Le fiabe per... sviluppare l'autostima

Un aiuto per grandi e piccini

Contributi
Lucia Barbarini, Carla Cogo, Franca Ruggeri
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 172,   13a ristampa 2018,    1a edizione  2009   (Codice editore 239.191)

Le fiabe per... sviluppare l'autostima. Un aiuto per grandi e piccini
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Come aiutare chi soffre di poca autostima? Come superare i complessi che molti di noi, grandi o piccoli, ci portiamo dietro? Questo è un volume per grandi e piccini, per genitori e insegnanti, per psicologi ed educatori, per ogni persona che crede nell’importanza della comunicazione emotiva, prima ancora che in quella cognitiva e razionale.

Utili Link

Il Secolo XIX Le fiabe fanno scuola… Vedi...
Il Giornale (ed. Genova) Favole aiutano a vincere le nostre paure (di Monica Bottino)… Vedi...
Il Giornale (Genova) Le fiabe per sviluppare l'autostima… Vedi...
Savonanews.it Una metafora sulla capacità di accettare noi stessi… Vedi...

Presentazione del volume

L'autostima è il modo in cui ognuno di noi si percepisce nel mondo e nei rapporti con gli altri, innanzitutto i familiari e poi tutte le altre persone che si incontrano nel cammino della vita.
Sono intelligente? Sono piacente? Sono considerato? Sono apprezzato? Sono amato?
Tutte queste domande vengono poste perché è forte in ogni persona il desiderio di sapere quanto si vale.
Come aiutare chi soffre di poca autostima? Come superare i complessi che molti di noi, grandi o piccoli, ci portiamo dietro?
Fermiamoci, e leggiamo una fiaba...
L'utilizzo della fiaba favorisce lo sviluppo psico-affettivo e aiuta a elaborare le sofferenze psichiche che oggi sono forse più laceranti, o semplicemente più visibili, di un tempo.
I piccoli e i grandi lettori, sia quelli più "fragili" sia quelli già "forti", potranno identificarsi nei vari personaggi e, ritrovando le parti nascoste di sé, potranno recuperare l'energia necessaria a proseguire il cammino.
Ogni fiaba si presenta con una veste di facile accessibilità e di immediatezza emotiva per ogni lettore, specialista o no, ed è anticipata e seguita da un'analisi dettagliata che porta la fiaba stessa ad essere utile nella vita di ciascuno, diventando uno strumento di riflessione e di riconoscimento "nella storia" della propria storia, che non è altro che parte della storia dell'umanità.
Per grandi e piccini, per genitori e insegnanti, per psicologi ed educatori, per ogni persona che crede nell'importanza della comunicazione emotiva, prima ancora che in quella cognitiva e razionale: solo attraverso il cuore si può raggiungere la mente.
Il testo è corredato da illustrazioni della pittrice Lia Foggetti e da un'appendice con esercizi di potenziamento dell'autostima.

Elvezia Benini, psicologa, psicoterapeuta e docente in attività seminariali presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Genova, si dedica alla formazione per insegnanti e genitori, nonché per gli operatori del settore socio-sanitario. È giudice onorario presso la Corte d'Appello di Genova, sezione minori, e docente di Psicoterapia e Psicopatologia nell'ambito della formazione per le professioni d'aiuto. Per i nostri tipi, ha pubblicato, con G. Malombra, Le fiabe per... affrontare i distacchi della vita. Un aiuto per grandi e piccini (2008).
Giancarlo Malombra, dirigente scolastico e professore di Psicologia Sociale, dirige e organizza la formazione per operatori scolastici e sanitari e opera da tempo sulla prevenzione del disagio e della devianza minorile. Docente di Teorie e Tecniche della Comunicazione nell'ambito della formazione per le professioni d'aiuto e docente in attività seminariali presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Genova. Per i nostri tipi ha pubblicato, con E. Benini, Le fiabe per... affrontare i distacchi della vita. Un aiuto per grandi e piccini (2008).

Indice



Lucia Barbarini, Carla Cogo, Franca Ruggeri, Prefazione
Introduzione. L'autostima e le fasi della vita
(Che cos'è l'autostima?; Che cosa sono i complessi?; Le fiabe: un aiuto concreto)
Essere nel mondo: l'incontro con sé e con l'altro
(Il nano tracotante; L'asino; Spunti riflessivi)
L'altro sguardo: visioni tra immaginario e realtà
(La coniglietta molto bella; Il principino imperfetto; Spunti riflessivi)
Il mondo dei pregiudizi: dall'omologazione all'individuazione
(Il gattino strabico; Saputella; Spunti riflessivi)
La strada del benessere: dall'apparire all'essere
(Il coniglio di peluche; Il bosco incantato; Spunti riflessivi)
La via della consapevolezza: l'accettazione dei propri limiti per vivere in libertà
(La maledizione delle pulci; Fuori casa! Dentro casa! ; Spunti riflessivi)
Nel teatro interiore: rifiuto, accettazione, ascolto
(Canarina la postina; La scimmietta che si succhiava il pollice; Spunti riflessivi)
Il pensiero creativo: alla ricerca dell'anima
(Le tre caverne; I cinque sogni; Spunti riflessivi)
Riflessioni conclusive
Appendice1. Bricchetto, una fiaba da tante fiabe
Appendice 2. Proposte operative
Bibliografia.