Tecnologia, progetto, manutenzione

Scritti sulla Produzione Edilizia in ricordo di Giovanni Ferracuti

Autori e curatori
Contributi
Marcello Balbo, Gabriella Caterina, Gianfranco Cavaglià, Giorgio Ceragioli, Emma Dal Zio, Francesca De Filippi, Paola De Joanna, Michele Di Sivo, Vittore Fiore, José Forjaz, Maria Cristina Forlani, Giuseppina Foti, Dora Francese, Maria Luisa Germanà, Giorgio Giallocosta, Antonino Giordano, Francesco Girasante, Rosario Giuffrè, Michele Lepore, Mario Losasso, Vittorio Manfron, Nuccia Maritano Comoglio, Claudio Molinari, Consuelo Nava, Aldo Norsa, Adriano Paolella, Rossana Paparella, Raffaella Petruzzelli, Marcello Picone, Giuseppe Ridolfi, Marco Rizzi, Claudio Sangiorgi, Nicola Sinopoli, Alberto Sposito, Maria Chiara Torricelli, Augusto Vitale, Pietro Zennaro
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 344,      1a edizione  2004   (Codice editore 1330.63)

Tecnologia, progetto, manutenzione. Scritti sulla Produzione Edilizia in ricordo di Giovanni Ferracuti
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846451200

Presentazione del volume

Nel maggio del 2002 docenti e ricercatori provenienti dalle principali università italiane, si sono incontrati a Venezia per discutere sui contenuti e sulle prospettive della disciplina della produzione edilizia . Da questo importante incontro, che ha coinvolto dipartimenti e saperi diversi, sono stati selezionati circa trenta contributi riferiti alle tre tematiche guida delle rispettive tavole rotonde: Politiche edilizie e politiche tecnologiche, le prospettive di studio; Centralità e complessità della produzione di progetto; Manutenzione edilizia e urbana, quali tecnologie per i paesi in via di sviluppo? Le tematiche fanno riferimento alle tre principali linee di ricerca che Giovanni Ferracuti, uno dei fondatori della disciplina, ha portato avanti nella sua attività di docente e soprattutto di studioso.

Dal libro emerge un inedito e interessante quadro delle specificità e delle variazioni che la disciplina della produzione edilizia ha assunto all'interno dei percorsi didattici e di ricerca delle università italiane, anche alla luce della recente riforma universitaria; si delinea anche una riflessione su come il dialogo volto alla comprensione del processo produttivo in edilizia non possa che essere transdisciplinare e come pertanto le teorizzazioni di Ferracuti risultino oggi quanto mai attuali.

Andrea Missori si è laureato in Architettura a Venezia, città dove esercita la libera professione di architetto. Svolge attività didattica e di ricerca nel campo della tecnologia della produzione edilizia presso l'IUAV di Venezia ed ha pubblicato numerosi articoli su riviste specializzate nel settore della normativa tecnica e procedurale.

Indice


Premessa
Aldo Norsa, La produzione edilizia e le teorizzazioni di Giovanni Ferracuti
Nicola Sinopoli, La produzione edilizia: peculiarità di una disciplina
Sessione I. Politiche edilizie e politiche tecnologiche: prospettive di studio
Claudio Molinari, Politiche edilizie e politiche tecnologiche: prospettive di studio. Introduzione alla sessione
Gabriella Caterina, Vittorio Fiore, Paola De Joanna, Manutenzione e gestione edilizia e urbana: esperienze per la formazione post-lauream
Emma Dal Zio, Rossana Paparella, L'attestazione della qualità dei fabbisogni tra necessità e optional: le proposte normative in Italia
Vittorio Fiore, Dora Francese, Vivibilità e qualità ambientale nei processi manutentivi
Giorgio Giallocosta, Attualità e nuove connotazioni della produzione edilizia
Rosario Giuffré, Processi o comportamenti?
Vittorio Manfron, Il corso di laurea in Produzione dell'Edilizia. Gestire, progettare, costruire: le jeu prudent, attentif et économique
Sessione II. Centralità e complessità della produzione di progetto
Maria Chiara Torricelli, Centralità e complessità della produzione di progetto. Introduzione alla sessione
Giuseppina Foti, La costruibilità: problematiche sulla formazione del progetto
Maria Luisa Germanà, Produzione di progetto e qualità: il progetto della gestione e l'affidabilità degli interventi edilizi
Antonino Giordano, Gestione integrata della configurazione progettuale negli organismi edilizi
Mario Losasso, Orientamenti della produzione ed evoluzione della produzione industriale per l'edilizia
Aldo Norsa, Produzione di progetto e "project management"
Adriano Paolella, Consuelo Nava, Efficacia ed efficienza ambientale nella gestione diretta dell'edificato: manutenzione e adattamento di edifici pubblici
Marcello Picone, Fare architettura: la costruzione del progetto
Giuseppe Ridolfi, Progetto e saperi comprensivi
Claudio Sangiorgi, Produzione edilizia: ragioni della necessità di una presenza disciplinare
Alberto Sposito, La produzione di progetto per i beni culturali: complessità, livelli e rischi tecnici
Augusto Vitale, I rapporti con la produzione edilizia nella nuova offerta formativa delle facoltà di architettura
Pietro Zennaro, Rumore di fondo, ovvero la crisi da sovrabbondanza
Sessione III. Manutenzione edilizia e urbana: tecnologie per i paesi in via di sviluppo
Marcello Balbo, Manutenzione edilizia e urbana: tecnologie per i paesi in via di sviluppo. Introduzione alla sessione
Gianfranco Cavaglià, Scegliere per sopravvivere
Giorgio Ceragioli, Nuccia Maritano Comoglio, Francesca De Filippi, Uscire dal tunnel: tecnologie intermedie o avanzate e l'ibridazione tecnologica per l'habitat nei paesi in via di sviluppo
Michele Di Sivo, Manutenzione e gestione degli edifici in terra cruda
José Forjaz, Il settore delle costruzioni in Mozambico: il punto di vista di un architetto
Maria Cristina Forlani, La proposta di una nuova "tecnica antica". Tecnologie e manutenzione per i paesi in via di sviluppo
Francesco Girasante, L'approccio alla progettazione e il rapporto tra risorse e tecnologie nei paesi in via di sviluppo
Michele Lepore, Reinterpretazione della funzione primaria degli edifici e offerta di protezione e comfort utilizzando l'energia naturale
Raffaella Petruzzelli, L'operazione di Hassan Fathy per il villaggio di "Nuova Gourna" (Egitto)
Il punto di vista dell'impresa
Marco Rizzi, Produzione edilizia e produzione di progetto. L'esempio del gruppo RDB
Giovanni Ferracuti, Note biografiche e bibliografia essenziale.