Ricostruzione e programmazione nell'intervento straordinario per il Mezzogiorno

Autori e curatori
Contributi
Patrizio Bianchi, Salvatore Farace
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 148,      1a edizione  2014   (Codice editore 363.95)

Ricostruzione e programmazione nell'intervento straordinario per il Mezzogiorno
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820456917
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891717047
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Un piccolo contributo alle ricerche sul periodo della ricostruzione post-bellica e sul meridionalismo, nella convinzione che solo una politica economica programmata da parte dello Stato poteva forse annullare il dualismo e riavviare il processo di accumulazione industriale.

Utili Link

La Sicilia Il "nuovo meridionalismo" di Saraceno (di Rino Lodato)… Vedi...

Presentazione del volume

Questo volume si basa su un'attenta lettura dei documenti del Fondo Saraceno disponibili presso l'Archivio storico della Fondazione IRI. Il testo analizza l'impostazione data all'intervento straordinario nel Mezzogiorno dopo la Seconda Guerra Mondiale dalla corrente di pensiero del "nuovo meridionalismo" - di cui Pasquale Saraceno fu il massimo esponente - secondo la quale solo una politica economica programmata da parte dello Stato poteva annullare il dualismo tra Nord e Sud e riavviare il processo di accumulazione industriale.

Roberto Galisi è dottore di ricerca in Storia dell'Industria, assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell'Università di Salerno. È cultore della materia in Economia Politica presso l'Università degli Studi di Salerno - Facoltà di Economia e commercio. Con FrancoAngeli ha pubblicato nel 2011 il volume Dai salvataggi alla competizione globale. La Fincantieri dal 1959 al 2009. Ha pubblicato, inoltre, articoli e studi sulla storia economica del Mezzogiorno. È caporedattore della rivista Sintesionline.info.

Indice

Patrizio Bianchi, Prefazione
Introduzione
Il Mezzogiorno negli anni dopo il secondo conflitto mondiale
(L'iniziativa dell'IRI per il Mezzogiorno; Le origini della SVIMEZ e la situazione economica del Mezzogiorno; La SVIMEZ e l'avvio a soluzione della "questione meridionale")
Piani, intervento straordinario e programmazione per il Mezzogiorno
(Il ruolo della Cassa del Mezzogiorno e l'industrializzazione del Sud; Il piano di primo aiuto: gli obiettivi della ricostruzione; Il nuovo interesse per il Mezzogiorno attraverso l'intervento straordinario; I progetti finanziati dalla IBRD; Riordino dell'Istituto per lo sviluppo economico dell'Italia Meridionale)
La programmazione economica per il Mezzogiorno
(Il rapporto tra Aldo Moro e Pasquale Saraceno; Le azioni di politica economica a livello nazionale: lo Schema Vanoni; Problemi e prospettive dello sviluppo economico: la "Nota aggiuntiva" di La Malfa
Conclusioni
Appendice
Andrea Colli, Integrazione e disintegrazione: la "questione meridionale" nella prospettiva della storia d'impresa
Patrizio Bianchi, Mezzogiorno, crisi globale e riorganizzazione industriale nelle aree marginali
Antonio Pecoraro, Il silenzio di Pasquale Saraceno
Salvatore Farace, Postfazione
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi.