Dimensioni socio-sanitarie dell'ambiente

Autori e curatori
Contributi
Luisella Belogi, Simonetta Bisi, Marco Brazzoduro, Adam Burgess, Laura Capone, Roberto Cipollone, Daniela Cocchi, Adriana Dal Ponte, Mara D'Amico, Paolo De Nardis, Barbara Di Giovanni, Claudio Ferrara, Andrea Gardini, Cristina Mariti, Carla Mezzadri, Valentina Minardi, Mariella Nocenzi, Franca Olivetti Manoukian, Ombretta Presenti, Paola Re, Francesca Rossetti, Vittoria Sturlese
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,      1a edizione  2005   (Codice editore 1341.12)

Dimensioni socio-sanitarie dell'ambiente
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846467294

Presentazione del volume

Lo sviluppo tecnologico di questi ultimi decenni ha generato dei ragguardevoli mutamenti dell'ambiente. Gli effetti positivi e negativi influenzano il funzionamento del sistema economico-sociale, i modi di percepire la qualità della vita ed il benessere individuale. Tra questi effetti, il mantenimento e miglioramento dello stato di salute ed i rischi dell'insorgere delle malattie vengono posti in maniera sempre più pressante al centro dell'attenzione pubblica.

Questo numero monografico di Salute e Società raccoglie il punto di vista dei cultori di diverse discipline ed incrocia specifici saperi ed evidenze empiriche, con l'intento di giungere ad un reciproco confronto tra conoscenze.

La bioetica intesa come "Scienza della sopravvivenza dell'uomo nell'ecosistema", il protocollo di Cartagena sulla biosicurezza e l'approccio di precauzione documentano il tentativo di ricostruire la catena degli eventi che collegano la salute all'ambiente e delineano la sequenza causale della relazione che interpreta la salute come variabile dipendente. L'impiego dell'automobile, la qualità e la sicurezza degli alimenti, il consumo e lo smaltimento dei farmaci e la diffusione dei mezzi di telefonia mobile sono solo alcuni degli esempi che mostrano l'articolarsi del rapporto tra salute ed ambiente, nelle sue molteplici accezioni. L'approccio multilevel per lo studio dei legami tra fattori ecologico-ambientali e la mobilità sanitaria, insieme all'intervento sanitario realizzato in un campo nomadi al fine di modificare una realtà territoriale segnata da un forte degrado ambientale, mostrano le diverse metodologie disponibili per la costruzione di modelli finalizzati alla pianificazione di politiche sociali.

Una buona strategia nello studio dell'interazione tra ambiente e salute consiste nel considerare valide le impostazioni delle diverse discipline interessate mettendo in relazione i vari schemi interpretativi. In questo quadro, la qualità del dato e la modellizzazione statistica governano l'incertezza e pertanto offrono contributi notevoli. La realizzazione dell'opera rappresenta uno spunto per una riflessione interdisciplinare, indirizzata in modo trasversale agli studiosi di tutte le discipline coinvolte nello studio delle relazioni tra ambiente e salute.

Indice


Daniela Cocchi, Editoriale
Rosanna Memoli, Introduzione
Saggi
Mariella Nocenzi, La bioetica: il limen fra ambiente e salute
Simonetta Bisi, Mezzi a motore e salute pubblica: un problema risolvibile?
Roberto Cipollone, Un approccio contestuale alla mobilità sanitaria
Confronti
Laura Capone, Gestione dei rifiuti farmaceutici e sanitari: tutela ambientale e della salute pubblica
Esperienze
Barbara Di Giovanni, Il Protocollo di Cartagena sulla Biosicurezza e l'approccio precauzionale: la protezione dei rischi per la salute umana
Marco Brazzoduro, Valentina Minardi, Rom e salute: una ricerca-intervento in un campo nomadi
Mara D'Amico, Ombretta Presenti, Analisi socio-economica della Certificazione Ambientale. L'applicazione delle norme volontarie nel settore agro-alimentare
Prospettive internazionali
Adam Burges, Telefoni cellulari, timori sociali e principio di precauzione
Mariella Nocenzi, Il rischio della "società del rischio"
Francesca Rossetti, Riflessioni socio-antropologiche sulla natura del rischio
Recensioni
Andrea Gardini, Verso la qualità
Paolo De Nardis, Questione di vita e di morte
Adriana Dalponte, Franca Olivetti Manoukian, Lavorare con la cronicità
Note
Lettere al direttore
Attualità: Comunicazione del Direttore Scientifico
Commenti: Il popolo in crescita: una ricognizione sugli anziani
Summaries
Notizie sugli autori.





Pubblicità