Il credit risk management del portafoglio prestiti

Da Basilea 1 a Basilea 3

Autori e curatori
Contributi
Stefano Ecchia
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 236,      1a edizione  2012   (Codice editore 364.186)

Il credit risk management del portafoglio prestiti. Da Basilea 1 a Basilea 3
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 31,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820414436

In breve

Il volume presenta un’interessante disamina dell’evoluzione del credit risk management nella banca, analizzandone le determinanti esogene ed endogene, nonché le conseguenze nel contesto organizzativo. Un valido strumento per la comprensione dei più attuali approcci alla gestione del bank lending in un’ottica di portafoglio.

Presentazione del volume

Le banche devono continuamente affrontare profondi cambiamenti nei loro assetti gestionali ed economici adottando innovativi modelli e sistemi per la misurazione e il controllo dei rischi. Centrale in questo contesto è la gestione del rischio di credito, ancora oggetto di graduale e profonda revisione. In particolare, le modalità di valutazione del merito creditizio e i connessi meccanismi di controllo si sono sempre più affinati, consentendo la reingegnerizzazione dell'intero processo di affidamento e più in generale delle strategie che guidano l'intera attività di lending.
Il volume presenta un'interessante disamina dell'evoluzione del credit risk management nella banca analizzandone le determinanti esogene ed endogene, nonché le conseguenze nel contesto organizzativo.
Il lavoro in una prima parte, dopo un inquadramento del tema del rischio di credito in un'ottica micro e macroeconomica, si sofferma sugli interventi di regolamentazione di vigilanza che, partendo da Basilea I fino ad arrivare a Basilea III, hanno stimolato le banche verso una gestione che coniuga obiettivi di redditività e di stabilità.
In seguito il lavoro analizza le metodologie di gestione dei prestiti che adottano un'ottica di portafoglio: sono illustrati i principi che sono alla base della Teoria di Portafoglio, la valutazione del rischio di concentrazione, nonché i riflessi che dall'assunzione di questo approccio possono derivare all'intera attività di lending.
È poi indagato il solido impianto teorico che è alla base della modellistica che si è gradualmente sviluppata per la misurazione del rischio di credito in un approccio di portafoglio. Ci si sofferma quindi sull'impostazione che più recentemente è stata seguita dalla regolamentazione di vigilanza per la definizione di misure aggregate del rischio di credito, per poi infine illustrare alcuni dei modelli più accreditati che le banche hanno sviluppato al loro interno.
Il volume vuole essere un valido strumento per la comprensione dei più attuali approcci alla gestione del bank lending in un'ottica di portafoglio considerando le opportunità che tali metodologie possono offrire senza trascurarne i limiti e le difficoltà applicative.

Antonella Malinconico è professore associato di economia degli intermediari presso il Dipartimento SEGIS dell'Università degli Studi del Sannio.

Indice



Stefano Ecchia, Presentazione
L'impiego in prestiti e la valutazione del rischio di credito nelle banche
(Intermediari creditizi, rischio di credito e funzione allocativa; Il controllo della qualità degli impieghi e la ricerca della stabilità; Il controllo della qualità degli impieghi e la ricerca dell'efficienza; Il credit risk management nella gestione bancaria)
La gestione dei rischi e l'evoluzione dei modelli di vigilanza. Da Basilea 1 a Basilea 3
(L'evoluzione dell'attività regolamentare. Basilea 1 ed il coefficiente patrimoniale; Basilea 2: i tre Pilastri; Basilea 3: le nuove regole sul capitale e sulla liquidità; La crisi finanziaria e l'evoluzione dei modelli di regolamentazione)
Il Credit Portfolio Management nella gestione bancaria
(L'approccio di portafoglio nel bank lending; L'assorbimento di capitale e i credit risk models; La diversificazione del portafoglio prestiti; Il pricing dei prestiti)
La stima del rischio di un portafoglio prestiti
(I modelli di portafoglio; Il rischio in un portafoglio prestiti; La distribuzione della perdita del portafoglio prestiti; I dati per la stima delle perdite; I dati per la stima della correlazione fra le perdite)
Rischio di credito e approccio di portafoglio in Basilea 2 e Basilea 3
(Basilea 2, capitale regolamentare e valutazione del rischio di credito; L'approccio dei rating e la stima delle variabili determinanti; Il rischio di concentrazione nel Secondo Pilastro; Basilea 3 e gli effetti sulla gestione del portafoglio prestiti)
I modelli di portfolio credit risk
(Il modello Credit Metrics; Il modello KMV; Il modello Credit Risk+)
Appendice: un modello semplificato per la valutazione del rischio del portafoglio prestiti
(La determinazione della perdita attesa per ciascun prestito; Determinazione del valore atteso della perdita per il portafoglio; Stima delle correlazioni fra i prestiti; Stima della varianza delle perdite del portafoglio prestiti; Considerazioni conclusive)
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi