Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Lavoro e partecipazione.

A cura di: Vando Borghi, Lisa Dorigatti, Roberto Rizza, Volker Telljohann

Lavoro e partecipazione.

Sindacati e movimenti sociali nella globalizzazione dei processi produttivi

Il processo di globalizzazione ha riconfigurato profondamente il contesto in cui si esercita il potere del lavoro (i movimenti sociali e le organizzazioni ad esso legati), tanto nella sua dimensione strutturale che in quella associativa. Se questo nuovo scenario globale presenta diversi elementi di indebolimento di tale potere, mostra però le tracce di possibili innovazioni nelle strategie e nelle logiche di azione collettiva.

Edizione a stampa

22,50

Pagine: 240

ISBN: 9788856840902

Edizione: 1a edizione 2011

Codice editore: 1529.123

Disponibilità: Discreta

La combinazione tra la frammentazione del sistema produttivo e la sua contemporanea riarticolazione transnazionale - ciò che in altri termini è definito come il processo di globalizzazione - riconfigura profondamente il contesto in cui si esercita il potere del lavoro (i movimenti sociali e le organizzazioni ad esso legati), tanto nella sua dimensione strutturale che in quella associativa. Se, da un lato, questo nuovo scenario globale presenta diversi elementi di ostacolo e di indebolimento di tale potere, dall'altro pare anche mostrare le tracce di possibili innovazioni nelle strategie e nelle logiche di azione collettiva.
Questo è comunque l'orizzonte in cui tali strategie e logiche devono essere ripensate e riprogettate. Un orizzonte nel quale gli sforzi di trasformazione e di innovazione hanno a che fare non solo con i temi e i fenomeni più strettamente attinenti alla rappresentanza, ma anche - e ciò costituisce un ulteriore e originale argomento di ricognizione dei contributi qui raccolti - con le possibilità e i limiti dell'ibridazione tra movimenti sindacali e movimenti sociali, con la questione della partecipazione e delle esperienze di autogestione delle imprese da parte dei lavoratori stessi.

Vando Borghi insegna Sociologia dello sviluppo e Politiche del lavoro presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Bologna. Si occupa di trasformazioni del lavoro e teoria sociale.
Lisa Dorigatti è dottoranda in Scienze del lavoro presso l'Università di Milano e si occupa di movimento operaio, trasformazioni e innovazione del movimento sindacale.
Roberto Rizza insegna Sociologia del lavoro e Organizzazione e impresa presso l'Università di Bologna. Dirige il Corso di Alta Formazione in Organizzazione e governance della sicurezza nei luoghi di lavoro presso la Facoltà di Scienze Politiche "Roberto Ruffilli" di Forlì, Università di Bologna.
Volker Telljohann è ricercatore presso l'Ires (Istituto di ricerca economica e sociale) della Cgil Emilia Romagna, presso cui si occupa soprattutto di relazioni industriali e partecipazione dei lavoratori.



Roberto Rizza, Partecipazione e lavoro. Sindacati, movimenti sociali e forme di auto-organizzazione: un'introduzione
Parte I. Dare voce al lavoro: globalizzazione, sindacati e movimenti sociali
Michael Burawoy, La svolta pubblica: dal processo lavorativo al movimento operaio
Vando Borghi, Lisa Dorigatti, Trasformazioni del lavoro, globalizzazione e ricerca sociale: piste di esplorazione per rinnovare la difesa del lavoro
Lidia Greco , Produzione globale, lavoro e strategia sindacale: alcune riflessioni a partire dalla teoria dell catene globali del valore
Volker Telljohann, Processi di delocalizzazione nel settore europeo degli elettrodomestici e forme di regolazione sociale
Michael Fichter, Markus Helfen, Katharina Schiederig, Si può organizzare la solidarietà internazionale a livello aziendale? La prospettiva degli International Framework Agreements (Ifa)
Parte II. La partecipazione dei lavoratori: esperienze, movimenti e istituzionalizzazione
Bruno Cattero, Tra diritto e identità. La partecipazione dei lavoratori nel modello sociale europeo
Fábio José Bechara Sanchez, Autogestione e economia solidale in Brasile. Un nuovo ciclo di partecipazione dei lavoratori all'organizzazione del lavoro
Julián Rebón, Rodrigo Salgado, Le imprese recuperate dai lavoratori nella città di Buenos Aires: un bilancio in prospettiva emancipatoria
Annalisa Murgia, Giulia Selmi, Inspira e cospira. Forme di auto-organizzazione del precariato in Italia
Umberto Di Maggio, Libera Terra: i beni confiscati alle mafie per lo sviluppo locale
Pierluigi Musarò, Cooperare per lo sviluppo. Partecipazione o mestiere (im)possibile?
Contributi di ricerca
Sonia Bertolini, Manuel Vallero, "Io non faccio la ballerina, io sono una ballerina". Tra successo e abbandono: i percorsi di carriera nei settori artistici
Abstract.

Contributi: Sonia Bertolini, Michael Burawoy, Bruno Cattero, Umberto Di Maggio, Michael Fichter, Lidia Greco, Markus Helfen, Annalisa Murgia, Pierluigi Musarò, Julian Rebon, Rodrigo Salgado, Fabio José Sanchez Bechara, Katharina Schiederig, Giulia Selmi, Manuel Vallero

Collana: Sociologia del lavoro

Argomenti: Sociologia economica, del lavoro e delle organizzazioni

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche