"> Giovani e sicurezza stradale. Guida la tua sicurezza junior: adolescenti protagonisti per lo sviluppo di una "cultura di guida sicura" - FrancoAngeli

Giovani e sicurezza stradale

Guida la tua sicurezza junior: adolescenti protagonisti per lo sviluppo di una "cultura di guida sicura"

Autori e curatori
Contributi
Giulia Andreoli, Paolo Bonomi, Laura Borgherini, Sonia Colombo, Gloria Cornolti, Fabio Cotti, Silvio Maffioletti, Giorgio Mandarano, Clara Murtula, Barbara Oliveto, Norman Rivera, Verusca Saglia, Corrado Sesselego
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2004   (Codice editore 573.1.1)

Giovani e sicurezza stradale. Guida la tua sicurezza junior: adolescenti protagonisti per lo sviluppo di una
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846459411

Presentazione del volume

“Ogni tanto viene qualcuno a parlarci di incidenti, codice della strada e quelle robe lì!!! Ma cosa ne sanno loro poi di come uno guida uno scooter in mezzo al traffico?”

“Siamo stanchi di adulti che cercano di imporci dall’alto le loro idee, noi vogliamo avere dei consigli non delle imposizioni, delle informazioni che poi possiamo decidere di utilizzare o meno se le riteniamo importanti”.

“Non ci sono molti adulti significativi, sotto questo aspetto, parlano bene e poi sono loro i primi a fare diversamente. Un modello? Homer Simpson lui sì che fa quello che vuole ed è accettato per quello che è, non per quello che dovrebbe essere”.

In queste poche frasi, espresse dagli “adolescenti protagonisti”, c’è tutta l’essenza di questa innovativa ricerca-intervento. Un percorso che attribuisce importanza al protagonismo dei giovani e chiede agli adulti di porsi al loro fianco; un’esperienza per la strutturazione di un modello pedagogico di peer education per la prevenzione del rischio nell’ambiente della strada e la promozione di comportamenti di guida corretti; un viaggio che valorizza la curiosità, la creatività e la leadership di un gruppo di adolescenti.

Alcuni studenti milanesi, romani e napoletani sono stati selezionati per le loro doti di leadership tra i pari età, sono stati invitati a confrontarsi sul tema della sicurezza stradale, quindi sono stati “accompagnati” da professionisti esperti del tema, facilitatori di un particolare percorso di apprendimento, infine, invitati a far partecipi i loro amici dell’esperienza. Anche se i numeri confermano l’efficacia dell’azione prodotta, in questa sede ci preme sottolineare l’entusiasmo con cui i ragazzi, veri protagonisti di questa esperienza, hanno risposto.

Questo volume è indicato per insegnanti, educatori, genitori e per chiunque creda nelle sfide educative. Se il dialogo tra adulti e giovani oggi è alla ricerca di nuovi codici comunicativi, ai primi viene chiesto di ascoltare le attese di chi sta crescendo, per sperimentare percorsi di valorizzazione del loro bisogno di autonomia e di scoperta dei mondi interiori.

La Fondazione IARD è specializzata nel campo della ricerca pedagogico-didattica, psico-sociale delle organizzazione non profit e della formazione istituzionale e professionale. La Fondazione IARD raccoglie in sé oltre quarant’anni di attività caratterizzata da una continua evoluzione scientifica che l’ha portata ad eccellere a livello nazionale ed internazionale e ad essere accreditata presso Ministeri italiani ed esteri e presso organizzazioni nazionali e sovranazionali.

Indice


Clara Murtula, Prefazione
Renato Pocaterra, Introduzione
Norman Rivera, Giulia Andreoli, Uno sguardo al panorama di riferimento
(Gli indici di incidentalità giovanile e le cause di un fenomeno; Ricerca, prevenzione e promozione; La sicurezza stradale in Europa e nel mondo)
Giorgio Mandarano, Silvio Maffioletti, Linee teoriche di riferimento per lo sviluppo del modello di intervento
(L’approccio di peer education: riferimenti storici e nuove prospettive di applicazione nell’ambito della sicurezza stradale; L’aspetto percettivo: il contributo dei dati di ricerca)
Renato Pocaterra, Barbara Oliveto, Guida la tua sicurezza junior. Metodologia di un progetto di educazione alla prevenzione di comportamenti a rischio negli adolescenti
(La metodologia di intervento: il valore del protagonismo dei giovani peer; Definizione di un modello pedagogico: un percorso di ricerca-intervento per il cambiamento)
Gloria Cornolti, Fabio Cotti, Analisi delle percezioni e degli atteggiamenti del gruppo dei leader prima del percorso formativo
(Elaborazione dei contenuti emersi nei focus group; Osservazione del processo)
Renato Pocaterra, Laura Borgherini, Analisi degli atteggiamenti del gruppo dei leader durante il percorso formativo
(L’intervento degli esperti; Osservazioni circa l’atteggiamento del gruppo di studenti durante la lezione e le prove-test)
Verusca Saglia, Sonia Colombo, Analisi dei vissuti del gruppo dei leader al termine del percorso formativo
(Elaborazione dei contenuti emersi nei focus group; Osservazione del processo)
Corrado Sesselego, Paolo Bonomi, Un nuovo “protagonismo”: analisi del cambiamento
(I gruppi di discussione a confronto: una riflessione sull’emersione di un nuovo Sé; L’attivazione dei peer: i dati della dissemination)
Renato Pocaterra, Considerazioni finali e prospettive
Nota metodologica




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità