Il paesaggio urbano contemporaneo

Letture e prospettive

Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 156,      1a edizione  2013   (Codice editore 1162.1.4)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Il paesaggio urbano contemporaneo. Letture e prospettive
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820445614

In breve

Una guida alla lettura del paesaggio urbano contemporaneo nel rispetto delle definizioni, delle modalità e delle finalità stabilite dalla Convenzione europea del paesaggio. Concetti, descrizioni e immagini sono presentati in modo da facilitare negli studenti la comprensione dei temi affrontati. Un libro con la finalità di fornire prospettive utili anche ai non addetti ai lavori.

Utili Link

Paysage Recensione… Vedi...
Corriere della Sera (Roma) Segni dell'orizzionte nelle città (di Giuseppe Pullara)… Vedi...

Presentazione del volume

L'inquadramento tematico si basa sulla lettura del paesaggio urbano contemporaneo nel rispetto delle definizioni, delle modalità e delle finalità stabilite dalla Convenzione europea del paesaggio.
Essa, fornendo una definizione univoca e condivisa, oltre a porre fine ad una serie innumerevole di interpretazioni, rivoluziona il concetto stesso di paesaggio, dando valore e rilevanza essenzialmente alla sua natura antropica: l'azione umana è assunta infatti come riferimento culturale, ambientale, sociale e storico.
È in tale ottica che, prendendo in esame una vasta campionatura di città, nel volume si analizzano alcuni elementi e i diversi ambiti che caratterizzano e compongono il paesaggio urbano contemporaneo. Attraverso una lettura inusuale, che fornisce un ruolo importante e strategico alla percezione ed all'architettura in senso lato, si individuano ipotesi e strategie per il disegno del paesaggio futuro, in un rapporto di interconnessione tra ambiente, paesaggio e territorio.
Concetti, descrizioni ed immagini sono volutamente separati in modo da facilitare la comprensione dei temi affrontati; le foto, raccolte e catalogate per città, forniscono al lettore una percezione di riflesso. Il tutto corredato da un'appendice che contiene le schede riassuntive sulle città più rappresentative.
Un libro destinato anche ai non addetti ai lavori, nato con la finalità di fornire prospettive utili.

Achille Maria Ippolito, ordinario in Composizione architettonica ed urbana, svolge attività didattica e di ricerca presso il Dipartimento di Architettura e Progetto della Sapienza Università di Roma. Coordinatore del Dottorato in Paesaggio e ambiente, membro del collegio del Dottorato internazionale in Management and conservation issues in changing landscapes, direttore del Laboratorio di Lettura e progetto del paesaggio, è autore di un'intensa e qualificata attività pubblicistica. Tra le monografie più significative e più recenti si ricordano: Piazze parchi giardini (2000); Forum Tevere (2004); Il parco urbano contemporaneo (2006). Per FrancoAngeli ha pubblicato L'archinatura. Le diverse modalità di dialogo dell'architettura con la natura (2009) e dirige la collana Paesaggi. Città Natura Infrastrutture.

Indice



Introduzione
Inquadramento tematico e definizioni
La città contemporanea
La percezione
Elementi simbolici caratterizzanti
Ambiti urbani
Notomia e componenti
Paesaggi futuri
Bibliografia
Città e opere citate
Schede delle immagini delle città
(Roma; Sydney; Valencia; Amsterdam; Los Angeles; Barcellona; Pechino; Philadelphia; Saint Denis; Zurigo; Baltimora; Chicago; Brasilia; Rotterdam; Lille; Atene; Washington; Miami; Varsavia)
Schede analitiche con immagini delle città
(Parigi; Bilbao; Dubai; Boston; Oslo; Londra; Stoccolma; San Francisco; Berlino; Lelystad).