Donne nella politica

Autori e curatori
Contributi
Laura Balbo, Daniela Lorandi Pestarini, Annick Magnier, Franca Olivetti Manoukian, Beatrice Perucci, Marina Piazza, Paola Piva
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,      1a edizione  1994   (Codice editore 623.23)

Donne nella politica
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820488994

Presentazione del volume

"Fare politica", e più ancora farla in ambiti amministrativi, evoca la necessità di confrontarsi con la decisione, la gestione, il governo, la responsabilità ed anche con l'autorità ed il potere.

Questi termini fanno riferimento a caratteristiche e competenze che tradizionalmente hanno costituito una modalità del tenere distanti da quest'arena le donne.

L'immaginario sociale non è ancora abitato da figure della rappresentanza politica in veste femminile, da donne che facciano il sindaco o l'assessore.

Questi ruoli di rappresentanza politica non sono ancora legittimati alle e dalle donne, sono ancora un tabù. Nel libro riflessioni e risultati di ricerche quantitative e qualitative.

Indice

• Introduzione, di Grazia Colombo

• Parte prima. Le idee
* Conoscenza e imprenditività. Il mondo politico e il ruolo delle donne, di Franca Olivetti Manoukian
* La variante femminile: sulla difficile partita a scacchi tra donne e politica, di Marina Piazza

• Parte seconda. L'esperienza
* Essere e fare l'eletta, di Grazia Colombo
* Rappresentante si impara, di Paola Piva

• Parte terza. Percorsi di ricerca
* Opinione di donne sul proprio rapporto con la politica: alcune parole-chiave dai risultati di una ricerca, di Beatrice Perucci
* Genere e stili di leadership nella politica municipale italiana, di Annick Magnier
* Donne e processi decisionali, di Daniela Lorandi Pestarini
* Le parole delle amministratrici, di Grazia Colombo

• Allegati
• Riferimenti bibliografici
• Postfazione, di Laura Balbo