Introduzione ai test e alle scale psicologiche

Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 192,      1a edizione  2007   (Codice editore 1240.1.1)

Introduzione ai test e alle scale psicologiche
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846483263

Presentazione del volume

Un manuale di fondamentale utilità per riuscire a muoversi nel mondo della misurazione psicologica.
Il volume consente ai lettori con poca o nessuna conoscenza informatica o statistica di accingersi a sviluppare test attendibili e validi, nonché scale psicologiche per l'assessment o finalizzate alla ricerca. Sono presentate le indicazioni basilari per scegliere uno strumento di misura psicologico, le descrizioni delle scale più note e le istruzioni passo a passo per costruire un test, elaborare dei dati, garantire l'attendibilità e la validità dei risultati ottenuti.
Vengono fornite esemplificazioni di analisi dei dati condotte col software statistico SPSS. Sono illustrate procedure di calcolo riferite a tecniche di analisi di base, attraverso indicazioni precise per ottenere semplici statistiche ed elaborazioni di dati raccolti. Sono inoltre introdotte modalità di analisi più avanzate, quali l'analisi fattoriale, l'analisi di covarianza e l'analisi di regressione multipla, e per ciascuna di queste sono fornite indicazioni bibliografiche per approfondimenti possibili.
La traduzione italiana è stata realizzata sulla base della seconda edizione del testo che, rispetto alla prima, si caratterizza soprattutto per l'introduzione di aggiornamenti riferiti alle risorse internet disponibili nel settore della misurazione psicologica e ai software statistici utilizzabili in tale ambito.
Si è cercato, nel curare l'edizione italiana, di conservare alcune peculiarità del testo che ne hanno favorito la diffusione in paesi di lingua inglese, e di introdurre degli elementi specifici riferibili al nostro paese. Anche la sezione riguardante gli aspetti etici e deontologici è stata rivista attraverso la presentazione dei principali riferimenti italiani in questo ambito.
Grazie ad uno stile espositivo chiaro e conciso, che utilizza un linguaggio non specialistico adatto a tutti coloro che si accingono a svolgere le loro prime ricerche sul campo o le prime analisi di ricerca, questo manuale è dunque uno strumento prezioso non solo per gli psicologi o gli studenti di psicologia, ma anche per studenti, ricercatori e professionisti di discipline correlate alla psicologia.

Kate Loewenthal insegna Psicologia al Royal Holloway College dell'Università di Londra.

Piergiorgio Argentero insegna Psicologia del lavoro e Psicologia delle organizzazioni nell'Università degli Studi di Pavia. Tra i suoi libri ricordiamo: Test e computer. La valutazione psicologica assistita dall'elaboratore (Angeli, 1993), Dentro il mutamento. Professionalità e formazione nell'industria della componentistica per l'auto (con L. Savoja, Tirrenia Stampatori, 1995), L'intervista di selezione. Teoria, ricerca, pratica (Angeli, 2001, 7a ed.) e I test nelle organizzazioni (Il Mulino, 2006).

Indice



Note del curatore dell'edizione italiana
Introduzione
Prefazione
Proprietà di una buona misurazione psicologica
(Le finalità del libro; Caratteristiche di una buona misurazione psicologica; Sommario)
Una guida per scegliere e utilizzare test e scale già esistenti
(Scegliere la scala; Pro e contro rispetto all'utilizzo di uno strumento di misura già esistente; Utilizzo della scala; Sommario)
Formulazione del test
(Definire ciò che si intende misurare; Collezionare gli item; Costruire il questionario o test preliminare; Sommario)
Sperimentazione del test
(Prendere decisioni sul campione e ridurre l'errore di campionamento; Metodi di reclutamento; Somministrazione del test; Sommario)
Analisi preliminare dei dati
(Codifica, scoring, inserimento dati; Selezionare gli item attendibili; Statistiche descrittive per la scala definitiva; Riassunto dei passi da seguire per l'inserimento dati e il calcolo dell'attendibilità; Analisi fattoriale e delle componenti principali; Sommario)
Validazione della scala definitiva
(Statistiche descrittive; Validità; Presentazione della scala; Sommario)
Appendici
Appendice al Capitolo 1 - Esempi di presentazione di test e scale psicologiche
(Narcisistic Personality Inventory (NPI); Individual Responsability (IR) Measure; Structure of Prayer Scale (SPS); Quality of Cognitive Therapy Scale (CTS))
Appendice al Capitolo 2 - Selezionare I test da utilizzare tra quelli già esistenti
(Linee guida per il testing psicologico; Editori di test psicologici; Strumenti di misura inclusi nel Portfolio della National Foundation for Educational Research (NFER); Attestati di competenza rilasciati dalla British Psychological Society per l'utilizzo di test occupazionali; Alcuni test utili: un'introduzione)
Appendice al Capitolo 4 - Linee guida etiche
(Codice deontologico degli psicologi italiani; Linee guida italiane per le attività psicologiche di valutazione e selezione del personale)
Appendice al Capitolo 5 - Attendibilità
(Annotazioni sui software statistici; Tipologie di dati, codifica e statistiche; Un esempio di codifica; Costruire e verificare un database utilizzando SPSS; Analisi di attendibilità con l'utilizzo di SPSS; Migliorare l'attendibilità; Analisi fattoriale e delle componenti principali utilizzando SPSS)
Appendice al Capitolo 6 - Validità
(Calcolare i punteggi totali della scala di misura; Misurare la validità di criterio utilizzando un t-test su campioni indipendenti; Validità concorrente: utilizzare SPSS per il calcolo delle correlazioni; Validità di criterio e validità predittiva: utilizzare SPSS per l'analisi di varianza ad una via e le comparazioni tra gruppi; Variabili miste: analisi loglineare, regressione logistica, analisi di covarianza e analisi di regressione multipla)
Guida ai siti web
(Informazioni sui test e sulla psicometria; Altre informazioni utili)
Bibliografia.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità