Fashion puzzle

Come comporre un'offerta di successo nella moda

Autori e curatori
Contributi
Mario Dell'Oglio
Collana
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 184,      1a edizione  2015   (Codice editore 1060.269)

Fashion puzzle. Come comporre un'offerta di successo nella moda
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Nulla
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Una guida unica nel mondo della moda: per imprenditori e professionisti impegnati nella creazione delle collezioni, per i buyer che affrontano le scelte di acquisto, per gli studenti delle scuole di moda. Con una serie di indicatori e di suggerimenti empirici, tratti dalla pratica, aggiunge alla visione teorica una parte ricca di esempi semplici e immediati che inducono il lettore a una disamina obiettiva e critica del proprio approccio.

Presentazione del volume

Progettare e creare una collezione di moda, significa armonizzare la convivenza di molti aspetti differenti, principalmente di natura creativa ed economica...come comporre le tessere di un unico puzzle.
La gestione del conflitto tra le esigenze dei soggetti coinvolti conduce a un difficile negoziato fatto di scambi di competenze e decisioni strategiche condivise.
Il ruolo del merchandiser che è spesso antagonista a quello del designer, l'attività dell'ufficio stile che deve essere coordinata dall'ufficio prodotto, il servizio commerciale che necessita di un confronto continuo con la produzione per soddisfare le esigenze dei clienti sono solo alcuni esempi di occorrenze apparentemente contrastanti, che devono allinearsi in un disegno comune: un prodotto di successo articolato secondo strategie che mirano al posizionamento del marchio, alla sua riconoscibilità, e alla fidelizzazione dell'acquirente finale.
L'autore considera la composizione di una collezione sia dal punto di vista del brand, che definisce la propria offerta, sia da quello dell'operatore retail (mono o multi marca), che configura il proprio processo di scelta.
Una serie di indicatori e di suggerimenti pratici, tratti dall'esperienza personale nel settore moda, affiancano alla visione teorica un approccio ricco di esempi semplici e chiari che stimolano il lettore a un'analisi obiettiva e critica del proprio lavoro e ad un confronto immediato tra i risultati ottenuti e la realtà contemporanea.
Il testo, arricchito di tabelle e di immagini, si rivolge ai professionisti e agli studenti che desiderano accrescere la propria capacità di indagine qualitativa spingendola oltre le semplici considerazioni dettate dal "proprio gusto".

Stefano Sacchi, dopo esperienze nella formazione e nell'insegnamento, da oltre 15 anni si confronta con pianificazione, processi di produzione, marketing, merchandising, licensing e co-branding. È stato CEO di una griffe internazionale associata alla Camera della Moda Italiana dove ha seguito personalmente il riposizionamento del brand tramite una strategia di Heritage marketing ed oggi è consulente commerciale e di marketing per differenti brand in Italia e all'estero. Appassionato d'arte e di design è autore con Andrea Balconi di Modaterapia, Salani, 2013 e con Paolo Lucci di Brand Jamming, FrancoAngeli, 2014.

Indice

Mario Dell'Oglio, Prefazione
Introduzione
Parte I. La composizione degli assortimenti delle aziende che producono moda
Nozioni introduttive
(La moda, le diverse categorie di prodotti di un assortimento; Target, analisi della domanda e studio dell'offerta)
Offerta, pianificazione e strategie di marketing
(Politiche di prodotto; Politiche di prezzo; Politiche di promozione; Politiche commerciali)
Offerta e il fashion marketing
(Offerta e moda; Funzioni di fashion marketing; Sviluppo delle vendite)
Creazione dell'offerta
(Pianificazione dell'offerta; Merchandising plan: redazione e soggetti; Contenuto del merchandising plan)
L'offerta e il listino prezzi
(Creazione del listino; Analisi della fasce prezzo; Contenuto e composizione percentuale delle fasce prezzo)
Offerta e progetto di collezione
(Composizione della collezione; Creazione di collezione e mutamenti strategici; Progettare la collezione)
Parte II. La composizione dell'offerta presso il retail
Offerta e strategie di retail
(Evoluzione e ambiente retail; Retail e sue caratteristiche; Retail multimarca; Retail monomarca; Tendenza retail contro wholesale; Retail e servizi al cliente; Pianificazione dell'offerta retail; Il ruolo del buyer nel processo di pianificazione; Fasi del processo di pianificazione)
Conclusioni. Il cliente al centro di un retail sempre più digital
Appendici
Glossario e sigle
Bibliografia.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access