Il mercato del lavoro nel Veneto

Tendenze e politiche. Rapporto 1993

Contributi
Roberto Franco, Gino Giugni, Concetto Patané, Gianni Perini, Walter Vanni, Bruno Anastasia, Valerio Belotti, Franca Bimbi, Piero Andrea Breda, Vladimiro Bucco, Giancarlo Corò, Mario Costariol, Francesco Galletti, Maurizio Gambuzza, Daniele Marini, Enzo Moi, Claudio Mondin, Fabio Occari, Sergio Rosato, Arduino Salatin, Corrado Squarzon, Renzo Turatto, Susanna Zaccarin, Nereo Zamaro
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 448,   figg. 50,     1a edizione  1993   (Codice editore 1137.11)

Il mercato del lavoro nel Veneto. Tendenze e politiche. Rapporto 1993
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 51,50
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820481742

Presentazione del volume

Il volume indaga molti aspetti della situazione lavorativa nel Veneto. Quale sia l'attuale situazione del mercato del lavoro: se continui a distinguersi per l'occupazione elevata o la disoccupazione contenuta.

Come si differenzino tra loro le realtà locali e come si ripartiscano le opportunità occupazionali? Quali scenari siano ipotizzabili per il futuro prossimo, tenuto conto dei trend demografici? Come transitino i giovani dalla scuola al lavoro, e a quali corsi di formazione diano la preferenza?

Se l'assunzione tipo sia a tempo indeterminato, con contratto a part-time o con contratto di formazione e lavoro e in che modo si configuri il lavoro stagionale (opportunità o ripiego?). In quali interstizi trovino posto i lavoratori extracomunitari? Come si comporta l'imprenditoria (si sta selezionando, riducendo o migrando verso l'Est?).

Quali siano gli interventi della regione per l'occupazione o per le politiche di pari opportunità? Quali le proposte delle forze sindacali e imprenditoriali per migliorare il funzionamento del mercato del lavoro veneto?

Indice

• Premessa, di Gino Giugni e Walter Vanni

• Presentazione, di Roberto Franco. Concetto Patanè e Gianni Perini

• Parte prima: Struttura e tendenze
* Le tendenze generali, di Bruno Anastasia
* Le differenziazioni nei mercati locali del lavoro, di Giancarlo Corò e Fabio Occari
* Le ipotesi previsive per il periodo 1993-1997, di Renzo Turatto

• Parte seconda: Aspetti e problematiche
* La transizione scuola-lavoro, di Susanna Zaccarin
* Soggetti e attività dell'orientamento: una prima descrizione, di Nereo Zamaro
* La formazione professionale, di Arduino Salatin
* I contratti di formazione e lavoro e l'apprendistato, di Piero Andrea Breda
* Il lavoro a tempo parziale, di Corrado Squarzon
* Lavoro autonomo e imprenditorialità, di Vladimiro Bucco e Francesco Galletti
* Il collocamento obbligatorio, di Daniele Marini
* I lavoratori in mobilità, di Corrado Squarzon
* I lavoratori extracomunitari, di Bruno Anastasia
* Il lavoro stagionale, di Maurizio Gambuzza

• Parte terza: Attori e politiche
* La legislazione recente in materia di occupazione, di Claudio Mondin
* Effetti e prospettive dell'azione della Regione Veneto, di Gianni Perini
* Le pari opportunità, di Franca Bimbi
* Quesiti sul mercato del lavoro rivolti alle Associazioni imprenditoriali e sindacali, a cura di Corrado Squarzon



• Parte quarta: Temi e approfondimenti
* L'impatto del processo di integrazione con i Paesi dell'Est europeo, di Mario Costariol
* Una strategia per l'innovazione dei servizi all'impiego. Primi risultati di un'esperienza. di Sergio Rosato
* La domanda di formazione nei settori industriali, di Enzo Moi
* L'offerta di lavoro femminile, di Valerio Belotti
* Dinamica delle imprese e flussi occupazionali: una esplorazione della fonte Inps. di Bruno Anastasia