Il cosmo sciamanico

Ontologie indigene fra Asia e Americhe

Autori e curatori
Argomenti
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 368,      1a edizione  2019   (Codice editore 1595.3)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Il cosmo sciamanico. Ontologie indigene fra Asia e Americhe
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891788412

In breve

Partendo dalle più aggiornate teorie scientifiche, il volume propone, attraverso ventuno saggi dei maggiori specialisti sul tema, una panoramica pressoché globale sugli studi sciamanici, apportando nuove testimonianze e ricerche sul campo. Dalla foresta amazzonica alle giungle indiane, dalle steppe dell’Asia alle isole del Giappone, dalle vette andine alle vallate himalayane: lungo queste e altre rotte si snoda un viaggio affascinante fra tradizioni religiose, folklore e ontologie indigene.

Utili Link

Le Monde Diplomatique (Manifesto) Diploteca plus… Vedi...

Presentazione del volume

Fin dalle prime testimonianze etnografiche, il tema dello sciamanismo da un lato ha affascinato intere generazioni di studiosi, dall'altro ha colpito profondamente l'immaginario occidentale. L'incanto e il mistero dell'agire sciamanico, nonché la difficoltà di circoscrivere il fenomeno in un paradigma definitivo, hanno attraversato il dibattito scientifico per decenni.
È lo sciamano un terapeuta, un mago, un esorcista? Oppure - com'è stato definito - un eroe culturale, un intermediario col mondo degli spiriti, o una sorta di psicoanalista ante litteram della collettività?
Partendo dalle più aggiornate teorie scientifiche, ventuno saggi a opera dei maggiori specialisti sul tema propongono una panoramica pressoché globale sugli studi sciamanici, apportando nuove testimonianze e ricerche sul campo, ove la percezione del cosmo sembra essere il cardine di un diverso modo d'interpretare l'alterità e la liminalità. Dalla foresta amazzonica alle giungle indiane, dalle steppe dell'Asia alle isole del Giappone, dalle vette andine alle vallate himalayane: lungo queste e altre rotte si snoda un viaggio affascinante fra tradizioni religiose, folklore e ontologie indigene.

Stefano Beggiora è professore associato presso l'università ca' Foscari di Venezia, dove insegna Etnografia dello sciamanesimo, Storia e Letteratura dell'india. Sin dai primi anni '90 è specializzato nello studio dello sciamanismo e svolge ricerche sulle culture indigene (adivasi) del subcontinente indiano. Fra i volumi pubblicati si segnalano: Sonum: spiriti della giungla. Lo sciamanismo delle tribù Saora dell'Orissa (2003); India e Nordest: il mercato del terzo Millennio (2009); Sacrifici umani e guerriglia nell'India britannica. Dal genocidio in nome della civiltà alla civiltà come genocidio (2010); Pralaya. La fine dei Tempi nelle tradizioni d'Oriente e d'Occidente (2014); Sconfinamenti. Escursioni psico-antropologiche (2014); Mostri, spettri e demoni dell'Himalaya. Un'indagine etnografica fra mito e folklore (2016).

Indice

Stefano Beggiora, Introduzione a un nuovo studio sullo sciamanismo: dal cosmo al pluriverso delle ontologie indigene
Gianluca Ligi,
Lo sciamanismo saami
Giovanni De Zorzi, Tra sciamani e bakhshi, tra l'estatica e l'estetica
Thomas Dähnhardt,
Di esseri sottili, possessioni e guarigioni: sciamanismo, natura e ruolo dei jinn nell'Islam e in Sudasia
Stefano Beggiora,
Il vaglio e la pietra: un caso paradigmatico di sciamanismo indiano
Davide Torri,
Lo sciamanismo in Nepal
Gian Giuseppe Filippi. Interrelazioni oracolari e sciamaniche in Arunachal Pradesh
Giovanni Torcinovich,
Il cavallo e il viaggio al cielo dello sciamano e del sacrificatore vedico: uno sguardo comparativo sulla letteratura del secolo scorso
Mihály Hoppál
, Sciamanismo postmoderno in Siberia
Lia Zola, Alcuni aspetti delle relazioni tra umani e non-umani nello sciamanesimo della Siberia orientale
Elisabetta Ragagnin,
Sciamanismo e tengrismo in Mongolia
Diana Riboli, Lo sciamanismo degli Orang Asli della Malesia Peninsulare con particolare riferimento ai gruppi Semang
Laurel Kendall, Mansin
: un caso unico di sciamanismo in Corea?
Silvia Rivadossi,
Sciamani in Giappone
Enrico Comba, Una foresta di persone: i molti volti dello sciamanismo nativo americano
Sergio Botta,
Lo sciamanismo in Messico
Domenico Branca, Sciamanismo andino e le componenti animiche aymara
Emanuele Fabiano,
Lo sciamanismo e le arti della comunicazione: processi di apprendistato e tecniche di cura tra gli Urarina dell'Amazzonia peruviana
Alessandro Norsa,
Trance sciamanica e trance ipnotica: uno studio cross-culturale
Appendice
Ioan Myrddin Lewis, Esiste una cosmologia sciamanica?
Romano Mastromattei, La qualità sciamanica dello spazio
Vladimir Nikolaevic Basilov, Il cosmo come quotidiano vissuto dello sciamano: un tentativo di formulare una più precisa definizione di sciamanismo
Gli autori







Pubblicità