Domanda e offerta di consultazione psicologica nei contesti universitari

Esperienze e modelli applicativi

Autori e curatori
Contributi
Simonetta Adamo, Giuseppe Caruso, Pamela Ceccato, Paola Colace, M. Stella Epifanio, Mario Fiore, Paola Giusti, David Glyn, Sabina La Grutta, Adriana Lis, Alida Lo Coco, Roberta Marchiori, Cristina Marogna, Anna Maria Pati, Fiorella Petrì, Marianna Pinto, Flavia Portanova, Gabriele Profita, Pierre Ruffieux, Silvia Salcuni, Sergio Salvatore, Lucio Sarno, Giuseppina Sequi, Paolo Valerio
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,      1a edizione  2005   (Codice editore 1240.251)

Domanda e offerta di consultazione psicologica nei contesti universitari. Esperienze e modelli applicativi
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846467966

Presentazione del volume

Tra i passaggi esistenziali più significativi e problematici verso un assetto relativamente stabile dell'identità della persona, quello del periodo dell'esperienza universitaria è forse tra i più carichi di aspettative, di verifiche e di scelte. Nel contesto dell'esperienza universitaria si riversano gli esiti delle relazioni tra il soggetto e la sua famiglia di origine, le possibilità di ridefinirsi in rapporto a processi di identificazione e di differenziazione, ma anche la sperimentazione di nuove possibili relazioni, il contatto con nuovi modelli culturali e nuove opportunità di scelte.

In questo scenario, dove le risorse emotive, cognitive ed affettive della persona sono fortemente sfidate e messe alla prova, il lavoro di consultazione psicologica, svolto all'interno stesso degli atenei, offre una opportunità preziosa di aiuto e sostegno affinché gli studenti possano comprendere e superare i disagi e gli ostacoli che rendono così problematico questo passaggio evolutivo.

Questo volume raccoglie contributi di docenti universitari e psicologi professionisti, italiani e stranieri, che offrono una panoramica dei servizi e delle pratiche di consultazione psicologica all'interno degli Atenei nei quali essi operano. Il tema trasversale che li unisce è quello della domanda e dell'offerta di "counselling psicologico" nei diversi contesti e secondo differenti modelli teorici, organizzativi ed operativi. La maggior parte degli Autori si muove in una prospettiva teorica e interpretativa di tipo psicodinamico, con una diversa sensibilità relazionale, contestuale e intersoggettiva.

I contributi presenti in questo volume sono di interesse per tutti gli psicologi e i counsellor che si occupano di lavoro psicologico-clinico, di psicoterapia breve, di lavoro con adolescenti e giovani, per chi sviluppa programmi e servizi di intervento psicologico nei cicli di vita e, naturalmente, di particolare interesse per chi opera nell'ambito dei servizi di orientamento e tutorato.

Giuseppe Ruvolo è professore straordinario di Psicologia Dinamica all'Università di Palermo e responsabile del Servizio di Counselling Psicologico dello stesso Ateneo. Psicoterapeuta di formazione gruppoanalitica, ha una lunga esperienza di lavoro e di ricerca sulla psicodinamica dei gruppi e delle istituzioni, temi sui quali ha pubblicato numerosi contributi in volumi e riviste.

Indice


Giuseppe Ruvolo, Introduzione
Simonetta M.G. Adamo, Paola Giusti, Flavia Portanova, Fiorella Petrì, Paolo Valerio, La cassetta degli attrezzi: i concetti che troviamo più utili nel lavoro di counselling psicodinamico con studenti universitari
("La nevrosi di insuccesso"; Il "breakdown evolutivo"; Il secondo processo di separazione-individuazione; La struttura narcisistica del Sé grandioso; Identificazione introiettiva e identificazione proiettiva; La "pulsione epistemofilica"; Il modello "contenitore-contenuti"; Conclusioni; Bibliografia)
Alida Lo Coco, Giuseppe Ruvolo, La consultazione psicologica nel Centro di Orientamento e Tutorato dell'Università di Palermo
(Il Centro di Orientamento e Tutorato; Il mandato e le principali linee di attività del Cot; Il Servizio di counselling psicologico; Il modello di counselling: conoscenza di sé attraverso la relazione di consultazione; Il bilancio di due anni di attività; I motivi della domanda espressa dagli utenti; Dati relativi alla percezione del Servizio; Dati riassuntivi questionario di follow-up; Indagine sulle opinioni degli studenti)
Gabriele Profita, Giuseppe Ruvolo, Il gruppo di transito evolutivo come risorsa innovativa nel counselling psicologico
(Le esperienze di lavoro con i gruppi; Spunti per una teoria del passaggio simbolico e culturale tra gruppi; Il gruppo di transito evolutivo nel lavoro do counselling; Riferimenti bibliografici)
Anna Maria Pati, Sulle domande di counselling psicologico dei giovani universitari
(Riferimenti bibliografici)
Sergio Salvatore, Marianna Pinto, Il counselling universitario in prospettiva contestuale
(Storia del Servizio; Impianto metodologico; Principali linee di attività; Dati e valutazioni; Prospettive di sviluppo; Riferimenti bibliografici)
Adriana Lis, Silvia Salcuni, Pamela Ceccato, Roberta Marchiori, Cristina Marogna, Giuseppina Sequi, Il Servizio di consulenza psicologica dell'Università di Padova. L'approccio allo studente ed il ruolo dell'équipe
(La consulenza universitaria; Modello teorico-metodologico su cui si basa il processo di consultazione; Dati sull'affluenza degli studenti al Servizio in rapporto alla popolazione; Riferimenti bibliografici)
Mario Fiore, Chi domanda, chi offre e che cosa, nel counselling psicologico dei giovani universitari
Giuseppe Caruso, Orientamento motivazionale e orientamento alla scelta universitaria
Paola Colace, Counselling alle persone e supporto allo studente: linee di sviluppo di un servizio di rete
(L'iniziativa Ori 05; Considerazioni e valutazioni)
Sabina La Grutta, M. Stella Epifanio, Lucio Sarno, Counselling per gli studenti con disabilità. Specificità della domanda e dell'intervento
(Riferimenti bibliografici)
David Glyn, Offerta e domanda nel counselling studentesco: il problema di non avere una lista d'attesa
(Introduzione; Il Servizio di counselling in Gran Bretagna; La City University; Il Counselling Team della City University; Quali problemi gli studenti portano al Servizio; Come i counsellor si realizzano agli studenti e alle altre figure accademiche; Lo sforzo di lavorare con i gruppi; Perché potremmo aver bisogno di una lista d'attesa)
Pierre Ruffieux, La consultazione di psicoterapia per gli studenti dell'Università e del Politecnico di Losanna. Il contesto, il modello e la pratica
(Il contesto; Il modello; La pratica; Progetti futuri).




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità