Introduzione alle reti logiche

Collana
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per professional
Dati
pp. 408,   figg. 349,     5a edizione  1988   (Codice editore 700.7)

Introduzione alle reti logiche
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 59,00
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820424794

Presentazione del volume

Rivolto a quanti, studenti di ingegneria e non, intendono accostarsi con mentalità scientifico-pratica alla disciplina dei calcolatori elettronici, nato dall'esperienza delle lezioni dei corsi che gli autori svolgono da anni presso l'Università di Genova e il Politecnico di Torino, il testo media tra due opposte esigenze: quella del rigore matematico della trattazione e quella di fornire un insieme di informazioni e nozioni di carattere tecnico che si ritiene debbano costituire la base per la progettazione dei circuiti logici.

Sono, di conseguenza, stati volutamente tralasciati argomenti che, pur considerati classici, sono oggi di scarso interesse, mentre è stata data una descrizione accurata dei circuiti integrati più significativi presenti sul mercato, componenti di rilevante complessità logica.

La trattazione è divisa in cinque capitoli. Il primo introduce l'algebra booleana e stabilisce il collegamento tra l'algebra stessa e i circuiti di commutazione.

Il secondo affronta il problema fondamentale della sintesi delle reti combinatorie effettuata impiegando le operazioni AND, OR, NAND, NOR e alte più complesse.

Il terzo capitolo è interamente dedicato alla descrizione delle proprietà logiche dei più significativi circuiti integrati di tipo combinatorio presenti sul mercato.

Il quarto tratta dell'analisi e della sintesi delle reti sequenziali, dando nel caso delle reti di tipo impulsivo particolare enfasi a quelle di tipo sincronizzato e alla loro realizzazione mediante Flip-Flop di tipo Master-Slave.

Il quinto è dedicato all'esposizione delle proprietà logiche dei più significativi componenti integrati di tipo sequenziale presenti in commercio.

Indice

* Elenco delle abbreviazioni
* Avvertenze per i lettori
* Prefazione

• Algebra dei circuiti di commutazione
* Variabili e funzioni booleane
* Algebra della commutazione
* Operazioni fondamentali
* Proprietà basilari
* Altre operazioni
* Mappe di Karnaugh
* Espressioni booleane
* Calcolo delle proposizioni
* Porte logiche
* Espressioni canoniche
* Funzioni con proprietà speciali
* Espressioni minime
* Metodo delle mappe di Karnaugh
* Implicanti e componenti
* Metodo di Quine-McCIuskey
* Sistemi di espressioni

• Reti logiche combinatorie
* Generalità
* Tipi di reti combinatorie
* Analisi delle reti combinatorie
* Sintesi delle reti combinatorie per mezzo di porte elementari
* Procedimento generale
* Esempio 1: Decodificatore 1-su-10
* Esempio 2: indicatore visivo a 7 segmenti
* Esempio 3: Comparatore parallelo di numeri binari
* Esempio 4: Transcodificatore 8-4-2-1 -eccesso-tre
* Esempio 5: Addizionatore parallelo per numeri binari
* Esempio 6: Sottrattore parallelo per numeri binari
* Alee e sintesi priva di alee
* Sin tesi delle reti combinatorie per mezzo di blocchi complessi
* Sintesi con EXOR e DISPARITÀ
* Sintesi con sommatori

• Circuiti combinatori commercialmente disponibili
* Generalità
* I parametri caratteristici dei circuiti integrati



* Le famiglie logiche
* Circuiti integrati SSI
* Porte multiple
* Porte di tipo speciale
* Circuiti integrati MSI
* Circuiti EX-OR ed EX-NOR
* Circuiti comparatori
* Circuiti generatori/indicatori di parità
* Circuiti di decodifica
* Circuiti per selezione di dati
* Circuiti addizionatori
* Unità logico-aritmetiche (ALU)
* Circuiti integrati LSI
* Le memorie ROM, EPROM, PROM
* Le matrici logiche programmabili

• Reti logiche sequenziali
* Generalità
* Definizione di rete sequenziale
* Esempi di reti sequenziali e loro analisi
* Classificazione delle reti sequenziali
* Comportamento in transitorio delle reti asincrone funzionanti in modo fondamentale
* Corse critiche
* Alee statiche e dinamiche
* Alee essenziali
* Sintesi delle reti asincrone funzionanti in modo fondamentale
* Costruzione della tabella di flusso primitiva
* Stati equivalenti e stati pseudoequivalenti
* Compressione della tabella di flusso primitiva
* Assegnazione di valori alle variabili di stato e costruzione della mappa delle transizioni
* Costruzione della mappa delle uscite
* Disegno della rete
* Elementi di memoria
* Generalità
* Flip-flop SR
* Flip-flop SR sincronizzato
* Flip-flop SR master-slave sincronizzato
* Flip-flop JK master-slave sincronizzato
* Flip-flop master slave T e D
* Sintesi delle reti sincrone sincronizzate funzionanti in modo impulsivo
* Generalità
* Costruzione della tabella di flusso e del diagramma degli stati
* Stati equivalenti e pseudoequivalenti
* Assegnazione di valori alle variabili di stato; costruzione della mappa delle transizioni e della mappa delle uscite
* Costruzione delle mappe di eccitazione dei flip-flop
* Disegno della rete

• Circuiti sequenziali commercialmente disponibili
* Circuiti integrati SSI
* Circuiti integrati MSI
* Circuiti contatori
* I registri a scalamento
* I registri per immagazzinamento di dati
* Circuiti integrati LSI: le memorie RAM

• Appendice
• Bibliografia
• Indice analitico