Controllo remoto

Imprese multinazionali e lavoro in provincia di Milano

Contributi
Mario Brambilla, Bruno Casati, Livio Lo Verso, Marco Mutinelli, Antonella Rosso, Anna Soru
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2009   (Codice editore 365.691)

Controllo remoto. Imprese multinazionali e lavoro in provincia di Milano
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856806908

In breve

Il quarto quaderno dell’Osservatorio del Mercato del Lavoro della Provincia di Milano fornisce un quadro della presenza delle aziende a controllo estero, delle loro principali caratteristiche e dell’impatto occupazionale che hanno e potranno avere sul territorio provinciale; vengono approfonditi poi gli elementi che maggiormente influenzano la capacità di richiamo dell’area milanese verso queste imprese.

Presentazione del volume


Alla vigilia dell'Expo internazionale del 2015, la Provincia di Milano conferma la propria vocazione di area di accoglienza del business estero e porta d'ingresso per l'intero Paese. L'opportunità offerta dall'evento deve tuttavia essere affiancata da una visione di sviluppo che superi il periodo dell'esposizione stessa.
Il quarto quaderno dell'Osservatorio del Mercato del Lavoro della Provincia di Milano intende contribuire alla riflessione fornendo un quadro della presenza delle aziende a controllo estero, delle loro principali caratteristiche e dell'impatto occupazionale che hanno e potranno avere sul territorio provinciale, esaminando sia i movimenti effettivamente registrati negli ultimi anni della forza lavoro impiegata sia i possibili scenari evolutivi; contemporaneamente vengono approfonditi gli elementi che maggiormente influenzano la capacità di richiamo dell'area milanese verso questo tipo di imprese, mettendo soprattutto in luce gli aspetti di percezione dell'attrattività da parte delle aziende, l'influenza diretta sulle strategie aziendali e le ricadute sulle politiche di gestione delle risorse umane.
Lo studio indica, inoltre, alcune criticità dell'insediamento delle imprese estere nel territorio, riscontrando l'incidenza quasi esclusiva di queste imprese in settori chiave del terziario avanzato quale ad esempio quello delle ricerche di mercato. D'altra parte vengono sottolineate anche le opportunità di crescita tecnologica e occupazionale, come quelle emergenti nel settore energetico e delle fonti rinnovabili.
Dalla ricerca effettuata, risulta evidente la richiesta proveniente dagli attori economici internazionali di azioni complessive, non necessariamente mirate e specifiche nei loro confronti, ma in grado di rendere attrattiva l'area della provincia di Milano dal punto di vista del funzionamento dei servizi e delle infrastrutture, i trasporti in primo luogo. Alcuni dei temi sollevati, del resto, non riguardano le sole imprese ma tutta la società nel suo complesso.
La realizzazione di questo studio, che alla lettura congiunta delle banche dati amministrative ha integrato elementi di riflessione puramente qualitativi, è stata possibile grazie alla collaborazione sinergica tra l'Osservatorio Mercato del Lavoro della Provincia di Milano, l'Area Studi Formaper della Camera di Commercio di Milano, il Politecnico di Milano e l'Istituto di ricerche economiche e sociali Eurispes.

Indice



Bruno Casati, Prefazione
Mario Brambilla, Livio Lo Verso, Introduzione
Parte I.
Marco Mutinelli, Le imprese a partecipazione estera in provincia di Milano
Paolo Zinna, Marco Mutinelli, I risultati della ricerca
Parte II.
Antonella Rosso, Anna Soru, Le caratteristiche delle imprese multinazionali in provincia di Milano
Livio Lo Verso, I risvolti occupazionali
Paolo Zinna, Mario Brambilla, Storie aziendali ed esigenze di prospettiva: la voce di un significativo gruppo di aziende
Livio Lo Verso, Antonella Rosso, Appendice. Note metodologiche sulla natura delle banche dati e sul trattamento dei dati amministrativi
Gli autori.