La gestione pubblica dello spettacolo

Manuale d'uso per le amministrazioni pubbliche locali

Autori e curatori
Contributi
Roberto Andreotti, Lucio Argano, Alberto Feduzi, Marco Fresi, Alessandro Hinna, Alessandro F. Leon, Marcello Minuti, Marco S. Ristuccia, Emanuela Totaro, Valerio Tuccini, Valeria Valiserra
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 224,      1a edizione  2007   (Codice editore 1257.8)

La gestione pubblica dello spettacolo. Manuale d'uso per le amministrazioni pubbliche locali
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846484574

In breve

Il futuro dello spettacolo dal vivo è legato alla capacità di creare strutture organizzative in grado di agevolare un utilizzo efficace ed efficiente della spesa. In questo "manuale" si forniscono strumenti di supporto analitico e di guida sulla materia della gestione di uno spazio teatrale. É espressamente indirizzato agli operatori culturali e in specie ai funzionari e dirigenti degli assessorati cultura degli enti locali.

Presentazione del volume

I fondi strutturali dell'Unione Europea, negli ultimi anni, hanno contribuito ad ampliare fortemente l'offerta di luoghi per lo spettacolo, soprattutto nel Mezzogiorno, creando, ristrutturando e riqualificando teatri, spazi all'aperto e centri polifunzionali e luoghi di spettacolo. La progressiva contrazione dei finanziamenti pubblici di parte corrente, tuttavia, pone oggi in seria difficoltà la gestione di questi spazi. Il futuro dello spettacolo dal vivo, quindi, è legato alla capacità di creare strutture organizzative in grado di agevolare, anche attraverso idonee strategie gestionali, un utilizzo efficace ed efficiente della spesa pubblica, che rimane tuttavia indispensabile.
Questo libro - definito manuale d'uso perché intende fornire strumenti di supporto analitico e di guida sulla materia della gestione - si pone l'obiettivo di analizzare, per fasi, la costruzione del programma di gestione di uno spazio teatrale pubblico e va ad arricchire un dibattito che, fino ad oggi, è stato affrontato soprattutto in un'ottica aziendalista. A questo fine, si analizzano le più rilevanti tematiche economiche, giuridiche e istituzionali della gestione teatrale, assumendo il punto di vista del decisore pubblico incaricato di immaginare, dirigere, indirizzare e coordinare questo percorso.

Il volume è stato realizzato da un gruppo di professionisti riuniti nel progetto INNOVASPETTACOLO, finalizzato all'assistenza agli enti locali per l'attivazione di forme di gestione per lo spettacolo nella Regione Sardegna. Il progetto è stato finanziato dalla Misura 2.3 del POR Sardegna 2000-2006 nell'ambito di una strategia pluriennale denominata CARAS (Circuito Artistico Regionale Attività Culturali e Spettacolo). In particolare, all'elaborazione e redazione del manuale hanno contributo: Elisabetta Pezzi, Marco Saverio Ristuccia e Valeria Valiserra per RISTUCCIA ADVISORS; Lucio Argano ed Emanuela Totaro per ADHOC CULTURE; Alberto Feduzi, Alessandro Leon e Valerio Tuccini per il CLES s.r.l.; Roberto Andreotti e Marcello Minuti per FEDERCULTURE SERVIZI, Alessandro Hinna per FEDERCULTURE; Marco Fresi per SPETTACOLO SARDEGNA.

Indice



Introduzione
Alessandro Leon, Il manuale: descrizione di un percorso
Marco Fresi, Lucio Argano, Analisi strategica dello spazio teatrale: l'offerta
(Gli spazi di spettacolo; Requisiti formali di agibilità degli spazi; Elementi di valutazione per la programmazione degli spettacoli a livello comunale; I teatri in Sardegna: caratteristiche tecniche)
Alberto Feduzi, Valerio Tuccini, La domanda di spettacolo
(Principali dinamiche della domanda di spettacolo in Italia; I fattori determinanti della domanda di spettacolo; Le competenze di pubblico e la domanda potenziale; L'autovalutazione delle risorse umane ed economiche)
Alberto Feduzi, La sintesi dei risultati: la SWOT Analysis
(SWOT Analysis dell'impresa teatrale: un esempio)
Alessandro Hinna, Orientamento strategico e modalità di governo dell'attività teatrale
(La definizione delle strategie dell'azienda teatrale; La progettazione del modello di governance istituzionale; Assetto di governance e strategie di integrazione territoriale)
Lucio Argano, Marco S. Ristuccia, Emanuela Totaro, Valerio Tuccini, Aspetti economico-finanziari della gestione teatrale
(Il funzionamento delle strutture; Un quadro generale del sistema di programmazione artistica; I costi medi e unitari delle funzioni del sistema; Ricavi medi e politiche di prezzo; I contributi pubblici: strumenti, dimensioni e modalità di sussidio; Piano finanziario e analisi di sensitività; Valutazione dell'impatto sul bilancio dell'Ente locale: alcuni spunti di analisi)
Elisabetta Pezzi, Valeria Valiserra, Aspetti istituzionali, giuridici e processi amministrativi
(Inquadramento normativo dello spettacolo e delle possibili modalità di gestione e affidamento; I modelli di affidamento e gestione nella normativa della Regione Sardegna; Modalità di affidamento della gestione; La regolazione dell'attività: il contratto di servizio)
Roberto Andreotti, Marcello Minuti, La rendicontazione sociale
(Il concetto di accountability in ambito pubblico; Le Linee guida per la redazione del bilancio sociale nelle Amministrazioni pubbliche; Le specificità dell'azienda teatrale e l'esigenza di rendicontazione; La definizione di uno standard di processo per il bilancio sociale del teatro; Le valenze del bilancio sociale)
Alessandro Hinna, Considerazioni conclusive. La proposta di un modello di sintesi
Postfazione
Glossario
Bibliografia
Sitografia
Gli autori.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access