I mercati dei media 2019

Livello
Dati
pp. 238,      1a edizione  2019   (Codice editore 10365.30)

I mercati dei media 2019
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788891794888

In breve

Questo volume, realizzato dall’Università IULM, si inserisce nella tradizione degli studi settoriali sulla comunicazione, approfondendo i settori specifici: i giornali, il cinema, la televisione, la musica e la radio. Consente al lettore di rispondere a una serie di domande rilevanti sui cambiamenti avvenuti almeno nell’ultimo decennio in ognuna di queste industrie, grazie all’entrata di nuovi concorrenti e alle nuove attività che ora svolgono gli attori che operavano anche prima della trasformazione digitale.

Presentazione del volume

Questo volume è realizzato dall'Università IULM che ha una lunga tradizione negli studi sulla comunicazione: dalla comunicazione d'impresa allo studio dei singoli media. Il lavoro si inserisce proprio in questa catena di studi settoriali ed è diviso in capitoli che approfondiscono settori specifici: i giornali, il cinema, la televisione, la musica e la radio.
I capitoli hanno una simile struttura interna che consente al lettore di rispondere a una serie di domande rilevanti sui cambiamenti avvenuti almeno nell'ultimo decennio in ognuna di queste industrie. Si osserverà, ad esempio, come sono cambiati i confini di ogni settore grazie all'entrata di nuovi concorrenti e alle nuove attività che ora svolgono gli attori che operavano anche prima della trasformazione digitale. Si studiano poi i cambiamenti dal lato dei consumatori che fruiscono di questi mezzi ora in modo largamente diverso rispetto al passato. Si cerca di capire, in ognuna di queste industrie, chi sono gli operatori principali, quali sono le loro quote di mercato e quali sono le principali strategie competitive. Infine, si analizza il ruolo della regolamentazione e le politiche che si prospettano in ognuna di queste industrie.
La ricca raccolta di dati, inoltre, illustra i settori non solo in modo descrittivo ma consente al lettore di valutare la dimensione di alcuni cambiamenti.

Luca Barbarito
è professore di Economia applicata all'Università Iulm dove insegna Economia politica e dei media e Analisi competitiva. Si occupa di studi di settore e in particolare dei settori dei media.

Antonella Ardizzone
è ricercatrice di Economia applicata presso l'Università Iulm dove insegna Analisi competitiva. È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche e svolge attività di ricerca nell'ambito dell'Economia dei media, Economia dell'arte ed Economia sperimentale e cognitiva.

Anna Maria Bagnasco
è ricercatrice di Economia politica presso l'Università Iulm, dove insegna Economia politica. I suoi interessi di ricerca e le sue pubblicazioni si muovono prevalentemente nell'ambito dell'Economia dello spettacolo e dei media.

Indice

Luca Barbarito, Introduzione
Il settore dei giornali
(L'evoluzione dei confini del settore; Il settore nel mondo; La regolamentazione e la legislazione nazionale; I cambiamenti della tecnologia; Le dinamiche della domanda; Le dinamiche dell'offerta; I risultati economici aggregati delle imprese; Le prospettive future e le politiche per il settore)
Anna Maria Bagnasco, Il settore cinematografico
(L'evoluzione dei confini del settore; La filiera; Le dinamiche dell'offerta; Le dinamiche della domanda: spesa, consumi, presenze e incassi; La struttura dei costi e dei ricavi del prodotto filmico; La composizione delle fonti di investimento; La tecnologia nel cinema: la digitalizzazione dentro e fuori la filiera; La nuova legge Cinema; I servizi audiovisivi e le nuove regole europee; Conclusioni e prospettive future)
Antonella Ardizzone, Il settore della musica registrata
(L'evoluzione dei confini del settore della musica registrata; Il settore nel mondo; La regolamentazione e la legislazione nazionale e internazionale; I cambiamenti della tecnologia; Le dinamiche della domanda; Le dinamiche dell'offerta; I risultati economici aggregati delle imprese; Conclusioni e prospettive future)
Antonella Ardizzone, Il settore della televisione
(L'evoluzione dei confini del settore della televisione; Il settore nel mondo; La regolamentazione e la legislazione nazionale e internazionale; I cambiamenti della tecnologia; Le dinamiche della domanda; Le dinamiche dell'offerta; I risultati economici aggregati delle imprese; Conclusioni e prospettive future)
Anna Maria Bagnasco, Il settore radiofonico
(L'evoluzione dei confini del settore; Il settore radiofonico: inquadramento giuridico; La filiera radiofonica; Le dinamiche dell'offerta; Le dinamiche della domanda; Il settore nel mondo: una panoramica al tempo del digitale; La radio digitale in Italia; Conclusioni e prospettive future)