I costruttori di trappole del vento.

Formazione, pensiero, cura in psichiatria transculturale

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 240,   1a ristampa 2010,    1a edizione  2006   (Codice editore 1370.28)

I costruttori di trappole del vento. Formazione, pensiero, cura in psichiatria transculturale
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846477613

Utili Link

Nuovo Quotidiano di Puglia Recensione… Vedi...
L'Unione Sarda Viaggio nella scienza di confine (di Gianni Filippini)… Vedi...

Presentazione del volume

I costruttori di trappole del vento - metafora presa in prestito dalla medicina tradizionale cinese - sono gli operatori della salute mentale che cercano di imbrigliare il vento - la sofferenza psichica - pur riconoscendone le enormi difficoltà.
Il volume offre un percorso didattico e di aggiornamento, con illustrazione di casi clinici, a tutti coloro che, lavorando nei servizi psichiatrici territoriali e ospedalieri, si trovano a contatto con fenomeni psicopatologici nei quali l'inferenza culturale è sempre più pregnante e presente.
Un testo importante ed utile per una società complessa che si avvicina a diventare multiculturale e multietnica e che può mettere alle corde un operatore chiamato spesso a rispondere al nuovo che avanza, ponendo in forse l'adeguatezza della cornice istituzionale in cui si inquadra l'attività terapeutica.
La presenza sempre più numerosa di migranti, rifugiati, vittime di tortura e di tratta, costringe a interrogarsi non solo sulle tecniche ma soprattutto sull'atteggiamento mentale del nostro operare: lo "straniero" sembra così irrompere nei nostri pensieri prima che nei nostri ambulatori e ospedali.
È quindi essenziale il contributo della psichiatria transculturale che cerca di costruire una direzione di cambiamento nel processo di osservazione, passando attraverso (e non sopra) i vari modi di pensare e le loro manifestazioni culturali, con lo scopo di modificare l'orizzonte della ricerca, della cura, acquisendo nuovi codici senza il timore di smarrire quelli precedenti.
Nel passaggio fra pratiche e saperi diversi si assiste spesso a contaminazioni e adattamenti che ogni incontro/scontro con culture diverse sollecita o provoca. Ecco quindi l'idea di un viaggio, di una mobilitazione dentro e fuori di sé, di preparazione a un nomadismo di pensiero-azione, necessario per bagnarsi nell'altro contaminando e contaminandosi.

Alfredo Ancora, psichiatra e psicoterapeuta, è docente di Psichiatria Transculturale presso l'Università degli Studi di Siena (Istituto di Psicologia generale e Clinica). Ha svolto attività di ricerca in diversi paesi. Attualmente coordina l'Unità di Consulenza Familiare e Transculturale della Asl Roma B. Condirettore scientifico di Passaggi. Rivista Italiana di Scienze Transculturali, è tra i fondatori della Scuola di Psicoterapia Transculturale della Fondazione Cecchini Pace di Milano. Fra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo: La dimensione transculturale della psicopatologia. Uno sguardo da vicino (Roma, 1997) e La consulenza transculturale della famiglia. I confini della cura (Milano, 2000).

Indice



Introduzione
La psichiatria transculturale: scienza di confine e di confini
(Avvertenza; Osservazioni sulla realtà terapeutica; Transculturale perché; Vademecum per l'esperienza clinica; Una svolta epistemologica? ; Scheda)
Il mondo della cura: vecchie/nuove derive
(Quale psicopatologia?; Quale psicoterapia: un'esperienza clinica di gruppo; Il processo di cura è puro? ; Scheda)
Attraverso le culture
(Una nota introduttiva; Sindromi di possessione; La dimensione del sacro; Fondamentalismo: una storia clinica; La guerra e la psiche: natura e/o cultura; Il dolore: nostro, altrui, altrove; Significato ed uso di una dicotomia: psiche e soma; Scheda)
Il situarsi della crisi
(Verso una cultura della crisi; Analisi delle risorse: i contesti altrui; Siamo soli o i soli al mondo? ; Scheda)
Quali operatori per quali utenti
(Il mondo della formazione; Strumenti didattici; I servizi di fronte "al nuovo"; Il disagio dei richiedenti asilo, rifugiati, vittime di torture; La donna "trafficata" o oggetto di tratta; Storie cliniche; I mediatori culturali; Un esemplare caso nostrano; Post-osservazioni; Scheda)
Prima del compimento
Glossario
Schede
Bibliografia.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità