Balanced scorecard per l'area IT: esperienze

Un timone per governare la navigazione dell'Information Technology al servizio dell'impresa

Autori e curatori
Contributi
Pietro Gennaro, Enzo Bertolini, Paola Domanda, Maurizio Galli, Enzo De Maria, Paolo Sassi, Claudio Ubezio, Antonio Mascheretti, Gianfranco Marcelli, Bianca Maria Becchino, Edoardo Sanvito, Hugo Ehrnreich, Stefania Favaro, Luca Bregaglio
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 192,   figg. 80,  1a ristampa 2005,    1a edizione  2004   (Codice editore 100.561)

Balanced scorecard per l'area IT: esperienze. Un timone per governare la navigazione dell'Information Technology al servizio dell'impresa
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846453938

In breve

In questo libro si descrivono esperienze di Balanced Scorecard effettuate in una decina di aziende di varie dimensioni. Ferrero, Mediaset, Osram, Schneider Electric, Sigma-Tau, Solvay: i casi aziendali illustrati. Anche in Italia l’approccio Balanced Scorecard nella pianificazione e controllo è uscito dalla fase accademica e cresce sensibilmente l’interesse per una concreta applicazione nei contesti aziendali.

Presentazione del volume

Balanced Scorecard è un sistema di pianificazione e controllo strategico proposto da Kaplan e Norton nel 1992 e originato dai risultati dello studio multiaziendale Measuring Performance in the Organization on the Future .

Anche in Italia l’approccio Balanced Scorecard nella pianificazione e controllo sta uscendo dalla fase accademica e cresce sensibilmente l’interesse per una concreta applicazione nei contesti aziendali.

In questo libro si descrivono esperienze di Balanced Scorecard effettuate in una decina di aziende di varie dimensioni e in vari settori di industry: Ferrero, Mediaset, Osram, Schneider Electric, Sigma-Tau, Solvay. I risultati sono illustrati al fine di mostrare un percorso operativo per la realizzazione di progetti analoghi.

L’applicazione del metodo BSC è stata svolta scegliendo l’ambito delle funzioni aziendali Sistemi Informativi. I casi sono stati guidati e discussi nel progetto Timone del Copernico Working Group e vengono raccontate dai diretti protagonisti delle sperimentazioni.

Sono presentate anche le proposte di applicazioni informatiche a supporto alla Balanced Scorecard offerte da Oracle, Procos, SAP e SAS.

Il testo è destinato sia alle Direzioni Generali e ai Direttori Sistemi Informativi, sia agli esperti di sviluppo organizzativo, pianificazione e controllo, che ai consulenti di direzione.

Claudio Antonelli consulente di direzione, partner di MAST, laureato in ingegneria e in sociologia, è un esperto di Management dei Sistemi Informativi. Autore del metodo Copernico per il management dell’IT, è coordinatore del Copernico Working Group. Consulente certificato secondo le norme di accreditamento internazionale di ICMCI, per molti anni è stato Presidente di APCO (Associazione Italiana dei Consulenti di Direzione e Organizzazione).

Indice


Pietro Gennaro , Presentazione
Introduzione
(Questo libro: perché; Vi offriamo un trampolino; Focus sull’are IT; A chi serve questo testo; Istruzioni per l’uso; Impianto logico dei contenuti)
Parte I. Le fondamenta
Guida da te la tua canoa
(Stella polare; La rana bollita; I limiti del ciclope; Balanced Scorecard: il nome è un programma; Il modello di Kaplan e Norton; Correlazioni causa-effetto; Varianti al modello base; Scegli la tua originale BSC; La tua BSC dipende da…)
Orientare l’IT al valore per l’impresa
(Le opportunità di BSC per l’area IT; La tua BSC in area IT dipende da…; Posizionamento strategico IT; Sistema BSC per area IT; Passi di un piano operativo) Il progetto TIMONE: dal dire al fare
(Imparare dall’esperienza; Imparare facendo; Imparare in gruppo; La culla dell’apprendimento; Il progetto Timone)
Parte II. Esperienze progettuali
Enzo Bertolini, Paola Domanda , Il caso FERRERO
(Cenni storici sull’azienda; Il momento aziendale; Ruolo dei Sistemi Informativi del gruppo Ferrero; Posizionamento strategico DSI: attualità e prospettiva; Perché e come Balanced Scorecard nell’IT; Considerazioni conclusive)
Maurizio Galli , Enzo De Maria , Il caso MEDIASET
(Dalla Customer Satisfaction alla BSC; Direzione Sistemi Informativi in Mediaset; Il posizionamento della DSI; Le quattro prospettive del modello BSC; Una visita d’insieme e relazioni causa-effetto; Considerazioni conclusive)
Paolo Sassi, Claudio Ubezio , Il caso OSRAM
(I sistemo informativi in Osram; Il ruolo assegnato all’IT; Perché ci siamo messi in pista per la BSC dell’IT; Il Modello BSC per IT; Considerazioni conclusive, prospettive e prossimi passi)
Antonio Mascheretti , Il caso SCHNEIDER ELECTRIC
(L’ambiente; Il contesto; La missione dell’IT: dove siamo… dove andiamo…; Il Modello BSC per IT; Conclusioni)
Gianfranco Marcelli , Il caso SIGMA-TAU
(La sigma-tau; Mandato iniziale e risultati raggiunti; La Balanced Scorecard; Il modello; Dai fattori critici agli indicatori; Fonti di dati; Supporto informatico)
Bianca Maria Becchino , Il caso SOLVAY
(Presentazione del contesto aziendale; L’informatica in Solvay; Le scorecard del business; Le scorecard di SIS; Gli indicatori delle scorecard SIS; Il progetto ISA; L’esperienza di SIS a servizio di tutto il Gruppo Solvay)
Parte III. Supporto informativo
Sistema informativo per Balanced Scorecard
(Natura e ruolo dell’informazione; Informazione e organizzazione; Informazione e processo decisionale; Una definizione funzionale del sistema informativo; Il sistema informatico)
Applicazioni informatiche di supporto
(Perché un supporto informatico: opportunità; Edoardo Sanvito , La proposta di ORACLE; Hugo Ehrnreich , La proposta di PROCOS; Stefania Favaro , La proposta di SAP; Luca Bregaglio , La proposta di SAS)
Considerazioni conclusive
(I compiti, i riferimenti e lo strumento BSC; Caratteristiche di pregio; Aspetti di rischio; Un suggerimento; Buona navigazione)




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access