Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Filosofia del diritto di proprietà Vol I

Michele Prospero

Filosofia del diritto di proprietà Vol I

Da Aristotele a Kant

Il libro ricostruisce l’evoluzione del pensiero e degli istituti giuridici di più lunga durata sul tema della proprietà, mostrando come l’intersezione di economia e diritto conduca alla moderna proprietà intesa quale potere privato di usare le energie lavorative altrui in vista del profitto aziendale.

Edizione a stampa

45,00

Pagine: 416

ISBN: 9788856804478

Edizione: 1a edizione 2009

Codice editore: 1136.78

Disponibilità: Discreta

La proprietà è uno dei temi più controversi nella storia della cultura giuridica occidentale. Per comprendere la genesi, le funzioni, i fondamenti di questo istituto cardine della vita sociale i filosofi, gli economisti, i giuristi hanno adottato punti di vista opposti. Per alcuni autori la proprietà è un essenziale diritto di natura o un valore etico supremo che il potere politico non può scalfire senza offendere la personalità in ciò che maggiormente la connota in senso morale.
Libertà e proprietà sono così in profondità intrecciate tra loro che i diritti della personalità e i diritti patrimoniali si confondono irreparabilmente. Per altri approcci, invece, la proprietà è solo un furto che rinvia a episodi sistematici di usurpazione, violenza, illecito.
Il libro di Michele Prospero ricostruisce con cura l'evoluzione del pensiero e degli istituti giuridici di più lunga durata mostrando come l'intersezione di economia e diritto conduca alla moderna proprietà intesa quale potere privato di usare le energie lavorative altrui in vista del profitto aziendale.

Michele Prospero è professore di Filosofia del diritto e di Scienza politica nella Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università "La Sapienza" di Roma. Con la Franco Angeli ha già pubblicato Alle origini del laico (2006); La costituzione tra populismo e leaderismo (2007).



La proprietà come ideologia
(Un diritto infranto; Alle origini dell'ideologia; Critiche dell'individualismo proprietario; L'età della codificazione; Tra liberismo e liberismo: excursus su Croce; La crisi dell'individualismo liberale; Oltre la dogmatica giuridica; Il ciclo neoliberista)
La proprietà degli antichi
(Città e terra nella civiltà greca; Economia e crematistica; La proprietà a Roma; La cosa e il limite; La proprietà nella crisi del mondo antico)
Teologia, diritto e proprietà
(La passione negativa; La prospettiva tomista; Virtù e mercato; Corpo e benessere; Il guadagno e la preghiera; Cupiditas; La lex mercatoria; Conclusioni)
Proprietà e metafisica del soggetto
(Il soggetto, i beni e l'azione; Lo Stato, il contratto e le obbligazioni; Proprietà ed etica; L'invenzione politica; La costruzione del soggetto; L'argomento di Liebniz)
Hume, la proprietà senza fondamento
(La proprietà infondata; Critica del contrattualismo; Tra psicologia ed economia; Lavoro e proprietà; Proprietà e governo politico; Conclusioni)
Proprietà e diritto personale di natura reale in Kant
(Etica e ragione; Diritto e morale; Categoria giuridica e proprietà; Jus ad rem e jus in personam; Profili del soggetto e proprietà)
Indice dei nomi.



Contributi:

Collana: Politica - Studi

Argomenti: Storia della filosofia moderna - Filosofia del diritto - Diritto, giustizia

Livello: Textbook, strumenti didattici

Potrebbero interessarti anche