Sistemi procreativi

Etnografia dell'omogenitorialità in Italia

Autori e curatori
Contributi
Simonetta Grilli
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 192,      1a edizione  2020   (Codice editore 62.79)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Sistemi procreativi Etnografia dell'omogenitorialità in Italia
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835106692

In breve

Il volume presenta i risultati di ricerche etnografiche realizzate tra Italia e Stati Uniti sulla genitorialità di omosessuali italiani. Il testo ripercorre le tappe attraverso cui si sviluppano i percorsi di procreazione assistita di madri lesbiche e di surrogacy di padri gay, e raccoglie le voci di tutte le figure coinvolte nei percorsi di costruzione di una famiglia omogenitoriale (genitori d’intenzione, donatrici di ovuli, donatori di sperma e surrogate), con un accenno, sullo sfondo, al ruolo svolto dalle cliniche della fertilità.

Presentazione del volume

Il volume presenta i risultati di ricerche etnografiche realizzate tra Italia e Stati Uniti sulla genitorialità di omosessuali italiani. Il testo ripercorre le tappe attraverso cui si sviluppano i percorsi di procreazione assistita di madri lesbiche e di surrogacy di padri gay, e raccoglie le voci di tutte le figure coinvolte nei percorsi di costruzione di una famiglia omogenitoriale (genitori d'intenzione, donatrici di ovuli, donatori di sperma e surrogate), con un accenno, sullo sfondo, al ruolo svolto dalle cliniche della fertilità.
Il risultato è il racconto dell'unicità dell'esperienza alla base dell'idea di genitorialità che si conquista progressivamente, attraverso la costruzione di una storia specifica e irripetibile, mediante un flusso continuo di motivazioni e decisioni delicate, di relazioni complesse, ostacoli e cambi di rotta, fallimenti e successi. I Sistemi procreativi sono processi di trasformazione con ampio raggio di azione: investono quanti scelgono di esserne, più o meno consapevolmente, gli artefici e propagano i loro effetti nel contesto socioculturale di riferimento.

Corinna Sabrina Guerzoni
insegna Antropologia culturale presso l'Istituto Europeo di Design (IED) di Milano, già ricercatrice presso il Western Fertility Institute (California), è assegnista di ricerca presso l'Università di Bologna. Nel 2013 la sua tesi di Laurea Magistrale sulla maternità lesbica italiana ha vinto il premio "Mara Baiocchi" nell'ambito degli studi di genere e LGBT. Nel 2016 è stata visiting researcher alla San Diego State University e nel 2017 ha conseguito il dottorato di ricerca in Antropologia culturale e sociale presso l'Università di Milano-Bicocca. Tra le sue ultime pubblicazioni: "Reshaping Relatedness? The case of US Surrogacy", Antropologia, 2019; "Loro lo fanno, io lo cucino". Gravidanza, maternità e filiazione nel contesto della surrogacy gestazionale statunitense", Etnografia e ricerca qualitativa, 2018.

Indice

Ringraziamenti
Simonetta Grilli, Prefazione
Introduzione
Analisi storico-antropologica della genitorialità di omosessuali italiani
(Trasformazioni familiari: l'omogenitorialità in Italia; Il dato e il fatto; "Storia" e altre categorie di analisi per leggere l'omogenitorialità)
Fertilità immaginate e soluzioni procreative
(I significati della riproduzione; Coppie sterili, corpi fertili; Fertilità immaginate; Le soluzioni procreative; Circolazione di pazienti e scambio di informazioni)
Economia, dono, intimità: donatori, donatrici e surrogate
(I donatori; La scelta del donatore di seme; La scelta della donatrice; La scelta della surrogata)
Mamme di pancia, mamme di cuore
(Desideri di maternità: concepimenti e gravidanze; La gravidanza come dyadic body project: la negoziazione del progetto di maternità; La nascita di un figlio e le maternità; Figli biologici nella storia)
Siamo papà
(Relazione con donatrici; Relazioni tra surrogate e padri di intenzione; Scambi di doni, scambi di intimità; Il punto di vista di donatrici e surrogate; Le relazioni intrecciate)
Storie di concepimento
(Una storia trasparente; Madri e signori gentili; Come donatrici e surrogate sono rappresentate dai padri; Raccolta di tracce, raccolta di fotografie)
Conclusioni
Bibliografia di riferimento
Indice dei nomi.