Salute e malattia.

Mutamento socio-culturale e trasformazioni organizzative dei servizi alla persona

Autori e curatori
Contributi
Giovanna Bianco, Giovanna Caloiro, Lucia D'Ambrosi, Alessandra Fermani, Paola Nicolini, Walther Orsi, Barbara Pojaghi, Antonio G. Spagnolo
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,      1a edizione  2008   (Codice editore 1341.2.30)

Salute e malattia. Mutamento socio-culturale e trasformazioni organizzative dei servizi alla persona
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856801880

In breve

I cambiamenti dei modelli socio-culturali e della struttura socio-demografica e la crisi delle politiche di welfare sono alla base delle difficoltà dei servizi sanitari a rispondere, in modo appropriato, alle nuove domande di cure e assistenza. Il volume approfondisce la necessità di una formazione degli operatori dei diversi ambiti professionali (medici, tecnico-sanitari, sociali) orientata a relazioni comunicative più efficaci, sia nella dimensione interorganizzativa che nei rapporti con la soggettività degli utenti.

Presentazione del volume

Fra le manifestazioni più evidenti delle trasformazioni delle società contemporanee più sviluppate, di particolare rilevanza ed impatto sono i mutamenti delle relazioni tra stato di salute, stili di vita ed organizzazione sociale delle cure. Anche nel nostro Paese, i cambiamenti dei modelli socio-culturali e della struttura socio-demografica quali il forte invecchiamento della popolazione, il crescente carattere interculturale ed interetnico, l'indebolimento delle reti sociali primarie, l'individualizzazione delle forme di vita, le nuove percezioni e rappresentazioni sociali del rischio nonché la stessa crisi delle politiche di welfare, sono alla base delle difficoltà dei servizi sanitari a rispondere, in modo appropriato, alle nuove domande di cure e d'assistenza. La problematicità del rapporto tra servizi sanitari ed utenti interessa anche il piano delle relazioni comunicative tra i servizi di cura e d'assistenza e gli stessi utenti.
Il volume approfondisce la necessità e la possibilità dell'innovazione nella formazione degli operatori dei diversi profili ed ambiti professionali (medici, tecnico-sanitari, sociali) a relazioni comunicative più efficaci, sia nella dimensione interorganizzativa sia nei rapporti con la soggettività degli utenti.
È in primo luogo a tali operatori che i contributi raccolti nel volume propongono metodi e strumenti di lettura delle criticità, ma anche delle potenzialità di sviluppo che proprio la profondità dei mutamenti sociali in atto può consentire agli aspetti comunicativi e relazionali della loro azione professionale.

Sebastiano Porcu è professore straordinario di Sociologia presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Macerata. Direttore del Master universitario in "Il management dei servizi di educazione, comunicazione e promozione della salute", svolge un'intensa attività di ricerca sui temi della salute come fatto sociale e come esperienza soggettiva, dell'organizzazione sociale delle cure e delle politiche sociali per l'invecchiamento. Per i nostri tipi ha pubblicato, tra gli altri volumi: Ritratti d'autore. Un'introduzione inter-disciplinare alla sociologia (a cura di), 2000; L'impatto sociale dell'Alta Velocità. Una ricerca sulle realtà locali e i cantieri nell'Appennino emiliano (a cura di; con A. Paltrinieri e M. Barbieri), Milano, 2000; L'associazionismo utile e solidale. Una ricerca sui Centri, i Circoli e i Comitati anziani dell'Emilia-Romagna (con M. Barbieri), 1999; La sociologia di Achille Ardigò (a cura di; con C. Cipolla), 1997.

Indice



Sebastiano Porcu, Presentazione
Sebastiano Porcu, Invecchiamento della popolazione, stato di salute e domanda di servizi
Walther Orsi, Verso un welfare del cittadino
Giovanna Bianco, I comportamenti di salute e l'educazione sanitaria
Lucia D'Ambrosi, Comunicazione ed innovazione nella Pubblica Amministrazione
Antonio G. Spagnolo, Giovanna Caloiro, Etica della comunicazione fra operatori sanitari e cittadini-pazienti
Paola Nicolini, La formazione alla competenza comunicativa
Barbara Pojaghi, Il gruppo di formazione
Giovanna Bianco, Motivazione al lavoro e burn-out nei servizi alla persona
Alessandra Fermani, Leadership e lavoro di gruppo nei servizi alla persona
Gli autori.