Le reti di Prometeo

Ambienti, culture e valori delle professioni scientifico-tecnologiche

Autori e curatori
Contributi
Maria Stella Agnoli, Claudio Franzosi, Paola Ungaro, Agnese Vardanega
Livello
Testi advanced per professional
Dati
pp. 480,   figg. 80,     1a edizione  1996   (Codice editore 10.5)

Le reti di Prometeo. Ambienti, culture e valori delle professioni scientifico-tecnologiche
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 52,00
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820499914

Presentazione del volume

Questo volume presenta i risultati, opportunamente integrati ed analizzati con tecniche statistiche avanzate, di tre indagini sociologiche condotte sulle professioni scientifiche e tecnologiche nel massimo ente di ricerca italiano, il Consiglio nazionale delle ricerche. Le indagini hanno raggiunto oltre 750 professionisti della ricerca, fra direttori di istituto e centro, dirigenti, ricercatori e tecnologi di vario livello, distribuiti su tutto il territorio nazionale.

Le professioni della ricerca vengono analizzate a vari livelli (macro, delle politiche pubbliche ed istituzionali; meso, delle strutture e dei sotto-sistemi socio-cognitivi; micro, delle dinamiche relazionali dei professionisti). L'arcipelago Cnr, che emerge come luogo straordinariamente ricco di potenzialità cognitive, viene allora ripercorso in funzione di numerose chiavi di lettura (la sociologia della scienza, la sociologia delle professioni, la sociopsicologia dei gruppi, e ancora le teorie dell'apprendimento, della leadership e del management) nelle dinamiche organizzative, comunicative e relazionali che condizionano dall'alto e dal basso la science-in-the-making e gli atteggiamenti verso la formazione, il management, la programmazione e la valutazione della ricerca.

Ne esce, per questa organizzazione che è certo un paradigma della complessità, un quadro multiforme ed asimmetrico, che mostra come l'analisi organizzativa non basti a render ragione delle dinamiche multiformi delle professioni del sapere, costrette sempre più a muoversi fra ambienti, culture, contesti simbolici e valori la cui integrazione, in questo periodo di collettivizzazione e di steady state della ricerca, si presenta come sempre più problematica.

Leonardo Cannavò, che ha coordinato le ricerche pubblicate in questo volume, è professore associato di Metodologia e tecnica della ricerca sociale nella Facoltà di Sociologia dell'Università "La Sapienza" di Roma. Ha inoltre insegnato sociologia della scienza e della conoscenza, ed ha operato come consulente sui problemi socio-culturali della scienza e della tecnologia per istituti di ricerca ed organizzazioni internazionali. È autore di numerose pubblicazioni sulle professioni intellettuali e scientifico-tecnologiche, sulla comunicazione scientifica pubblica, sulla logica della ricerca scientifica e i metodi delle scienze sociali.

Indice


1. Le professioni della scienza: modelli di analisi e disegni di ricerca, di Leonardo Cannavò
1. Micro, meso, macro: livelli di analisi e tradizioni di ricerca
2. Apprendimento organizzativo e sociologia della scienza
3. Teorie del management e ricerca scientifico-tecnologica
4. Programmare e valutare la scienza e la tecnologia
5. L'arcipelago Cnr: obiettivi, metodi e risultati di questa ricerca
2. Gli organi di ricerca ed i loro direttori: elementi per una tipologia, di Agnese Vardanega
1. Le strutture di ricerca del Cnr
2. Caratteristiche delle strutture analizzate
3. La popolazione di ricerca
4. Dinamiche di carriera nel Cnr
5. L'attività scientifica e di ricerca delle strutture
3. I professionisti della ricerca: ruoli, stili, orientamenti, di Maria Stella Agnoli
1. Ruoli e qualifiche
2. Compiti e funzioni: tipologia dei profili professionali
3. Ulteriori elementi di definizione della gerarchia professionale
4. Contesti simbolici e organizzativi di riferimento del comportamento professionale
5. Esercizio del ruolo e autonomia scientifica
6. Apprendere nell'organizzazione: l'esercizio del ruolo nella novità
7. Dinamiche di ruolo e mobilità inter-organizzativa: l'esperienza dei progetti finalizzati e strategici
8. Revisione dei profili professionali e ristrutturazione delle camere
9. Ruoli professionali e management della ricerca
4. Integrazione di competenze e fabbisogni formativi: un'analisi bottom-up di Maria Stella Agnoli
1. L'apprendimento organizzativo nelle strutture di ricerca
2. La professionalità sistemica: problemi di definizione delle competenze professionali
3. Aspetti e problemi della formazione professionale nella prospettiva dell'apprendimento organizzativo
4. La formazione della popolazione scientifica del Cnr: percorsi e fabbisogni
5. La formazione per la popolazione scientifica del Cnr: orientamenti e proposte
6. Professionalità scientifica e management training
7. I professionisti della ricerca e la formazione: una sintesi multidimensionale
8. Formazione e ruoli professionali
9. Strategie di apprendimento e problemi della formazione
5. Direzione, management e leadership della ricerca: stili, valori, atteggiamenti, di Paola Ungaro
1. Dimensioni, aspetti e problemi della gestione scientifica
2. La direzione scientifica: attività, finalità ed obiettivi tra sacrificio e riconoscimento
3. Il management ideale: competenze e capacità manageriali nelle organizzazioni di ricerca
4. La leadership scientifica tra autocrazia, democrazia laissez faire
5. La gestione scientifica tra orientamenti organizzativi e scientifico-cognitivi; individualismo e cooperativismo: uno sguardo d'insieme
6. Programmazione e valutazione della ricerca: vincoli, pratiche, prospettive di Agnese Vardanega
1. La programmazione nel Cnr sullo sfondo della politica scientifica italiana
2. Forme della programmazione e della valutazione della ricerca nel Cnr
3. Elementi della cultura della valutazione nelle strutture di ricerca Cnr
4. L'analisi delle corrispondenze multiple
5. La tipologia dei ricercatori
7. Reti comunicative e qualità del lavoro di ricerca, di Leonardo Cannavò
1. Comunicazione, relazionalità e qualità del lavoro
2. Analisi strutturale delle reti e sociologia della scienza
3. Qualità del lavoro e del lavoro di ricerca
4. I fattori della comunicazione e della relazionalità
5. I fattori della qualità del lavoro di ricerca
Appendici
1. Nuove professioni della ricerca: il caso dei tecnologi, di C. Franzosi
2. Disegno e tecniche della ricerca, di M. S. Agnoli, A. Vardanega, P. Ungaro, C. Franzosi e L. Cannavò
3. I questionari