Performascienza.

Laboratori teatrali di storia della scienza a scuola

Contributi
Francesco Paolo de Ceglia, Mauro Di Giandomenico, Liborio Dibattista, Nico Girasole, Cosimo Laneve, Serafina Pastore, Loredana Perla, Enrico Vinci
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 304,      1a edizione  2010   (Codice editore 292.2.121)

Performascienza. Laboratori teatrali di storia della scienza a scuola
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,50
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856830675
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 28,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856828795
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume illustra il progetto Performascienza, che ha sperimentato l’attuazione di laboratori a contenuto storico-scientifico attraverso la drammaturgia di case study tratti dalla storia della scienza. Il testo offre un’ampia indagine didattica sull’efficacia delle strategie utilizzate, sull’immaginario scientifico di studenti e insegnanti, sulle pratiche didattiche dell’insegnamento scientifico e sul ruolo della scuola nell’orientamento a studi e carriere scientifiche.

Presentazione del volume

Si può rendere lo studio della scienza più accattivante?
Il progetto Performascienza. Laboratori sperimentali di Scienza e Teatro ha sperimentato l'attuazione di laboratori a contenuto storico-scientifico attraverso la drammaturgia di case study tratti dalla storia della scienza in scuole secondarie di primo e secondo grado di Bari e provincia.
Coniugando modalità consolidate e contenuti innovativi, la sperimentazione si inserisce nei più attuali dibattiti nazionali ed europei sulla didattica della scienza e sulla promozione di strategie attive di apprendimento che incentivino l'appeal delle discipline scientifiche e l'orientamento alle carriere nel settore.
Idea forte è l'applicazione dell'approccio storico-critico alle discipline scientifiche, orientato alla collocazione della scienza nel suo contesto e ad un apprendimento complesso, interdisciplinare e ricco di ricadute metacognitive, che metta in grado gli studenti di "catturare l'esperienza" degli scienziati e di comprendere i perché della scienza.
Il volume ne documenta l'attuazione, con un'ampia indagine didattica sull'efficacia delle strategie utilizzate, sull'immaginario scientifico di studenti e insegnanti, sulle pratiche didattiche dell'insegnamento scientifico e sul ruolo della scuola nell'orientamento a studi e carriere scientifiche.
Ricadute di rilievo sono state il coinvolgimento attivo di tutto il mondo scolastico e la promozione di un dialogo costruttivo fra Scuola e Università, tradizionalmente troppo distanti tra loro.
Vincitore del concorso Principi Attivi - Giovani idee per una Puglia migliore (Regione Puglia, Assessorato alla Trasparenza e alla Cittadinanza Attiva), Performascienza è stato ideato e condotto dall'Associazione SCIENZ@PPEAL di Bari in collaborazione con il seminario di Storia della Scienza dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro e il La.Ri.D. (Laboratorio di ricerca Didattica) della facoltà di Scienze della Formazione della medesima università.
Il volume si rivolge ai docenti interessati alle buone pratiche di didattica della scienza, ai ricercatori che si occupano di interventi formativi, ai dirigenti scolastici e a quanti si impegnano nella diffusione della cultura scientifica.

Francesca Morgese è dottore di ricerca in Storia della Scienza presso l'Università degli Studi di Bari Aldo Moro e docente di scuola secondaria di II grado.
Viviana Vinci è dottore di ricerca in Progettazione e valutazione dei processi formativi presso l'Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

Indice



Mauro Di Giandomenico, Presentazione
Cosimo Laneve, Presentazione
Francesca Morgese, Viviana Vinci, Prefazione
Parte I. Il progetto
Francesca Morgese, La didattica della scienza attraverso la storia della scienza: politiche, esperienze, metodologie
(La diffusione della cultura scientifica: documenti e pratiche; Storia della scienza e didattica delle discipline scientifiche; Comunicare la scienza e la sua storia: narrazione e teatro)
Viviana Vinci, La didattica laboratoriale per insegnare la scienza: dalla teoria all'analisi della pratica
(L'analisi delle pratiche didattiche laboratoriali; Il laboratorio di video-teatro a contenuto storico-scientifico; Protocollo di indagine del progetto Performascienza)
Parte II. Case study
Liborio Dibattista, I "falsi" di Ernst Haeckel. Plancton, meduse, embrioni e la perduta Oggettualità della Scienza
(Il problema; La storia; Cognizione e metacognizione)
Francesco Paolo de Ceglia, Pesa più un chilo di ferro o un chilo di sughero? Galileo e la disputa sui galleggianti
(Il problema; La storia; Cognizione e metacognizione)
Francesca Morgese, Teche, secchielli e "stazioni" zoologiche. Anton Dohrn e il darwinismo a Napoli
(Il problema; La storia; Cognizione e metacognizione)
Parte III. Risultanze dell'indagine
Viviana Vinci, L'istruzione scientifica raccontata dalle scuole
(Iniziative, difficoltà e attese delle scuole: la testimonianza dei dirigenti scolastici; Insegnare scienze: la pratica didattica dichiarata dagli insegnanti)
Enrico Vinci, Le rappresentazioni degli studenti prima e dopo il laboratorio. Analisi e dimensioni orientative
(Le rappresentazioni degli studenti delle scuole secondarie di I grado prima del laboratorio teatrale; Le rappresentazioni degli studenti delle scuole secondarie di I grado dopo il laboratorio teatrale; Le rappresentazioni degli studenti della scuola secondaria di II grado; Note conclusive)
Viviana Vinci, Le routine nel laboratorio a contenuto storico-scientifico. Analisi delle pratiche attraverso le videoriprese
(L'osservazione nelle situazioni educative; Metodologie per l'analisi delle videoriprese; Analisi video del progetto Performascienza; La "voce" degli studenti sul laboratorio)
Francesca Morgese, L'uso della storia della scienza e le ricadute didattiche nella costruzione della scientific literacy
(Le ricadute nella comprensione cognitiva e metacognitiva della scienza; L'appeal della storia della scienza, della narrazione e del teatro nella valutazione degli studenti; Note conclusive)
Serafina Pastore, Valutare la scienza a scuola: dall'incombenza formale alla necessità didattica
(L'apprendimento scientifico e la sua valutazione a livello nazionale ed internazionale: suggestioni e orientamenti; Insegnamento e valutazione: passaggi didattici; La valutazione del progetto Performascienza)
Parte III. Partner della ricerca
Nico Girasole, Un teatro per la diffusione della cultura storico-scientifica. Il video-teatro in Performascienza
(Quale "teatro" si adatta alla scuola?; I laboratori di video-teatro a contenuto storico-scientifico; Che cos'è il video-teatro?; Teatro e scienza)
La "voce" delle scuole
(Scuola secondaria di I grado "Capozzi Galilei"; Scuola secondaria di I grado "D. Alighieri"; Scuola secondaria di II grado "Q. Orazio Flacco")
Loredana Perla, Postfazione
Liborio Dibattista, Postfazione
Allegati
Gli Autori.