Bauer - intendono restituirci con vivacità descrittiva e freschezza aneddotica.

Così il simbolico "ritratto a più voci", che ne esce - e di cui sono autori anche esponenti, vicini e partecipi al mondo di "ideali, principi e valori", caro a Bauer -, non contribuisce solo a farci conoscere meglio la sua originale figura pubblica e privata, ma attraverso testimonianze illuminanti ci aiuta a capire l'opera meritoria di un "educatore civile", sempre animato da quell'instancabile "coraggio di cambiare", che ha accompagnato intera la sua vita e che rappresenta un esempio decisivo per quanti continuano a credere che la democrazia non cade dal cielo ma va costruita "dal basso", attraverso la partecipazione diretta e il responsabile coinvolgimento di ciascuno di noi.

Indice


Massimo della Campa, Presentazione
Riccardo Bauer, Diritti e doveri di un uomo libero
Giovanni Spadolini, Il neo-illuminista apostolo del "Caffè"
Arturo Colombo, "La Lotta Politica", con Nello Rosselli
Vittorio Foa, Quegli anni insieme a Regina Coeli
Franco Mereghetti, Sette lettere da Ventotene
Lucio Ceva, Schegge di memoria
Valeria Sgambati, "Realtà Politica": i temi del rinnovamento
Claudio A. Colombo, Alla testa dell'Umanitaria
Renato Treves, Con Bauer le scienze sociali in Umanitaria
Adolfo Beria di Argentine, Per una politica della ricerca sociale
V. Paolo Gastaldi, Il dialogo a distanza con Max Salvatori
Norberto Bobbio, Perché educatore civile
Arturo Colombo, Il no alla Guerra
Morris L. Ghezzi, Giugno 1982: l'ultimo incontro con Bauer
Riccardo Bauer, Dopo mezzo secolo. "Non poteva essere altrimenti".