Sulla città, oggi

5. Arte, beni culturali, istituzioni

Contributi
Rosa Auletta, Paolo Biscottini, Luigina Bortolatto, Luciano Caramel, Angiola Contini, Alberto Cova, Luigi Crivelli, Maria Luisa De Natale, Arturo Dell'Acqua Bellavitis, Marco Dezzi Bardeschi, Vittorio Gandolfi, Renzo Marrucci, Giancarlo Mazzocchi, Giancarlo Mazzone, Filippo Mussi, Italo Piccoli, Antonio Piva, Roberto Ripamonti, Annamaria Rossato, Giancarlo Santi, Carlo Maria Scaciga, Alberto Seassaro, Franca Sinatti D'Amico, Cristina Spiller Nardi, Giuliano Urbani, Simone Vaccaro, Giacomo Vaciago, Andrea Villani, Antonello Vincenti, Germano Zaccheo, Gianfranco Zonca
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 432,      1a edizione  2004   (Codice editore 1820.70)

Sulla città, oggi. 5. Arte, beni culturali, istituzioni
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846455406

Presentazione del volume

Che cos'è l'arte oggi, nella città? che cosa la cultura, nella città? e come viene realizzata e vissuta, da cittadini e visitatori? Sembra ben legittimo porre simili domande oggi, nella grande città di Milano e in quella che viene definita la Città-Lombardia, quando l'attenzione ai temi dell'arte, della cultura, dei beni culturali, è sulla scena, molte facoltà universitarie creano nuove lauree, specializzazioni e anche attese professionali su questi argomenti, e la frequentazione a fiere, mostre, gallerie, luoghi e città d'arte è divenuta di massa.

In una simile temperie si è ritenuto importante cercare di descrivere e interpretare la situazione della produzione artistica e culturale oggi; ricercare e descrivere gli attori - pubblici e privati - di una simile impresa. È accanto al momento della produzione, quello del consumo. Insieme con la creazione e il consumo di prodotti artistici e culturali, realizzati come oggetti o prestazioni distinguibili, singolarmente fruibili e magari anche vendibili e acquistabili, si è inteso - in un Convegno organizzato dall'Università Cattolica insieme col Museo Diocesano di Milano il 16-17 maggio 2003 - osservare e analizzare l'arte della città, la cultura della città; la città come un'unica realtà artistica e culturale.

Con quel Convegno è stata avviata una riflessione sia sulla produzione artistica e culturale e i suoi attori, sia sull'arte e cultura della città, in parte in grandissima evidenza sotto i riflettori dei media e sulla scena del grande mercato, in parte nascosta e ignorata. E si è ritenuto anche di cercare di individuare il ruolo dell'arte e della cultura per il "ben vivere" nella città, e la parte delle comunità, delle libere e volontarie associazioni, accanto al grande mercato e alle istituzioni pubbliche, per stimolare alla creazione artistica, per aiutare alla scoperta, alla comprensione, al godimento delle espressioni artistiche come modo essenziale della condizione umana.

Contributi di : di Rosa Auletta, Paolo Biscottini, Luigina Bortolatto, Luciano Caramel, Angiola Contini, Alberto Cova, Luigi Crivelli, Arturo Dell'Acqua Bellavitis, Maria Luisa De Natale, Marco Dezzi Bardeschi, Vittorio Gandolfi, Renzo Marrucci, Giancarlo Mazzocchi, Giancarlo Mazzone, Filippo Mussi, Italo Piccoli, Antonio Piva, Roberto Ripamonti, Annamaria Rossato, Giancarlo Santi, Carlo Maria Scaciga, Alberto Seassaro, Franca Sinatti D'Amico, Cristina Spiller Nardi, Giuliano Urbani, Simone Vaccaro, Giacomo Vaciago, Andrea Villani, Antonello Vincenti, Germano Zaccheo, Gianfranco Zonca.

Indice


Premessa
Giancarlo Mazzocchi, Andrea Villani, Le politiche culturali: i fondamenti, le forme, gli esiti
Alberto Cova, Per un'educazione alla cultura e all'arte
Germano Zaccheo, Il messaggio cristiano e la sua traduzione nella storia. Valorizzazione dell'insignificante, del nascosto, dell'umile,d eslazione dellabellezza cocreta, dell'opera d'arte concreta sla, Le arti nella società dellinstrumen regni, esperienza di libertà
Giuliano Urbani, La politica dell'arte e dei beni culturali
Giacomo Vaciago, Tutela e valorizzazione dei beni cultural in Italia
Giancarlo Santi, La Chiesa in Italia e i beni culturali ecclesiastici
Igi Crivelli, Conservazione, valorizzazione, gestione dei beni culturali. L'esperienza di Milano
Vittorio Gandolfi, Conservazione, valorizzazione, gestione dei beni culturali. L'esperienza di Bergamo
Carlo Maria Scaciga, I beni culturali nella pastorale di una Diocesi
Franca Sinatti D'amico, Il valore etico della conservazione dei beni culturali
Cristina Nardi Spiller, La città e l'economia dei beni artistico-culturali religiosi
Maria Luisa De Natale, Il ruolo educativo del museo
Rosa Auletta, La soprintendenza per i beni architettonici e la tutela del patrimonio storico-artistico
Renzo Marrucci, Il centro storico e l'arte della città
Roberto Ripamonti, Sui beni architettonici, culturali e ambientali. Dal vincolo al progetto
Antonello Vincenti, Castelli e presenze fortificate in Lombardia. Realtà, conservazione, riutilizzo
Andrea Villani, La salvezza nei beni culturali?
Antonio Piva, Il museo come luogo della visione
Alberto Seassaro, Il design dei beni culturali come estetica della città nella "Milano capitale del design"
Arturo Dell'Acqua, Il sistema museale del design a Milano. Proposta di una strategia
Italo Piccoli, La domanda di arte, cultura, beni culturali. La ricerca della visione, la sua dimensione, il suo senso
Luciano Caramel, Museo e mercato nella creazione artistica
Gianfranco Zonca, E' il mercato il vero museo?
Marco Dezzi Bardeschi, La città come opera d'arte. Una lettura genealogica per Milano
Paolo Biscottini, Il Museo Diocesano: per il godimento dell'arte sacra e dei beni culturali religiosi
Giancarlo Mazzone, Impresa e cultura
Luigina Bortolatto, Arte e beni culturali nella Marca Trevigiana. Il ruolo della Fondazione Cassamarca
Filippo Mussi, Performing arts, consumo culturale e creazione popolare: il caso del teatro
Simone Vaccaro, Performing arts, consumo culturale e creazione popolare: il caso del teatro
Anna Maria Rossato, Il sistema bibliotecario di Milano
Angiola Contini, "Opera in proprio". Un lavoro artistico in Milano
Andrea Villani, Scelte individuali e scelte collettive in campo artistico nel nostro tempo. Le passioni, gli interessi, i valori





Pubblicità