Per il curricolo di storia

Idee e pratiche

Autori e curatori
Contributi
Germana Brioni, Luciana Coltri, Ivo Mattozzi
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 128,      1a edizione  2009   (Codice editore 1158.3)

Per il curricolo di storia. Idee e pratiche
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 14,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856807998

In breve

Il testo offre idee, riflessioni ed esempi di buone pratiche agli insegnanti impegnati a comprendere quali siano le innovazioni presenti nelle Indicazioni nazionali per il curricolo per la scuola dell’infanzia.

Presentazione del volume

Le Indicazioni nazionali per il curricolo per la scuola dell'infanzia e per il primo ciclo d'istruzione si propongono come "suggerimenti" che le singole scuole devono interpretare per costruire un curricolo verticale e portare gli alunni verso traguardi formativi condivisi a livello nazionale e misurabili.
L'Associazione "Clio '92", che da molti anni ha posto al centro del suo lavoro di ricerca e di formazione il curricolo verticale di storia, ha elaborato una proposta curricolare organica e continuativa che ha chiamato "curricolo delle operazioni cognitive e delle conoscenze significative". Le abilità cognitive degli allievi per organizzare le informazioni sono poste come scopi delle attività di apprendimento inanellate nello sviluppo curricolare. Le conoscenze sono rese significative grazie al legame con l'esperienza degli alunni e con l'esigenza di comprendere il mondo attuale.
Il testo offre idee, riflessioni teoriche ed esempi di buone pratiche agli insegnanti impegnati a comprendere quali siano le innovazioni presenti nelle Indicazioni e come possano essere attuate, come pensare un curricolo coerente basato sulle competenze e i saperi significativi, quali metodologie adottare per stimolare le capacità cognitive degli allievi.

Maria Teresa Rabitti insegna Didattica della storia nella Facoltà di Scienze della formazione primaria e conduce attività di Laboratorio di didattica della storia nella SSIS, presso la Libera Università di Bolzano. Fa parte del direttivo di "Clio'92". Ha pubblicato moduli di storia per le scuole superiori, articoli per riviste didattiche e materiali per la realizzazione di cdrom. In questa collana ha curato, con C. Santini, il volume Il museo nel curricolo di storia (2008).

Indice



Maria Teresa Rabitti, Introduzione. La storia al tempo del curricolo
Ivo Mattozzi, Indicazioni per il curricolo di storia: istruzioni per l'uso
Germana Brioni, Maria Teresa Rabitti, Dalle Indicazioni al curricolo
Ivo Mattozzi, Il curricolo a maglie larghe: riflessioni e proposte sul curricolo verticale
Ivo Mattozzi, L'architettura delle unità di apprendimento
Ivo Mattozzi, Pollicino e Cronos. Primi passi verso la storia
Ivo Mattozzi, Quali unità di apprendimento per avviare i bambini verso la storia?
Luciana Coltri, Copioni al museo
Ivo Mattozzi, La didattica dei quadri di civiltà
Ivo Mattozzi, La storia insegnata con i processi di trasformazione
Maria Teresa Rabitti, La didattica dei processi di trasformazione
Istituto comprensivo di Osio Sotto, Il curricolo verticale di storia nella scuola dell'obbligo.