Immagini e ricerca sociale

Un dialogo tra sociologia e antropologia

Contributi
Uliano Conti, Jean-Pierre Durand, Francesco Faeta, Everardo Minardi, Mariella Nocenzi, Antonello Ricci, Thierry Roche, Lucia G. Sciannella, Joyce Sebag
Argomenti
Livello
Dati
pp. 180,      1a edizione  2020   (Codice editore 11571.1)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Immagini e ricerca sociale Un dialogo tra sociologia e antropologia
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788835115946

In breve

Il volume propone una riflessione sul rapporto tra immagini e ricerca sociale adottando un’originale prospettiva interdisciplinare basata sul dialogo tra sociologia e antropologia, da tempo coinvolte nella sperimentazione di metodi visuali. Il dialogo ha assunto un respiro internazionale attraverso un Convegno, svoltosi presso l’Università degli Studi di Teramo nel 2019, al quale hanno partecipato studiosi di diversi Atenei, Autori dei saggi raccolti nel volume.

Presentazione del volume

Il volume propone una riflessione sul rapporto tra immagini e ricerca sociale adottando un'originale prospettiva interdisciplinare basata sul dialogo tra sociologia e antropologia, da tempo coinvolte nella sperimentazione di metodi visuali. Il dialogo ha assunto un respiro internazionale attraverso un Convegno, svoltosi presso l'Università degli Studi di Teramo nel 2019, al quale hanno partecipato studiosi di diversi Atenei, non solo italiani, Autori dei saggi raccolti nel volume. In che senso le immagini sono fonti e strumenti della ricerca sociale? Come sono state usate dalla sociologia e dall'antropologia? Come vengono usate oggi, in un contesto profondamente modificato dall'innovazione tecnologica? Questi sono alcuni degli interrogativi ai quali risponde il volume, che si rivolge non solo agli addetti ai lavori, ma anche a tutti coloro che sono interessati alle potenzialità euristico-interpretative delle immagini.

Angela Maria Zocchi
è professore associato di Sociologia generale presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università di Teramo, dove insegna Sociologia e Sociologia dei beni culturali. Per i nostri tipi ha già pubblicato: Tra storia e narrazione. L'intenzione interpretativa in Robert K. Merton (1998), il volume Storicità della libertà: frammenti (2011) e la monografia Robert K. Merton: un conservatore? (2016). Tra le sue pubblicazioni più recenti: Personne, personnage, fictions littéraires (con B. Raggiunti), "M@gm@- Rivista Internazionale di Scienze umane e sociali", 17, 3 (2019); Scientistic prejudice and methodological pluralism, "ISR-Italian Sociological Review", 10, 2S (2020).

Gianfranco Spitilli
è professore a contratto di Antropologia culturale presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università di Teramo e presso "Sapienza" Università di Roma, Facoltà di Lettere e Filosofia. Ha realizzato numerosi documentari, videoinstallazioni museali, produzioni discografiche, archivi digitali. Nell'ambito dell'antropologia visiva ha pubblicato, in particolare: Il paese "di mezzo". Storie di vita e fotografie familiari a Intermesoli (Ricerche&Redazioni, Teramo, 2007, Premio Nigra 2009); L'ascolto e la visione. Don Nicola Jobbi e l'Appennino centrale del XX secolo (Edizioni Centro Studi Don Nicola Jobbi, Teramo, 2020, catalogo della mostra).

Indice

Everardo Minardi, Prefazione
Angela Maria Zocchi, Gianfranco Spitilli, Introduzione
(Riferimenti bibliografici)
Antonello Ricci, Etnografia, fotografia e uso pubblico delle immagini negli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento
(Premessa dei curatori; Introduzione; Archivi e divulgazione; Fotoreporter e fonoreporter; Etnografia, fotografia e giornalismo; Fotoarticoli etnografici; Riferimenti bibliografici; Immagini e referenze iconografiche)
Francesco Faeta, Questioni di sguardo. Etnografia, pratiche visuali, immagini
(Premessa dei curatori; Etnografia e paradigma visualista; Limiti della critica antropologica; Ways of seeing; Un esempio fotografico; Riferimenti bibliografici; Immagini e referenze iconografiche)
Thierry Roche, L'antropologia visuale, tra documentario e fiction
(Premessa dei curatori; Alle origini dell'antropologia visuale; Intorno alla parola; Ai margini dell'antropologia; Dal versante della fiction; Riferimenti bibliografici; Filmografia; Immagini e referenze iconografiche)
Lucia G. Sciannella, Diritto d'autore e tutela delle immagini fotografiche tra ordinamento nazionale e diritto comunitario
(Premessa dei curatori; Cenni introduttivi; La disciplina dell'opera fotografica nell'ordinamento italiano; La disciplina normativa: tassonomia e modalità di tutela; La riproduzione fotografica dei beni culturali; Le immagini fotografiche nell'era di Internet; La Direttiva Copyright: quali novità per la tutela delle immagini fotografiche?; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Uliano Conti, Sociologia visuale: il rapporto tra immagine, ricerca e mutamento sociale
(Premessa dei curatori; Introduzione; L'immagine tra consumo, simulacro e narcisismo; Immagine e Video Data Analysis; Future prospettive d'indagine; Riferimenti bibliografici; Immagini e referenze iconografiche)
Mariella Nocenzi, Le sfide delle tecnologie digitali alla sociologia visuale
(Premessa dei curatori; Introduzione; La dimensione analogica della sociologia visuale; La sociologia visuale alla prova della digitalizzazione; Quale indagine sociale visuale nell'era dell'iperconnettività?; Riferimenti bibliografici; Immagini e referenze iconografiche)
Joyce Sebag, Jean-Pierre Durand, La sociologica filmica come rottura euristica
(Premessa dei curatori; Introduzione; Una riflessione epistemologica di lungo corso; Sociologia filmica: alcune rotture euristiche; Conclusione; Riferimenti bibliografici; Immagini e referenze iconografiche)
Notizie sugli Autori.