Salute e prevenzione dell'Aids a scuola: la cura della conoscenza

Autori e curatori
Contributi
Bepi Tomai, Claudio Albino Bosio, Giampiero Carosi, Carla Castelli, don Virginio Colmegna, Paola Marcialis, Riccardo Massa, Gustavo Pietropolli Charmet, Fabio Ricardi, Rosa Ronzio, Gisella Tarizzo Bozzi, Iva Ursini
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,   figg. 1,     1a edizione  1997   (Codice editore 752.1.6)

Salute e prevenzione dell'Aids a scuola: la cura della conoscenza
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846402257

Presentazione del volume

Questo volume prende spunto dal corso sull'Educazione alla salute e prevenzione dell'Aids che l'Iref ha offerto, nel biennio 1993-95, ad insegnanti ed operatori sociosanitari di diverse località lombarde, e ne costituisce insieme il momento di riflessione più elevato.

«Occorre cambiare infatti prima la scuola, affinché gli sforzi professionali degli insegnanti non vadano dispersi nella palude delle immobilità burocratiche? oppure gli insegnanti, che vanno preparati ad una trasformazione destinata, in caso di insuccesso, ad infrangersi sugli scogli dell'abitudine, del consolidato e del già conosciuto?» si chiede il curatore.

Attraverso la penna dei protagonisti (docenti universitari, formatori, esperti di organizzazione scolastica e di progettazione territoriale) e di alcuni "testimoni", chiamati a commentare questa esperienza (svoltasi in ben trenta edizioni), si è scoperto che l'Aids, anziché essere solo l'emergenza del momento, può diventare una grande occasione di riflessione e di stimolo per tutta la società.

Un testo, dunque che pur essendo diretto soprattutto a coloro che quotidianamente lavorano "nella" e "per la" scuola (per la collaborazione con le strutture sociosanitarie e per la salute), più in generale, si indirizza a quanti tentano di definire quelle strategie educative che sono quanto mai necessarie ad affrontare le sfide che la realtà odierna indirizza alle nuove generazioni.

Indice

Presentazione, di Bepi Tomai
Introduzione, di Igor Salomone
Parte prima - II rischio della prevenzione
1. II limite e l'occasione: potenzialità formative dell'incontro tra adolescenza e Aids, di Gustavo Pietropolli Charmet
2. II progetto e il compito: educazione alla salute e ruolo della scuola, di Riccardo Massa
3. L'aula e l'ambulatorio: la conoscenza come fattore di controllo delle epidemie, di Giumpiero Carosi
4. L'emozione e la parola: parlare di Aids a scuola e parlarsi nella scuola, di Patrizia Bevilacqua, Maria Luisa Mongilardi e Fabio Ricardi
Parte seconda - La prevenzione a rischio
5. Lo scambio sociale sull'Aids: la comunicazione e l'intervento, di C1audio Albino Bosio
6. Contingenza e normalità: la prevenzione come promozione di senso, di Virginio Colmegnu
7. II curricolo perduto: vincoli professionali e fossati organizzativi, di Gisella Tarizzo Bozzi
Parte terza - La formazione in viaggio
8. La cura della conoscenza: un progetto di educazione alla salute e prevenzione dell'Aids nella scuola, di Igor Salomone
8.1. Problemi di legittimazione: obiezioni, spiegazioni correnti e un'ipotesi antropo-pedagogica
8.2. Problemi di ruolo: i "no" dell'educazione alla salute e i vincoli di senso
8.3. Livelli di lavoro: percorsi disciplinari focalizzati, incontri multidisciplinari sull'Aids e progetti transdisciplinari locali
9. II bandolo della matassa: linee di sviluppo auto-organizzativo nei gruppi interistituzionali in formazione, di Paola Marcials e Iva Ursini
9.1. La conduzione in vetrina
9.2. I prodotti e le relazioni
10. II circolo del sapere: percorsi di supervisione, di Rosa Ronzio
10.1. L'incontro tra settecento operatori: condividere un unico scopo in un'autonomia di azioni
10.2. La reciprocità della situazione educativa
10.3. I1 contratto formativo: l'elaborazione continua dell'ingaggio, del reingaggio e del disingaggio dalla relazione
l0.4. Il viaggio dell'apprendimento
11. Un viaggio formativo: trenta corsi per settecento persone, di Carla Castelli
11.1. La committenza
11.2. La progettazione
11.3. La negoziazione
Parte quarta - Allegati
I. II programma generale dei corsi
II. Docenti & cifre
II. 1 . Lo staff di progettazione
II.2. Docenti & coordinatori
II.3. Curiosità in numeri
II.4. Alcuni grafici riassuntivi
III. II questionario
IV. Quattro progetti esemplificativi
IV.1 . Scuola materna e primo ciclo delle elementari a Romano di Lombardia (Bg)
IV.2. Scuole elementari di Tirano (So)
IV.3. Scuole medie inferiori di Ostiglia (Mn)
IV.4. Scuole medie superiori di Voghera (Pv)
V. La mappa visiva dei corsi in Lombardia