Il mercato del lavoro nel Veneto

Tendenze e politiche. Rapporto 1994

Contributi
Bruno Anastasia, Pier Andrea Breda, Vladimiro Bucco, Paolo Ceccato, Giancarlo Cor, Roberto Franco, Francesco Galletti, Maurizio Gambuzza, Enzo Migliorini, Michele Monaco, Claudio Mondin, Fabio Occari, Renato Omacini, Concetto Patan, Gianni Perini, Natale Pisa, Vincenzo Rigoletto, Roberto Rognoni, Arduino Salatin, Corrado Squarzon, Renzo Turatto, Claudia Villarini
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 560,      1a edizione  1994   (Codice editore 1137.12)

Il mercato del lavoro nel Veneto. Tendenze e politiche. Rapporto 1994
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 53,50
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820488772

Presentazione del volume

Pur conservando un tasso di disoccupazione tra i più bassi d'Europa, nemmeno il Veneto è stato risparmiato dal generale calo della domanda di lavoro. Il rapporto scava in profondità dentro le tante piaghe del mercato del lavoro di questa regione.

Sotto i numeri globali dell'occupazione e della disoccupazione, l'eterogeneità delle situazioni è irriducibile. Lavoratori in mobilità, extracomunitari, disabili, prepensionati, giovani in apprendistato o in contratto di formazione lavoro, ecc.

propongono una grande varietà di percorsi e di esiti da cui si devono trarre le indicazioni utili per orientare sia l'azione delle parti sociali sia le sperimentazioni che si vanno facendo nelle politiche locali per il lavoro.

Indice

• Premessa, di Clemente Mastella e Luigi D'Agrò

• Presentazione, di Roberto Franco, Natale Pisa e Gianni Perini

• Parte prima: Struttura e tendenze
* Le tendenze generali, di Bruno Anastasia
* Le differenziazioni nei mercati locali del lavoro, di Giancarlo Corò e Fabio Occari
* Imprese e flussi occupazionali a livello settoriale, di Corrado Squarzon
* Il quadro macroeconomico: situazione attuale e previsioni future, di Roberto Rognoni
* Ipotesi previsive per il mercato del lavoro fino al 1998, di Renzo Turatto e Claudia Villarini

• Parte seconda: Percorsi e forme del lavoro
* La transizione scuola-lavoro, di Enzo Migliorini
* La formazione professionale, di Renato Omacini e Arduino Salatin
* L'apprendistato, di Bruno Anastasia
* I contratti di formazione e lavoro, di Concetto Patanè Piero Andrea Breda
* Il lavoro a tempo parziale, di Corrado Squarzon
* Il lavoro a tempo determinato e la stagionalità, di Maurizio Gambuzza
* I lavoratori in mobilità, di Corrado Squarzon
* Il collocamento obbligatorio. Nuove strategie per un intervento pubblico, di Michele Monaco
* I lavoratori extracomunitari, di Bruno Anastasia
* Lavoro autonomo e imprenditorialità, di Vladimiro Bucco e Francesco Galletti

• Parte terza: Attori e politiche
* La legislazione sul mercato del lavoro, di Claudio Mondin




* Un anno di attività dell'Assessorato regionale al lavoro, di Vincenzo Rigoletto
* Politiche comunitarie e mercato del lavoro, di Paolo Ceccato
* Le procedure di mobilità nella provincia di Venezia: alcune considerazioni, di Maurizio Marri
* Le iniziative e l'azione dell'Agenzia per l'impiego del Veneto, di Roberto Franco
* Utilizzo e prestazioni degli ammortizzatori sociali in Veneto, di Maurizio Rasera
* Gli strumenti per favorire l'occupazione, Tavola rotonda "virtuale" con le Associazioni imprenditoriali e sindacali a cura di Corrado Squarzon

• Parte quarta: Temi e approfondimenti
* Verso una nuova presenza pubblica nel mercato del lavoro. Diffusione di informazioni e servizi all'impiego, di Corrado Squarzon
* Le strutture della formazione professionale in Veneto, di Arduino Salatin
* I decaduti dalla lista di mobilità, di Corrado Squarzon
* La gestione strategica delle risorse umane negli anni novanta: alcune riflessioni sul caso veneto, di Arnaldo Camuffo
* Ristrutturazione industriale e mercati locali del lavoro, di Bruno Anastasia, Giancarlo Corò e Fabio Occari