L'opportunità della formazione

Nuovi modelli e pratiche della formazione iniziale in un quadro di sviluppo

Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 288,   1a ristampa 2004,    1a edizione  2004   (Codice editore 830.148)

L'opportunità della formazione. Nuovi modelli e pratiche della formazione iniziale in un quadro di sviluppo
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,50
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846453075

Presentazione del volume

Il processo di riforma che caratterizza il nostro Paese in materia di istruzione e formazione professionale rafforza il ruolo della formazione professionale che viene assunta, accanto alla scuola, nel "sistema educativo di istruzione e formazione". La formazione professionale termina, dunque, di essere considerata come una sorta di alternativa "addestrativa" volta al mero recupero di coloro che non sono in grado di affrontare il percorso scolastico, ma viene riconosciuta come esperienza in grado - con un approccio certamente peculiare - di contribuire alla piena maturazione della persona.

Nell'ambito di tale contesto legislativo si colloca la presente ricerca che mira ad approfondire, sul piano del monitoraggio, gli esiti dell'applicazione della legge relativa all'obbligo formativo ed in particolare gli aspetti caratterizzanti il riordino della formazione di base a livello regionale e provinciale. Le Regioni, infatti, hanno avviato il processo di riorganizzazione del nuovo modello di formazione professionale iniziale evidenziando che è necessario un allargamento della base culturale dei percorsi, tesa a fornire le capacità per inserirsi efficacemente in un contesto sociale e lavorativo caratterizzato da profondi e frequenti mutamenti.

I risultati di questa indagine di ricerca intendono contribuire all'affermazione del sistema di formazione professionale, attraverso la rilevazione di quanto è stato realizzato in tale ambito tramite l'analisi dell'offerta formativa condotta dai vari attori interessati (Regioni, Province, Enti di formazione), nonché individuare indicazioni utili per migliorare l'attività di programmazione e di progettazione nella formazione iniziale.

Il volume è indirizzato ai decisori politici, ai dirigenti ed agli operatori della formazione professionale ed a tutti coloro che ritengono fondamentale una ridefinizione del sistema di opportunità formative per i giovani, sottolineando il ruolo ed il contributo offerti dai percorsi di formazione professionale e di alternanza.

Indice


Introduzione
Il sistema formativo italiano in una prospettiva comparata
(La stagione di riforme del sistema formativo; Un confronto internazionale; La svolta dell'obbligo formativo nella realtà italiana)
I risultati della ricerca
(La ricerca e le metodologie adottate; Gli utenti; Le azioni formative; Le metodologie)
I destinatari
(La struttura del campione; Il cammino verso la formazione professionale; L'importanza delle motivazioni; Il giudizio sui contenuti dei corsi; Il ruolo dei formatori; Le caratteristiche dei metodi di insegnamento; Organizzazione, strutture ed aspetti logistici; Le conoscenze e le capacità da investire nel mondo del lavoro; La scansione dei tempi del corso; Analisi del livello di gradimento e prospettive future; Considerazioni espresse dagli studenti; Ieri, oggi, e domani?)
Le politiche regionali e provinciali: un quadro comparativo
(Introduzione; Il quadro regionale; Il quadro provinciale; Presentazione di alcuni casi provinciali; Riflessioni di sintesi)
L'architettura progettuale delle proposte formative
(I modelli di intervento; La struttura e durata del percorso; Il coinvolgimento delle famiglie; Il coinvolgimento delle imprese; I moduli di accoglienza; Le azioni di orientamento; Le iniziative di personalizzazione; I crediti formativi; Le passerelle; La progettazione formativa; Le metodologie didattiche; Valutazione; Il libretto personale/portfolio; La certificazione finale)
L'orientamento e le metodologie attive nelle strategie dei percorsi formativi
(L'orientamento; Le metodologie didattiche attive)
La formazione per costruire nuove socialità
(Le nuove condizioni della globalizzazione: flessibilità, disuguaglianza, vulnerabilità; Sul processo di individualizzazione; Le risorse dell'individualizzazione; Il rapporto tra educazione e fiducia sociale; Ritardi ed aporie del sistema formativo italiano; Stratificazione sociale e pluralismo dell'offerta formativa; Nobilitazione della formazione professionale)
Allegati: Strumenti di rilevazione utilizzati per l'indagine
(Scheda regionale/provinciale; Scheda sintetica del progetto formativo; Dossier delle procedure e degli strumenti; Scheda di gradimento degli utenti; Tipologie di progettazione nell'ambito dell'obbligo formativo)