Il sistema dei valori di bilancio nella prospettiva dei principi contabili internazionali

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 206,   1a ristampa 2005,    1a edizione  2005   (Codice editore 365.294)

Il sistema dei valori di bilancio nella prospettiva dei principi contabili internazionali
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846454218

Presentazione del volume

Il processo di armonizzazione in atto a livello internazionale nella comunicazione economico-finanziaria d'impresa ha raggiunto in tempi recenti alcune mete significative. In particolare, l'emanazione del Regolamento (CE) n. 1606/2002 relativo all'adozione dei principi contabili internazionali - i principi IAS/IFRS - ha innescato un cambiamento irreversibile , definendo i tempi e le condizioni della progressiva diffusione in Europa di un comune linguaggio contabile.

In Italia, la graduale affermazione dei principi IAS/IFRS condurrà alla formazione di un nuovo e diverso "sistema di principi di redazione" del bilancio di esercizio, che presenta caratteri di originalità e di differenziazione rispetto a quello disciplinato dalla normativa vigente e che riguarderà un insieme consistente di bilanci individuali e consolidati.

L' ipotesi che guida il lavoro riposa sulla convinzione che la futura adozione dei principi IAS/IFRS produrrà rilevanti implicazioni su alcuni assiomi che sono a fondamento della teoria del bilancio di esercizio in Italia.

Secondo i principi IAS/IFRS, il bilancio di esercizio rappresenta infatti un documento teso a soddisfare in via prevalente i fabbisogni conoscitivi degli investitori , ponendo in secondo piano le istanze informative degli altri stakeholders . A tal fine, le regole IAS/IFRS si fondano su una precisa gerarchia dei principi di redazione del bilancio, da cui discende un nuovo e diverso significato attribuito ai principi di competenza , di realizzazione e di prudenza . Tale impostazione trova concretezza mediante l'adozione di un "sistema di criteri di valutazione" basato in parte sulla logica del costo e in parte sulla logica "innovativa" del fair value .

Muovendo da questi assunti, i principi IAS/IFRS conducono ad una nuova e originale configurazione delle due grandezze di sintesi del bilancio di esercizio, ossia il reddito di esercizio e il capitale di funzionamento impliciti negli orientamenti dei principi internazionali.

Andrea Lionzo è ricercatore di Economia aziendale nella Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Verona. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Economia aziendale presso l'Università degli Studi di Venezia e il master in Business Administration presso il Consorzio Universitario per gli Studi di Organizzazione Aziendale (C.U.O.A.) di Vicenza. Collabora all'attività didattica e di ricerca che ha luogo presso la Scuola di specializzazione e Master in Economia Agro-alimentare dell'Università Cattolica del S. Cuore (Cremona).

Indice


Introduzione
Il bilancio di esercizio in prospettiva internazionale
(Il "modello di bilancio" secondo i principi contabili internazionali; Gli assunti di fondo: uno schema di analisi; La gerarchia dei principi di redazione; I postulati di bilancio; Le caratteristiche qualitative dell'informazione di bilancio; Un quadro riassuntivo)
La logica economico-valutativa: un'introduzione
(Competenza, realizzazione e prudenza; I valori iscrivibili in bilancio; Il paradigma di valutazione della produzione d'impresa; Il sistema valutativo orientato ai valori storici; Il sistema valutativo basato sui "fair values"; I criteri di determinazione dei valori; Il sistema valutativo dei principi contabili internazionali)
La logica economico-valutativa: gli effetti sul reddito e sul capitale
(Premessa; La composizione del reddito di esercizio; La configurazione del capitale di funzionamento; Reddito e capitale nelle loro "mutue relazioni"; La differente funzione informativa di reddito e capitale; Verso una "rappresentazione integrata" della performance aziendale; Linee di sviluppo nella nozione di performance aziendale)